Servizi in rete | Università degli studi di Bergamo

Servizi in rete

Servizi in rete, ai sensi dell'art. 7, c. 3 del d.lgs. 82/2005 modificato da art. 8, c. 1 del d.lgs. 179/2016. Questa pagina è dedicata alla pubblicazione degli esiti delle indagini sulla soddisfazione degli utenti dei servizi erogati tramite reti telematiche, in termini di qualità, fruibilità, accessibilità e tempestività del servizio fruito.

Nel corso del 2019 l’Università degli Studi di Bergamo ha aderito al progetto Good Practice anno 2018 con l’obiettivo di misurare le prestazioni dei servizi di supporto nel sistema universitario, sia in termini di efficacia (soddisfazione degli utenti), sia in termini di efficienza (costi sostenuti).

Il progetto, che è coordinato dal Mip Politecnico di Milano Graduate School of Business, vede la partecipazione di numerosi atenei italiani permettendo di disporre di un panorama informativo e di comparazione molto utile per il continuo miglioramento dei servizi resi.

Di seguito si riportano i risultati di Customer Satisfaction, rilevati nell'ambito dell'efficacia percepita, relativi alla somministrazione dei questionari del Progetto GP 2018.

I tassi di risposta calcolati in percentuale sul totale dei potenziali rispondenti risultano:

- 31% Docenti (docenti di I e II fascia, ricercatori, dottorandi, assegnisti);

- 60% personale tecnico-amministrativo (a tempo determinato e indeterminato);

- 5% studenti I anno (lauree triennali e a ciclo unico);

- 6% studenti anni successivi (lauree triennali, magistriali, magistrali a ciclo unico).

Il grado di soddisfazione è stato espresso su una scala di valutazione da 1 a 6: 1 indica "per nulla soddisfatto", 6 indica "molto soddisfatto".

 

Risultati soddisfazione utenza progetto GP 2018
Data pubblicazione: 29 giugno 2020