Corso di laurea triennale: Economia e commercio
Classe di laurea: 28 - Scienze economiche
Nota bene: immatricolazioni al 1° anno fino all'A.A. 2008/2009

 

Obiettivi formativi
Il corso di laurea in Economia e commercio ha l'obiettivo di fornire allo studente una conoscenza economica di base riferita all'impresa, ai settori produttivi e al sistema economico nel suo complesso. Il corso fornisce un'adeguata preparazione sia sotto il profilo teorico che sotto quello attinente l'economia applicata e le politiche economiche e favorisce lo sviluppo di competenze pratico-operative relative al rilevamento, alla misura e al trattamento dei dati pertinenti l'analisi economica.
In particolare, le attività formative sono distinte nei seguenti curricula:

  • Economia politica: l'analisi del funzionamento del sistema economico, comportamenti microeconomici, relazioni macroeconomiche e politiche economiche
  • Economia dell'industria e dell'innovazione: l'economia dell'innovazione e dell'organizzazione delle risorse umane a livello di impresa e di settore produttivo
  • Economia delle organizzazioni pubbliche e non-profit (disponibile fino all'a.a. 2007/08): l'economia delle organizzazioni pubbliche e non profit con riferimento anche ad aspetti gestionali.

Sbocchi professionali

  • Ricercatore economico in istituti privati e pubblici, in amministrazioni pubbliche centrali e locali, in cooperative, in imprese e associazioni di categoria e sindacali
  • Professionista che opera in ambito aziendale nell'area dell'innovazione, delle risorse umane e delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione.

I laureati del corso di laurea in Economia e commercio sono tenuti anche alla conoscenza, scritta e orale, della lingua inglese e di almeno un'altra lingua estera dell'Unione Europea e alla conoscenza delle nozioni di base dell'informatica.
In relazione ad obiettivi formativi specifici è prevista la possibilità di svolgere attività esterne nella forma di tirocini formativi presso imprese e organizzazioni pubbliche e private, nazionali e internazionali. Il Corso di laurea in Economia e commercio offre agli studenti curricula che corrispondono alle specificità dell'obiettivo formativo sopra indicate.

Curricula

  • Economia politica: si rivolge a coloro che desiderano acquisire solide conoscenze delle discipline che studiano vari aspetti del funzionamento del sistema economico nel suo complesso, nonché un'adeguata padronanza dei necessari strumenti matematico-statistici.
  • Economia dell'industria e dell'innovazione: si rivolge a coloro che desiderano coniugare competenze cognitive e operative nei processi di cambiamento sia tecnologico che organizzativo operanti nelle varie istituzioni e settori economici.
  • Economia delle organizzazioni pubbliche e non-profit (disponibile fino all'a.a. 2007/08): si rivolge a coloro che desiderano coniugare conoscenze e competenze tipiche di contesto pubblico o di gestione di servizi alla persona con le moderne tecniche di management.