LINGUA TEDESCA II 1 A

Modulo Generico
Codice dell'attività formativa: 
3022

Scheda dell'insegnamento

Per studenti immatricolati al 1° anno a.a.: 
2017/2018
Insegnamento (nome in italiano): 
LINGUA TEDESCA II 1 A
Insegnamento (nome in inglese): 
German Language II 1 A
Insegnamento: 
Tipo di attività formativa: 
Attività formativa Caratterizzante
Tipo di insegnamento: 
Opzionale
Settore disciplinare: 
LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA TEDESCA (L-LIN/14)
Anno di corso: 
2
Anno accademico di offerta: 
2018/2019
Crediti: 
5
Responsabile della didattica: 
Mutuazioni
  • Corso di studi in LINGUE E LETTERATURE STRANIERE MODERNE - Percorso formativo in PERCORSO COMUNE
  • Corso di studi in LINGUE E LETTERATURE STRANIERE MODERNE - Percorso formativo in PERCORSO COMUNE

Altre informazioni sull'insegnamento

Ciclo: 
Annualità Singola
Obbligo di frequenza: 
No
Ore di attività frontale: 
30
Ore di studio individuale: 
95
Ambito: 
Lingue e traduzioni
Materiali didattici: 
Prerequisiti

Conoscenza della lingua tedesca pari al livello B1

Obiettivi formativi

Acquisire conoscenze teoriche e competenze operative per l'analisi testuale con particolare riferimento al concetto di campo lessicale e alla fraseologia del tedesco contemporaneo. Alla fine del corso gli studenti hanno altresì acquisito, approfondito e migliorato la loro competenza nelle quattro abilità comunicative al livello B2 del Quadro europeo di riferimento per quanto riguarda Lingua Tedesca, nonché le loro competenze traduttive (ted-ital).

Contenuti dell'insegnamento

1. semestre:
Introduzione alla fraseologia, al concetto di campo lessicale e alla formazione di parole nel tedesco contemporaneo. La discussione di queste tematiche si inserisce nell’analisi di generi testuali (quali Bedienungsanleitungen, Glückwunschtexte, Horoskope, Ordnungen, Wetterberichte) anche in ottica comparativa (tedesco-italiano).

Testi di riferimento

1. Burger, H. Phraseologie. Eine Einführung am Beispiel des Deutschen, Berlin: E. Schmidt 1998: 9-55.

2. Fandrych, Ch. / Thurmair, M.: Textsorten im heutigen Deutsch, Tübingen: Stauffenburg 2011: 165-209, 312-319.

3. Busch, A./ Stenschke, O.: Germanistische Linguistik, Tübingen: Narr Francke Attempto Verlag 2008 (capp. 11, 12)

Per i testi di riferimento per l’addestramento linguistico si consultino le pagine del “Centro Competenza Lingue”, relative alla lingua tedesca.

Metodi didattici

Lezioni frontali in lingua tedesca con riassunti in lingua italiana. Per quanto riguarda le competenze communicative consultare la pagina relativa alla lingua tedesca del “Centro Competenza Lingue”, per gli addestramenti linguistici livello (uscita) B2.

Modalità verifica profitto e valutazione

1. Conoscenza disciplinare (contenuti del corso ufficiale Mod. A e B):
L’esame del corso ufficiale consiste in una breve verifica scritta di alcuni argomenti previsti dal programma e, immediatamente successivo, in un colloquio orale che si svolge in lingua tedesca e in cui la docente valuta anche la competenza comunicativa orale di livello B2.
La verifica scritta verte in particolare sulla conoscenza della fraseologia tedesca e sull’analisi di costrutti lessicali in merito ai fenomeni di formazione di parole (tempo a disposizione: 45 minuti senza dizionario).
Per il colloquio gli studenti devono portare 2 testi in lingua tedesca, analoghi a quelli analizzati nel corso, per ciascun genere testuale ed eseguire l'analisi linguistica.
In sede di colloquio anche l’elaborato scritto verrà discusso con lo studente.

2. Competenza comunicativa (prove scritte, livello B2):
a) test: ascolto; comprensione scritta/Leseverstehen: elementi di lessico e grammatica;
b) espressione scritta, con uso di dizionario monolingue;
c) traduzione tedesco-italiano (= versione), con possibile uso di dizionario bilingue e monolingue.

Il voto finale d'esame, calcolato in trentesimi, si basa sulla valutazione relativa ai due moduli del corso ufficiale. Contribuisce alla definizione del voto da parte del docente il raggiungimento della competenza comunicativa di livello previsto (v. obbiettivi formativi).
Attività di addestramento specifiche per la preparazione a tale competenza sono offerte nell’ambito del CCL.

Altre informazioni

Gli studenti Erasmus sono pregati di mettersi in contatto con la docente (o con i tutor di lingua tedesca: Dott. R. Nicoli, Dott.ssa T. Roncoroni).

Prerequisites

Knowledge of German Language equal to level B1

Educational goals

To achieve theoretical knowledge and operational competences in textual analysis with focus on lexical fields and phraseology of contemporary German. Acquisition of B2 level (CEF) of linguistic abilities. Acquisition of translation competences (German-Italian).

Course content

(1. sem.): Introduction into phraseology, lexical fields and word formation in contemporary German. Considerations of these phenomena will be integrated with the analysis of functional texts (such as Bedienungsanleitungen, Glückwunschtexte, Horoskope, Ordnungen, Wetterberichte) and will include also comparative analysis (German-Italian).

Textbooks and reading lists

1. Burger, H. Phraseologie. Eine Einführung am Beispiel des Deutschen, Berlin: E. Schmidt 1998: 9-55.

2. Fandrych, Ch. / Thurmair, M.: Textsorten im heutigen Deutsch, Tübingen: Stauffenburg 2011: 165-209, 312-319.

3. Busch, A./ Stenschke, O.: Germanistische Linguistik, Tübingen: Narr Francke Attempto Verlag 2008 (chapters 11, 12)

Textbooks for teaching training activities are indicated on the specific web page of “Centro Competenza Lingue”, in the German language section

Teaching methods

Lectures in German with short summaries in Italien. For informations on language training activities (Addestramenti) Level B2 pls. have a look at the website of the “Centro Competenza Lingue”, in the German language section.

Assessment and Evaluation

1. Knowledge at disciplinary level (contents of the official course Mod. A + B):
Short written test on contents of the course followed by an oral exam which will take into account also communicative skills (speaking, level B2).
The test is focused on fraseology and word formation (45 minutes without dictionary).
For the oral exam, in which also the test will be discussed, students must prepare, for each genre which has been analysed during the course, 2 similar texts in German for linguistic analysis

2. Communicative skills (written tests of linguistic abilities, level B2)
a) test: listening, written comprehension (Leseverstehen), grammar/lexicon;
b) writing (espressione scritta); monolingual dictionary may be used
c) translation German-Italian (= versione). Mono- and bi-lingual dictionaries may be used

The final mark, calculated in thirtieths, is based on evalutation of disciplinary knowledge related to mod. A and B of the official course, but will take into account also communicative skills of the required level (see educational goals).
Specific language training activities for communicative skills are offered by the “Centro Competenza Lingue”, in the German language section.

Further information

Erasmus students are asked to contact the lecturer (or the Tutors of German language: Dott. R. Nicoli, Dott.ssa T. Roncoroni).