CAV - Centro Arti Visive

Il Centro Arti Visive (CAV) si occupa delle varie declinazioni del testo visivo: dallo studio dei soggetti iconografici alla fotografia, all'immagine filmica e televisiva, alle analisi scientifiche non invasive, alle sperimentazioni sulla luce.

Organizzate attorno a diverse aree di ricerca, le attività del Centro prevedono la catalogazione dei Beni culturali, incentrata sull'inventariazione dei soggetti in ambito pittorico e fotografico, con l'intento di creare una "enciclopedia dell'immaginario" in stretta connessione con i temi letterari.

Accanto a questa attività principale il CAV sviluppa un laboratorio per le attività multimediali e televisive che ha come suoi principali obiettivi lo studio e la creazione di sceneggiature, l'analisi di testi filmici, delle immagini fotografiche, la conoscenza e l'utilizzo degli strumenti multimediali.

Potrebbe interessarti