La preparazione iniziale richiesta per l'iscrizione al 1° anno sarà verificata tramite un test di verifica in ingresso (TVI) obbligatorio, da svolgersi in modalità on-line nella seguente data:

  • Giovedì 14 settembre 2017 a partire dalle ore 14.00 - data unica per gli immatricolati al Corso di laurea triennale in Diritto per l'impresa nazionale e internazionale (ex- Operatore giuridico d'impresa) e per gli immatricolati al Corso di laurea magistrale quinquennale a ciclo unico in Giurisprudenza - presso il Laboratorio informatico 9 in via dei Caniana 2 - Bergamo.

Attenzione

  • un Avviso pubblicato in pagina permetterà agli studenti di controllare l'orario di partecipazione
  • presentarsi al test munito di numero di matricola, password personale e documento di identità
  • gli studenti assenti il 14 settembre o che non hanno perfezionato le procedure di immatricolazione entro i normali termini potranno sostenere il TVI Giovedì 7 dicembre 2017 alle ore 14.30 presso il laboratorio 7 nella sede di via dei Caniana.
  • nel caso in cui non venga superato il TVI nella data del 14 settembre 2017 gli studenti saranno tenuti a frequentare i laboratori di recupero degli OFA. Non sarà possibile ripetere il TVI a dicembre.
  • gli studenti assenti anche alla seconda data per il sostenimento del TVI saranno tenuti a frequentare i laboratori di recupero degli OFA che si svolgeranno secondo il calendario pubblicato sul sito web della struttura didattica.
  • I candidati con disabilità e/o DSA possono segnalare le proprie esigenze all'Ufficio servizi per le disabilità e i DSA ai fini di un'adeguata organizzazione della prova. La richiesta deve essere presentata su carta libera non oltre il termine dei 15 giorni antecedenti la prova e accompagnata da copia autenticata del documento di invalidità (per disabili) e/o della certificazione di DSA con diagnosi funzionale non antecedente i 3 anni (per studenti con DSA). Per ulteriori informazioni si rinvia alla pagina dell'Ufficio.

Le informazioni di dettaglio sono disponibili nel documento qui pubblicato.

Avvisi e comunicazioni