Chi può accedere al PAS

I docenti non di ruolo, compresi gli insegnanti tecnico pratici, in possesso dei titoli di studio previsti dal D.M. n.39/1998 e dal D.M. n.22/2005 che abbiano maturato, a decorrere dall'anno scolastico 1999/2000 fino all'anno scolastico 2011/2012 incluso, almeno tre anni di servizio in scuole statali, paritarie ovvero nei centri di formazione professionale, limitatamente ai corsi accreditati per l'assolvimento dell'obbligo scolastico.

N.B.: Il servizio prestato nei centri di formazione professionale riconducibile a insegnamenti compresi in classi di concorso è valutato solo se prestato per garantire l'assolvimento dell'obbligo di istruzione a decorrere dall'anno scolastico 2008/2009.

Per maggiori informazioni in merito ai titoli di servizio si rimanda all'art. 4 comma 1-ter del DM 81 del 25/03/2013 e alle FAQ.

Offerta formativa

Come previsto dalla Tabella 11 - bis del DM 81 del 25 marzo 2013, i PAS prevedono il conseguimento di 41 crediti formativi (N.B. 1 cfu = 25 ore di lavoro/studente) così ripartiti:

  • 15 cfu - insegnamenti di scienze dell'educazione (M-PED/03 e M-PED/04)
  • 18 cfu - didattiche disciplinari
  • 3 cfu - laboratori di tecnologie didattiche
  • 5 cfu - elaborato finale