Presentazione

Il Dottorato in Formazione della persona e mercato del lavoro fa parte dell'Alta scuola di formazione dottorale dell'Università di Bergamo ed è promosso in collaborazione con ADAPT (Associazione per gli studi internazionali e comparati sul diritto del lavoro e sulle relazioni industriali) e Fondazione ADAPT al fine di indagare le forme, i problemi e le competenze richieste dalla nuova e grande trasformazione del lavoro, introdotta dalla globalizzazione e dall'avvento delle nuove tecnologie della comunicazione e della produzione. In particolare, il dottorato intende focalizzarsi sui fattori abilitanti dei processi di Industry 4.0 con specifico riferimento a competenze professionali, sistemi di welfare e di relazioni industriali, nonché al loro impatto sul sistema educativo e formativo e sulle dinamiche del mercato del lavoro, attraverso una prospettiva di ricerca interdisciplinare.

Il corso di dottorato ha lo scopo di formare giovani ricercatori in grado di operare con alta professionalità interdisciplinare (pedagogica, psicologica, sociologica, geografica e tecnico-giuridica) sia in ambito accademico, sia in imprese e servizi ad alto tasso di innovatività (con particolare riferimento ai processi di Industry 4.0).