Bergamo al 94° posto nella classifica mondiale delle "GIOVANI" università

L'Università degli studi di Bergamo si posiziona al 94° posto della Young University Rankings, la classifica delle università mondiali di età pari o inferiori ai 50 anni elaborata dalla rivista inglese Times Higher Education.

La classifica si basa su 5 parametri: Insegnamento, Ricerca, Citazioni, Attività internazionalie Capacità di attrarre finanziamenti privati.

Il posizionamento nelle Top 100 di questa prestigiosa classifica è un traguardo molto significativo per l'Ateneo e conferma come esso si stia muovendo verso la giusta direzione sia per quanto riguarda le tradizionali missioni dell'università, sia per quanto riguarda la "terza missione", ovvero l'integrazione dell'ateneo con il territorioe la società.

www.thewur.com