La sezione Trasferimento tecnologico dell'Ufficio ricerca scientifica e trasferimento tecnologico ha le seguenti finalità:

  • avviare e rafforzare sistematici rapporti con il tessuto economico e produttivo locale ed in particolare con le PMI, al fine della diffusione dei programmi e dei risultati di ricerca delle Università;
  • promuovere idonee forme di cooperazione con il tessuto imprenditoriale al fine della risoluzione delle problematiche correlate anche al trasferimento tecnologico e al sostegno degli spin-off.
brevetti

L'Università degli studi di Bergamo incentiva la tutela brevettuale dei risultati della ricerca trasferendo il proprio potenziale tecnologico e promuovendo l'innovazione nelle imprese.

L'Ufficio Ricerca e trasferimento tecnologico svolge un'attività di supporto nella gestione della procedura amministrativa per la richiesta di deposito brevetti e la concessione di licenze.

Regolamento Brevetti di Ateneo
Data pubblicazione: 26 Febbraio 2018
Data entrata in vigore: 13 Marzo 2018

Emanato con DR Rep. n. 390/2016, prot. n. 81830/I/3 del 19.7.2016.

Modificato con DR Rep. n. 158/2018 prot. n. 37929/I/3 del 26.2.2018

SPIN OFF

L'Università degli Studi di Bergamo sostiene la valorizzazione dei risultati della ricerca prodotta all'interno delle proprie strutture anche attraverso la promozione di aziende spin off. L'azienda spin off ha come scopo l'utilizzazione dei risultati della ricerca universitaria in campo imprenditoriale e in contesti innovativi.

Regolamento di Ateneo per la creazione di spin off dell'Università degli Studi di Bergamo
Data pubblicazione: 22 Luglio 2016
Data entrata in vigore: 6 Agosto 2016

Modificato con DR Rep. n. 391/2016, prot. n. 82158/I/003 del 19.7.2016

Linee guida strategiche e policy operativa in tema di promozione della nuova imprenditorialità e Spin off nell’Università degli Studi di Bergamo
Data pubblicazione: 5 Settembre 2016
Data entrata in vigore: 6 Agosto 2016
START UP

L'Università degli Studi di Bergamo, al fine di favorire la diffusione della cultura imprenditoriale votata all’innovazione e all’occupazione giovanile della comunità studentesca e a completamento della propria missione formativa e di ricerca, favorisce la nascita e la crescita di nuove imprese innovative partecipate da giovani talenti che partecipano o hanno partecipato alla comunità universitaria.

Linee di indirizzo per il sostegno delle start up dell’Università degli studi di Bergamo
Data entrata in vigore: 26 Settembre 2017
Network per la Valorizzazione della Ricerca Universitaria