La “Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e delega per il riordino delle disposizioni legislative vigenti”, meglio conosciuta come la legge sulla “Buona scuola” (del 13 luglio 2015, n.107) introduce nell’offerta formativa di tutti gli indirizzi di studio della scuola secondaria di secondo grado percorsi di alternanza tra mondo della scuola e mondo del lavoro.

Possono prendere parte al progetto gli Enti pubblici e privati (inclusi quelli del terzo settore), tra cui le Università alle quali gli Istituti scolastici possono rivolgersi.

È necessario seguire le procedure derivanti dalla normativa e dal Vademecum emanato dal Ministero, il quale prevede la stipulazione di una Convenzione, la stesura di un Progetto formativo ed il rispetto della normativa sulla sicurezza.

Di seguito è pubblicato l'elenco dei progetti di alternanza offerti dall'Università di Bergamo per l'a.a. 2017/2018.

Per l’attivazione, l’Università degli Studi di Bergamo utilizzerà solo i documenti approvati dal Senato Accademico e riportati in questa pagina.

Per maggiori informazioni, eventuali chiarimenti e per avviare un percorso di alternanza gli istituti possono scrivere al seguente indirizzo mail: collaborazione.scuole@unibg.it

Non verranno intrattenuti rapporti con i singoli studenti.