Lettere

Qualora il TVI dia esito negativo, lo studente dovrà farsi carico di colmare i propri Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA) pena l’impossibilità di iscriversi al secondo anno. Chi non avesse recuperato tali OFA entro i termini stabiliti dovrà infatti rinnovare la sua iscrizione sempre al primo anno in qualità di ripetente. In particolare, gli studenti a tempo pieno dovranno recuperare tali debiti entro il 30 settembre 2018, mentre gli studenti part-time potranno assolvere gli OFA nell’arco dei primi due anni di iscrizione.

Lo studente che abbia contratto uno o più OFA dovrà assolvere il proprio debito formativo attraverso una prova orale. Per le date delle prove di recupero sarà necessario attendere la pubblicazione del calendario annuale degli appelli d’esame. La prima verifica orale utile si terrà comunque nella sessione d’esame invernale (gennaio – febbraio). La prova verterà sulle letture aggiuntive stabilite dai docenti dell’ambito disciplinare nel quale l’OFA è stato contratto. L’elenco dei testi sarà reso noto contestualmente alla comunicazione del risultato della prova d’accesso.

Filosofia

Qualora il TVI dia esito negativo, lo studente dovrà farsi carico di colmare i propri Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA) pena l’impossibilità di iscriversi al secondo anno. Chi non avesse recuperato tali OFA entro i termini stabiliti dovrà infatti rinnovare la sua iscrizione sempre al primo anno in qualità di ripetente. In particolare, gli studenti a tempo pieno dovranno recuperare tali debiti entro il 30 settembre 2018, mentre gli studenti part-time potranno assolvere gli OFA nell’arco dei primi due anni di iscrizione.

Lo studente che abbia contratto uno o più OFA dovrà assolvere il proprio debito formativo attraverso una prova orale o, in alternativa, frequentando di un corso di recupero, riguardante il settore disciplinare nel quale l’Obbligo Formativo Aggiuntivo è stato contratto, della durata complessiva di 10 ore, con frequenza obbligatoria (la frequenza dei partecipanti sarà verificata attraverso la raccolta delle firme). Con la frequenza di tale corso, che si terrà nei mesi di gennaio/febbraio 2018, secondo un calendario in via di definizione, lo studente assolverà l’OFA contratto senza dover sostenere una prova orale. Per le date delle prove di recupero sarà necessario attendere la pubblicazione del calendario annuale degli appelli d’esame. La prima verifica orale utile si terrà comunque nella sessione d’esame invernale (gennaio – febbraio). La prova verterà sulle letture aggiuntive stabilite dai docenti dell’ambito disciplinare nel quale l’OFA è stato contratto. L’elenco dei testi sarà reso noto contestualmente alla comunicazione del risultato della prova d’accesso.

Scienze della comunicazione

L'esito negativo del test di verifica in ingresso (TVI) comporta un debito, ovvero un Obbligo Formativo Aggiuntivo (OFA), che non preclude l'iscrizione o la frequenza dei corsi.

L’OFA deve comunque essere assolto prima di sostenere l'esame relativo alla lingua italiana o alla lingua inglese, e in ogni caso entro il primo anno.

 

Lo studente che, a seguito del TVI somministrato a settembre, abbia contratto un obbligo formativo aggiuntivo relativo alla lingua inglese e/o alla lingua italiana è caldamente invitato a usufruire dei corsi di recupero specifici:

 

  • lingua inglese: date da definirsi
  • lingua italiana: date da definirsi
  • lingua italiana per matricole straniere: oltre al corso di recupero nel I e II semestre, le matricole straniere con OFA sono invitate a frequentare i >corsi intensivi CIS e un corso CIS nel I semestre

 

L'OFA è colmato attraverso il superamento di un Test di Verifica di Assolvimento dell'OFA (TVA), I TVA si svolgeranno nelle seguenti date:

- Mercoledì 17 gennaio 2018:

TVA – recupero OFA lingua italiana ore 10.45;

TVA – recupero OFA lingua inglese ore 15.45; 

- Maggio 2018 - data definirsi;

- Settembre 2018 - data definirsi.

Lo studente che non supera l'obbligo formativo (OFA) entro il primo anno di corso nonché entro scadenze previste dagli organi accademici viene iscritto all'a.a. successivo come ripetente al primo anno di corso e non potrà sostenere esami del II anno. Per tale studente resta in essere il dovere di assolvere l’obbligo formativo.

I requisiti per l’accesso sopraindicati valgono anche per gli studenti stranieri.

 

Come prenotare il corso di recupero?

  • all'inizio del TVI, oppure al termine di questo, in base al risultato provvisorio, sarà possibile indicare il proprio interesse a frequentare il corso di recupero
  • nel caso di italiano, il corso di recupero si svolgerà durante i semestri; non è necessaria la preiscrizione; le date del corso di recupero di italiano saranno comunicate alla pagina web specifica: http://www.unibg.it/ofa-let contestualmente alla pubblicazione dei risultati del TVI
  • nel caso di inglese il tutorato si svolgerà presso il Centro competenza lingue, con esercitazioni mirate (sia in presenza che a distanza), esercitazioni con collaboratori linguistici, counselling e orientamento in itinere.

Inoltre, nel corso dell’intero anno accademico sono proposte le seguenti attività di recupero:

  • attività di tutorato presso il Centro Competenza Lingue (negli orari indicati dai tutors); http://www.unibg.it/ccl
  • esercitazioni mirate, sia in sede che in modalità di formazione a distanza (e- learning); http://www.unibg.it/elearning
  • esercitazioni con collaboratori linguistici, attività didattica sussidiaria e tutorato negli insegnamenti che li prevedono;
  • attività di counselling negli orari di ricevimento dei docenti

http://www.unibg.it/evidenza/strutture-e-persone

  • attività di orientamento in itinere a cura del Servizio Orientamento

http://www.unibg.it/orientamento

  • attività di counselling per studenti con disabilità e/o DSA a cura del Servizio per le disabilità e i DSA (Via dei Caniana, 2 Bg – email: servizi.disabili@unibg.it – tel. 035.2052595).
Informazioni sugli OFA SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE

Avvisi e comunicazioni