LETTERATURA INGLESE III D

Modulo Generico
Codice dell'attività formativa: 
13156-MOD2

Scheda dell'insegnamento

Per studenti immatricolati al 1° anno a.a.: 
2016/2017
Insegnamento (nome in italiano): 
LETTERATURA INGLESE III D
Tipo di attività formativa: 
Attività formativa Caratterizzante
Tipo di insegnamento: 
Opzionale
Settore disciplinare: 
LETTERATURA INGLESE (L-LIN/10)
Anno di corso: 
3
Anno accademico di offerta: 
2018/2019
Crediti: 
5
Responsabile della didattica: 
Mutuazioni
  • Corso di studi in LINGUE E LETTERATURE STRANIERE MODERNE - Percorso formativo in LINGUISTICO-LETTERARIO

Altre informazioni sull'insegnamento

Ciclo: 
Annualità Singola
Obbligo di frequenza: 
No
Ore di attività frontale: 
30
Ore di studio individuale: 
95
Ambito: 
Letterature straniere
Materiali didattici: 
Prerequisiti

Avere una buona conoscenza dell'inglese. Avere acquisito tutti i cfu relativi alle annualità precedenti di Lingua inglese e di Letteratura inglese o Letteratura angloamericana.

Obiettivi formativi

Gli obiettivi formativi del Corso sono coerenti con le declaratorie ministeriali per il settore L-LIN/10, essendo focalizzati sullo studio della Letteratura e Cultura Britannica e delle metodologie significative per la disciplina. Essi sono altresì coerenti con quelli del Corso di Studio in Lingue e Letterature Straniere Moderne nel quale si situano i due Moduli didattici in oggetto. Il corso tiene conto dei percorsi formativi precedenti di Lingua e Letteratura Inglese e li amplia in un quadro organico.
Alla fine del corso lo studente avrà ottenuto, anche tramite la capillare analisi dei testi primari, un significativo incremento della conoscenza dell'inglese, delle capacità di analisi testuale e interpretazione ed avrà acquisito conoscenze specifiche negli ambiti seguenti:
• Storia sociale e politica della Gran Bretagna (dalla Rivoluzione industriale alla Seconda Guerra Mondiale)
• Approfondita conoscenza della natura della fiction letteraria tramite la padronanza di nozioni narratologiche e concetti filosofici.
• Capacità di riconoscimento di forme, discorsi, e innovazioni nella poetica e nei romanzi dello "stream of consciousness" .

Contenuti dell'insegnamento

Il corso approfondisce, anche attraverso l’analisi capillare di testi critici e letterari in lingua inglese, temi di storia sociale e culturale e temi di carattere estetico e filosofico. Si focalizza sul ruolo svolto dalla letteratura e dalle arti nell’età tardo Vittoriana, Edoardiana e Georgiana, prestando particolare attenzione alle innovazioni e sperimentazioni che la rappresentazione registra nella scrittura, soprattutto con il passaggio dal romanzo vittoriano al romanzo “dello stream of consciousness”.
Il Modulo B esamina due romanzi di Virginia Woolf in quanto realizzano le innovazioni narratologiche ed estetiche dello ‘stream of consciousness’. Si analizzeranno capillarmente e commenteranno criticamente "The Voyage Out" e "Mrs. Dalloway", con particolare riferimento alle tematiche teoriche trattate nel Modulo A.

Testi di riferimento

Modulo B:
Letture primarie in qualsiasi edizione integrale in inglese:
-V.Woolf, “The Voyage Out”
-V. Woolf, “Mrs Dalloway”
- Angela Locatelli, "Dire l'identità: il soggetto woolfiano tra psicoanalisi e fiction", In Merope, Anno IV, n.6 - giugno 1991, pp 67-91

Metodi didattici

Lezioni frontali del docente (Prof. A. Locatelli),con letture e commenti critici dei testi di riferimento. Gli studenti possono partecipare alla discussione in classe, con domande, osservazioni e commenti. L'elevatissimo numero di studenti non consente discussioni di tipo seminariale in piccoli gruppi.

Modalità verifica profitto e valutazione

La verifica dell’apprendimento è tramite una prova orale. Il voto è espresso in trentesimi per ogni singolo modulo. Il voto finale sarà una media ponderata dei due voti parziali.
L’esame consiste di almeno tre domande:
1) Una di carattere storico-culturale
2) Una di carattere teorico-metodologico
3) Una di analisi e interpretazione del testo, su testi in lingua originale che lo studente deve saper leggere, tradurre correttamente e commentare criticamente.
Elementi rilevanti su cui si basa il giudizio sono i seguenti:
1) acquisizione di nozioni storiche e metodologiche basilari per le tematiche del corso
2) effettiva lettura ed assimilazione dei testi di riferimento affrontati in lingua originale
3) conoscenza della lingua inglese anche come strumento di espressione culturale ed estetica.
4) capacità espressive, discorsive e critiche.
Agli studenti frequentanti è data l’opzione di una prova scritta sostenuta in un unico appello a maggio 2019. La prova scritta consiste nello svolgimento di tre tracce scelte tra le sei proposte complessivamente e relative ad entrambi i moduli didattici. Le domande sono aperte, da svolgersi in lingua italiana o inglese, in un tempo massimo di due ore e con un massimo di 800 parole. Il voto finale è in trentesimi.I risultati della prova scritta sono pubblicati on-line e sono visibili da parte dello studente nel suo libretto elettronico.

Altre informazioni

Gli studenti Erasmus o stranieri possono scegliere entrambi i moduli (10cfu) oppure uno solo (5cfu) e seguono il medesimo programma relativo. Devono contattare personalmente la Docente all'inizio del corso.

Prerequisites

A good knowledge of English. Having aquired all the cfu (credits) for the previous years in English Language and Literature and in Anglo-American Language and Literature.

Educational goals

THE EDUCATIONAL GOALS OF THE COURSE fulfill the prescribed legal requirements for this type of Bachelor Degree course (LLSM).The course aims at continuing and enhancing previously aquired knowledge and skills. At the end of the course the student will have significantly improved her/his English, and will have acquired greater interpretative competence, a wider knowledge of British Culture and Literature, specifically of the late Victorian, Edwardian and Georgian cultural context, of the ‘stream of consciousness novel’ and its narratological innovations.
The student will also have aquired:
• Knowledge and critical understanding of the social and political history of Britain (from the Industrial Revolution to W.W. II)
• Increased awareness of the nature of literary fiction, through the acquisition of critical concepts in narratology and philosophy
• Familiarity with forms, discourses, and innovations of Modernist poetics and of the "stream of consciousness” novel.

Course content

The course deals with a close reading of two novels by V. Woolf and two critical essays (by V.Woolf and E.M.Forster). Special attention is devoted to epistemic and aesthetic issues, to the narratological innovations and the shifts in modes of representation in the verbal and visual arts, and on the changes from the Victorian novel to the "stream of consciousness" novel.
Topics dealt with in Module B: Close reading and interpretation of "The Voyage Out" and "Mrs. Dalloway", with special reference to the theoretical issues dealt with in Module A.

Textbooks and reading lists

Primary texts in any complete English Edition:
-V.Woolf, “The Voyage Out”
-V. Woolf, “Mrs Dalloway”
-V.Woolf, “The Voyage Out”
-V. Woolf, “Mrs Dalloway”
- Angela Locatelli, "Dire l'identità: il soggetto woolfiano tra psicoanalisi e fiction", In Merope, Anno IV, n.6 - giugno 1991, pp 67-91

Teaching methods

Lectures on and close critical readings of the reference texts. Students can participate in class discussions with questions, observations and comments. The very high number of students enrolled does not allow Seminar discussions in small groups.

Assessment and Evaluation

Assessment and evaluation through an oral exam, consisting of at least three questions. The grade is expressed in n/30)
One question concerns general historical and literary knowledge, and one concerns theoretical and methodological competence. The student should be able to read the texts in the original, translate them and critically discuss them (either in Italian or in English).
The result is obtained from the arithmetic mean of the two grades for each module.
Assessment is based on the verification of the following competences on the part of the student:
1) Acquisition of the basic historical and technical information provided during the course
2) Reading and assimilation of the required texts (in the Course References)
3) Proficiency and correctness in English
4) Argumentative competence and critical competence.

Attending Students enrolled in the academic year 2018/19 may choose to take a written exam (in one single special session at the end of the course). The written exams consists of three open questions chosen among the six proposed on both modules.
Questions are to be answered in Italian or in English (max 800 words) in maximum two hours.
The results of the written exam can be seen on line and can be accessed by the student in his/her electronic file (libretto).

Further information

Erasmus students, and foreign students can choose to take either both or just one of the two modules (5cfu) and they follow the same programme. They are asked to contact Professor Locatelli at the beginning of the course.