UniBg inaugura il corso di laurea in Scienze Politiche | Università degli studi di Bergamo

UniBg inaugura il corso di laurea in Scienze Politiche

In collaborazione con l’Università Vita-Salute San Raffaele, UniBg inaugura un nuovo corso di laurea in Scienze Politiche e Strategie Globali.

Le specifiche del corso
Studentessa al computer

Il corso prevede sei aree di apprendimento:

  • economica
  • giuridica
  • delle scienze del comportamento
  • delle scienze sociali e globalizzazione
  • storico-politologica
  • linguistica
     

Le lezioni si terranno nei primi due anni prevalentemente presso l’Università degli studi di Bergamo, al terzo anno le lezioni del profilo politico-strategico si terranno presso UniSR. 
Le due università inoltre consentiranno la didattica a distanza e la didattica flessibile considerata la particolare natura del corso.

Saranno inoltre attivati diversi laboratori per le aree disciplinari di riferimento, per favorire metodologie di didattica partecipata utili per l’acquisizione delle competenze trasversali e delle soft skills sempre più ricercate in ambito lavorativo.
Il corso si completa anche con una significativa attenzione allo studio delle lingue straniere, per il conseguimento di una piena autonomia nella comprensione e nella produzione scritta e orale dell’inglese e di una seconda lingua straniera (francese, spagnolo o tedesco).

Le parole del Rettore

“Un’università come la nostra, fortemente radicata nel territorio ma con un respiro internazionale, non poteva che integrare la sua offerta formativa con un corso attuale e interdisciplinare come questo. Ma non solo: siamo altresì entusiasti di rafforzare ulteriormente una relazione già in atto con un’autorevole università del sistema universitario lombardo come UniSR”.

Le parole del Prorettore alla ricerca e alla comunicazione

“Il corso di Laurea Triennale in Scienze Politiche e Strategie Globali punta a formare la classe dirigente del futuro. Mai come in questo momento, le competenze sono indispensabili per la corretta gestione, funzionamento e sviluppo strategico sia del settore pubblico sia di quello privato. Attraverso un corso, unico nel suo genere e nei suoi obiettivi in Italia, si vogliono formare i futuri e le future dirigenti nei settori pubblico e privato, avendo come obiettivo quello di educare a cambiare il mondo, trasformare la società e comprenderne le esigenze.”