SISTEMI DI GESTIONE PER LA QUALITÀ

Attività formativa monodisciplinare
Codice dell'attività formativa: 
95014

Scheda dell'insegnamento

Per studenti immatricolati al 1° anno a.a.: 
2017/2018
Insegnamento (nome in italiano): 
SISTEMI DI GESTIONE PER LA QUALITÀ
Insegnamento (nome in inglese): 
Quality management systems
Tipo di attività formativa: 
Attività formativa Caratterizzante
Tipo di insegnamento: 
Obbligatoria
Settore disciplinare: 
TECNOLOGIE E SISTEMI DI LAVORAZIONE (ING-IND/16)
Anno di corso: 
2
Anno accademico di offerta: 
2018/2019
Crediti: 
6
Responsabile della didattica: 
Mutuazioni

Altre informazioni sull'insegnamento

Ciclo: 
Secondo Semestre
Obbligo di frequenza: 
No
Ore di attività frontale: 
48
Ore di studio individuale: 
180
Ambito: 
Ingegneria meccanica
Materiali didattici: 
Prerequisiti

nessuno

Obiettivi formativi

Al termine del corso lo studente avrà avuto modo di conoscere i principi base della Gestione per la Qualità in imprese produttive e di servizi e delle tecniche per il miglioramento continuo di prodotto e processo. Lo scopo è di presentare metodi e tecniche di problem solving adeguati per affrontare le sfide di miglioramento continuo delle organizzazioni.

Contenuti dell'insegnamento

Il significato della qualità.
Il significato del miglioramento continuo.
Normativa di riferimento.
I sette principi della qualità.
Approccio per processi.
Sistema documentale per la gestione della qualità.
Definizione ed uso di indici ed indicatori.
Certificazione di prodotto e di processo.
I sette strumenti della Qualità per il miglioramento dei processi:
- il foglio raccolta dati;
- l'istogramma;
- il diagramma causa-effetto o di Ishikawa;
- il diagramma di Pareto;
- l'analisi per stratificazione;
- l'analisi di correlazione;
- le carte di controllo.
Introduzione ed applicazioni di tecniche per il conseguimento del miglioramento e l’analisi dei rischi:
- FTA
- FMEA/FMECA.
Concetto di Robust design.
Introduzione ed applicazione di tecniche per lo studio statistico dei dati per il conseguimento del miglioramento: ANOM, ANOVA, DOE.
Generalità sul concetto di sei-sigma.
Esempi, casi applicativi ed esercizi pratici.

Testi di riferimento

Dispense del corso.
Controllo statistico della qualità (Statistical quality control) - Douglas C. Montgomery - Mc Graw Hill.

Metodi didattici

Lezioni frontali ed esercitazioni con esempi pratici di applicazione delle varie tecniche introdotte.
Discussione sui risultati ottenuti e sui suggerimenti derivabili dall'uso pratico delle differenti tecniche.
Casi studio e esempi di interpretazione degli output.

Modalità verifica profitto e valutazione

La prova finale consiste nel saper distinguere tra affermazioni corrette ed errate nell'ambito dei temi trattati, nel saper rispondere a domande teoriche sui principi e sulle tecniche trattate, nel saper applicare le tecniche viste a casi pratici e nel saper interpretare i risultati.
La prova è di norma scritta con durata indicativa di 2 ore.
Le 3 parti sono indicativamente valutate in modo paritetico nella definizione del voto finale.