PSICOLOGIA SOCIALE

Attività formativa monodisciplinare
Codice dell'attività formativa: 
25189

Scheda dell'insegnamento

Per studenti immatricolati al 1° anno a.a.: 
2016/2017
Insegnamento (nome in italiano): 
PSICOLOGIA SOCIALE
Insegnamento (nome in inglese): 
SOCIAL PSYCHOLOGY
Tipo di attività formativa: 
Attività formativa Caratterizzante
Tipo di insegnamento: 
Obbligatoria
Settore disciplinare: 
PSICOLOGIA SOCIALE (M-PSI/05)
Anno di corso: 
3
Anno accademico di offerta: 
2018/2019
Crediti: 
5
Responsabile della didattica: 

Altre informazioni sull'insegnamento

Modalità di erogazione: 
Didattica Convenzionale
Lingua: 
Italiano
Ciclo: 
Secondo Semestre
Obbligo di frequenza: 
No
Ore di attività frontale: 
30
Ore di studio individuale: 
95
Ambito: 
Discipline didattiche e per l'integrazione dei disabili
Materiali didattici: 
Prerequisiti

Nessuno

Obiettivi formativi

Al termine del corso lo studente sarà in possesso di una conoscenza di base delle principali tematiche della psicologia sociale (vedi contenuti del corso). Sarà inoltre in grado di collegare contenuti teorici, strumenti e metodologie a esperienze prese dalla vita quotidiana. Conoscerà e sarà in grado di discutere criticamente i principali ambiti applicativi della psicologia sociale, ponendo attenzione ai processi culturali, affettivi e cognitivi coinvolti nell'azione sociale, dell'individuo, del gruppo e della collettività. Verranno ulteriormente approfondite le problematiche relative all'interazione di coppia e alle peculiarità del gruppo "naturale" famiglia.
L'obiettivo principale è sviluppare la conoscenza critica dei "modi" di funzionamento dell'individuo nel sociale.

Contenuti dell'insegnamento

I processi psicologici dell'interazione sociale (percezione, categorizzazione, valutazione, ecc.). Atteggiamenti, processi relazionali, conformismo, rappresentazioni sociali. Le peculiarità degli ambiti dell'interazione sociale: coppia, gruppo, collettivo. Pregiudizio, conflitto e riconciliazione. Il corso proporrà l'analisi di tematiche "esemplari" che hanno scandito il percorso della psicologia sociale. Le relazioni intime di coppia e la dimensione storico generazionale del gruppo famiglia. La complessità delle "differenze fondanti" il familiare, fra genere, generazioni e stirpi.

Testi di riferimento

Course text: David Myers, Psicologia sociale, McGraw-Hill, Milano, capp. 1, 3, 5, 6, 8, 9, 10, 12, pp. 390.

Eugenia Scabini e Raffaella Iafrate, Psicologia dei legami familiari, Il Mulino, Bologna, 2003. pp. 256.

Metodi didattici

Lezioni frontali, discussioni ed esercitazioni. Scopo delle lezioni frontali è di fornire un inquadramento appropriato dei fondamenti teorici e conoscitivi della disciplina. Le discussioni in aula sui principali temi trattati avrà lo scopo di facilitare lo scambio didattico e l'impegno e il rafforzamento di abilità critiche e riflessive. Le esercitazioni, condotte anche, laddove possibile, con la presenza di esperti esterni, avranno lo scopo di illustrare e valutare concreti esempi di progettazione di interventi sociali.

Modalità verifica profitto e valutazione

L’esame consiste nella valutazione delle conoscenze attraverso una verifica scritta dei concetti acquisiti. La prova scritta è articolata in dieci domande "aperte" (in un tempo di 1 ora complessiva) in cui verranno valutate la conoscenza dei concetti e della "proprietà" espositiva dei principi teorici fondamentali. Ciascuna risposta sarà valutata secondo questi criteri: un punto (fino a quattro) per ciascun contenuto pertinente articolato in maniera chiara e adeguata (totale: 4 punti); due punti per la pertinenza e padronanza d'uso del linguaggio disciplinare esposto nella risposta (2 punti) [la somma diviso due dà il punteggio in trentesimi].

Altre informazioni

PER GLI STUDENTI ERASMUS. Essi potranno ricevere "lezioni di sostegno" in lingua inglese o spagnola o francese direttamente dal docente. L'esame scritto potrà essere svolto in lingua italiana, inglese, spagnola o francese. Sarà loro inoltre riconosciuto un tempo più lungo per lo svolgimento della prova e l'eventuale uso del dizionario italiano.

Prerequisites

None

Educational goals

At the end of the course, student will achieve a basic knowledge of the main issues of social psychology (see course contents). They will be able to link theoretical content, tools and methodologies to experiences taken from everyday life. They will know and will be able to critically discuss the major field of application of social psychology paying attention to cultural, affective and cognitive processes involved in individual, group and collective social action.

Course content

The psychological processes of social interaction (perception, categorization, evaluation, etc..). Attitudes, relational processes, conformity, social representations, and so on. The peculiarities of the areas of social interaction: couple, group, collective. Prejudice, conflict and reconciliation.The course will offer an analysis of exemplary researches that characterized the development of this discipline. In particular, intimate relationship and family "natural" groups will be illustrated in the second part of the course.

Textbooks and reading lists

Course text: David Myers, Psicologia sociale, McGraw-Hill, Milano, capp. 1, 3, 5, 6, 8, 9, 10, 12, pp. 390.

Eugenia Scabini e Raffaella Iafrate, Psicologia dei legami familiari, Il Mulino, Bologna, 2003. pp. 256.

Teaching methods

Lectures, discussions and tutorials. The aim of the lectures is to provide an appropriate framework of theoretical foundations and knowledge of the discipline. Classroom discussions on key topics will aim to facilitate the exchange and educational commitment and strengthening of reflection and critical skills. The tutorials, conducted also, where possible, with the presence of experts and local health services, will aim to illustrate and evaluate concrete project planning examples.

Assessment and Evaluation

The examination consists in evaluation of concepts through a written examination of the knowledge acquired. The written test is divided into ten "open" questions (in a time of 1 h) that will assess knowledge of the concepts and theoretical foundations.

Further information

FOR ERASMUS STUDENTS. They will receive "support classes" in English or Spanish or French directly by the teacher. The written examination could be performed in Italian, English, Spanish or French. It will be further recognized them a longer time to perform the test and the possible use of Italian dictionary.