Corso di laurea specialistica: Management, finanza e International Business
Classe di laurea: 84/S - Scienze economico-aziendali
Nota bene: immatricolazioni al 1° anno fino all'A.A. 2008/2009

 

Obiettivi formativi
Il corso di laurea specialistica in Management, finanza e International Business si pone i seguenti obiettivi:

  • formare laureati in grado di coprire ruoli dirigenziali nelle funzioni aziendali del marketing, della finanza, della produzione e nella strategia competitiva internazionale e di produzione di beni e di servizi
  • formare dottori magistrali esperti nei diversi profili gestionali nel campo dell'intermediazione finanziaria che possano ricoprire ruoli direttivi negli intermediari (banche, assicurazioni, altri intermediari finanziari)
  • formare candidati a svolgere la professione di dottore commercialista nell'attuale prospettiva del consulente d'impresa e per le operazioni di finanza ordinaria e straordinaria.

Sbocchi professionali
I laureati nel corso di laurea specialistica qui indicato potranno orientarsi alle seguenti attività:

  • Attività imprenditoriale e/o di amministratore delegato, direttore generale (CEO) o direttore finanziario (CFO) in vari settori industriali, finanziari e dei servizi (pubblici, privati, profit e non profit)
  • Attività di consulenza per l'impresa, con particolare riferimento alla gestione di finanza ordinaria e straordinaria
  • Attività di gestione e direzione all'interno di intermediari finanziari.

Nota bene
Questa laurea specialistica costituisce la naturale prosecuzione dei corsi di laurea triennale in Economia e amministrazione delle imprese e in Commercio estero istituiti presso la Facoltà di Economia dell'Università degli studi di Bergamo. Possono inoltre accedervi con un numero contenuto di debiti formativi i laureati in Informatica e comunicazione per la finanza e l'impresa della Facoltà di Economia dell'Università degli studi di Bergamo. Per i laureati provenienti da altri curricula o corsi di laurea, anche di altre Facoltà, verranno valutati eventuali debiti formativi.
Gli iscritti al primo anno di corso possono conseguire un secondo titolo presso un'Università francese seguendo il secondo anno del Master in Finance a Lyon. L'obiettivo è il conseguimento del titolo dell'Università partner (equivalente a un Master di 1º livello in Italia) e l'approfondimento della conoscenza della lingua, della cultura e del sistema economico di un paese straniero anche attraverso uno stage da effettuarsi all'estero.

Prove d'ingresso
Colloquio individuale.