AUDIT E GOVERNANCE

Attività formativa monodisciplinare
Codice dell'attività formativa: 
87101

Scheda dell'insegnamento

Per studenti immatricolati al 1° anno a.a.: 
2017/2018
Insegnamento (nome in italiano): 
AUDIT E GOVERNANCE
Insegnamento (nome in inglese): 
AUDITING AND GOVERNANCE
Tipo di attività formativa: 
Attività formativa Affine/Integrativa
Tipo di insegnamento: 
Obbligatoria
Settore disciplinare: 
ECONOMIA AZIENDALE (SECS-P/07)
Anno di corso: 
3
Anno accademico di offerta: 
2019/2020
Crediti: 
9
Responsabile della didattica: 
Altri docenti: 

Altre informazioni sull'insegnamento

Modalità di erogazione: 
Didattica Convenzionale
Lingua: 
Italiano
Ciclo: 
Primo Semestre
Obbligo di frequenza: 
No
Ore di attività frontale: 
72
Ambito: 
Attività formative affini o integrative
Materiali didattici: 
Prerequisiti

Per le propedeuticità obbligatorie previste consultare il sito del Corso di laurea: https://lt-ea.unibg.it/it/node/122

Obiettivi formativi

Il corso intende fornire i concetti fondamentali della disciplina della revisione esterna, dell'internal audit e della corporate governance. In particolare, il corso mira a offrire allo studente gli
strumenti per comprendere le principali problematiche di internal ed external audit, e saperne individuare il ruolo nell'ambito delle più ampie tematiche di governance aziendale. Con riferimento
agli aspetti applicativi della disciplina, il corso intende permettere allo studente di acquisire la capacità di affrontare e risolvere problematiche di audit attraverso le procedure e le carte di lavoro
adottate dagli auditor.
Al termine del corso lo Studente possiede le conoscenze fondamentali per lo svolgimento delle attività di auditing e la comprensione della corporate governance. Sulla base di queste
conoscenze lo Studente sa applicare le principali procedure di revisione e comprendere le problematiche di governance aziendale e le esigenze amministrative legate alle connesse normative.

Contenuti dell'insegnamento

Revisione esterna, principi di revisione (ISA) e procedura generale, conoscenza dell'azienda e del contesto in cui opera, pianificazione e valutazione dei rischi, tecniche di campionamento,
relazione finale. Analisi dell'attività di revisione delle principali voci di bilancio. Il Sistema di Controllo Interno: obiettivi e procedure. L’attività di Internal Audit: principi e casi aziendali. Il collegio
sindacale, la società di revisione e le loro relazioni. Lineamenti generali di di corporate governance: principi e casi aziendali.

Testi di riferimento

D'Alessio, Antonelli, Bozza (2017 o succ.), Principi di Auditing. Concetti, modelli, metodologie, applicazioni, Volume I, Edises, Napoli

Materiale didattico messo a disposizione dal Docente sul sito del Corso

Metodi didattici

Lezioni frontali, casi di studio, testimonianze esterne ed esercitazioni

Modalità verifica profitto e valutazione

La verifica consiste in prova scritta comprendente parti teoriche ed applicative (esercizi).
L'esame mira a valutare il raggiungimento degli obiettivi di apprendimento relativi ai contenuti di internal ed external audit e di corporate governance.
La parte applicativa consente di valutare la capacità di affrontare e risolvere problematiche di audit attraverso le procedure e le carte di lavoro adottate dagli auditor.
Il primo appello prevede una prova intermedia relativa ai primi 6 crediti e una successiva di 3 crediti. Ai fini del voto finale, il risultato della prima prova avrà un peso di 2/3 e quello della seconda
avrà un peso di 1/3.
Il risultato positivo (≥18) della prova intermedia da 6 cfu è considerato valido fino al secondo appello.

Altre informazioni

Docente responsabile: prof. SERVALLI
Il materiale messo a disposizione dal Docente sul sito costituisce parte integrante del corso.

Prerequisites

None. For compulsory pre-requisites (Propedeuticità) see https://lt-ea.unibg.it/it/node/122

Educational goals

The course aims to offer main internal and external audit concepts and corporate governance principles. In particular, it aims to offer instruments to understand main issues of internal and
external audit and identify their role within the broad context of corporate governance. Considering the application of the concepts of the course, it aims to allow the acquisition of the
capability to afford and solve audit issues adopting audit procedure and working papers used by auditors.
At the end of the course, the Student knows fundamental concepts for audit activities and for the comprehension of corporate governance. Based on this knowledge, the Student is able to
apply main audit procedures and She/He has a comprehension of corporate governance issues and the linked administration needs coming from regulations.

Course content

External audit, ISA, audit process and procedures, knowledge of the enity and its environment, planning and risk assessment, audit sampling, auditors’ final report. Audit activity referred to
main aspects of the financial statements. Internal control system and Internal auditing: principles and business cases. “Collegio sindacale” (board of auditors), audit firm and their relations.
General aspects of Corporate governance: principles and business cases.

Textbooks and reading lists

D'Alessio, Antonelli, Bozza (2017 o succ.), Principi di Auditing. Concetti, modelli, metodologie, applicazioni, Volume I, Edises, Napoli

Teaching materials made available on the Web by Professor

Teaching methods

Lectures, cases analysis, exercises, external speakers

Assessment and Evaluation

The exam is composed by questions and exercises.
It aims to value the achievement of learning objective referred to internal and external audit, and corporate governance.
Exercises permit to value the capability to afford and solve audit issues adopting audit procedure and working papers used by auditors.
First exam is divided in 2 parts: a first part referred to first 6 credits (about November) and a second part (3 credits) (about January). The final vote will be the weighed average of the
results of these parts.
The positive result of the first part will be valid till the second exam.

Further information

Responsible Professor: Prof. SERVALLI
Documents published on the web are compulsory