PSICOLOGIA DELLA SALUTE E BIOETICA

Attività formativa monodisciplinare
Codice dell'attività formativa: 
95008

Scheda dell'insegnamento

Per studenti immatricolati al 1° anno a.a.: 
2017/2018
Insegnamento (nome in italiano): 
PSICOLOGIA DELLA SALUTE E BIOETICA
Anno di corso: 
2
Anno accademico di offerta: 
2018/2019
Crediti: 
6
Responsabile della didattica: 

Altre informazioni sull'insegnamento

Ciclo: 
Primo Semestre
Obbligo di frequenza: 
No
Ore di attività frontale: 
48
Materiali didattici: 
Prerequisiti

No

Obiettivi formativi

Alla fine del corso gli studenti saranno in grado di comprendere le principali questioni relative alla psicologia della salute e agli aspetti bioetici nei contesti di cura. Inoltre saranno in grado di ragionare in modo critico sulle diverse questioni scientifiche che vengono a delinearsi quando la salute e le tecnologie interagiscono.

Contenuti dell'insegnamento

Il corso si svilupperà su tre temi, preceduti da un inquadramento storico ed epistemologico della psicologia della salute e della bioetica: nella prima parte si tratterà il tema delle tecnologie in ambito sanitario, con uno sguardo specifico agli aspetti bioetici sia in rapporto alla malattia sia alle culture professionali e alla relazione medico-paziente. Nella seconda parte si svilupperà il tema della salute nel contesto organizzativo ospedaliero, sia attraverso la conoscenza degli strumenti di analisi delle organizzazioni presenti in letteratura sia attraverso uno sguardo a specifici contesti di cura. Infine nella terza parte ci si occuperà dei modelli di comportamento riguardo al concetto di salute e alle recenti tecnologie e applicazioni software impegnate nel trattamento delle patologie, nella prevenzione delle malattie e nella promozione della salute e del benessere.

Testi di riferimento

Paride Braibanti (a cura di), Psicologia della salute nei contesti di cura e dello sviluppo. Uno sguardo su organizzazione, tecnologie, comportamento e soggettività. Università degli Studi di Bergamo, Bergamo, 2017. Scaricabile al seguente link:
https://aisberg.unibg.it/retrieve/handle/10446/113675/224510/LA%20PSICOL...

Corrado Viafora, Alberto Gaiani (a cura di), A lezione di Bioetica, Franco Angeli, Milano 2015

Metodi didattici

Lezioni frontali con materiale iconografico, slides e schede resi disponibili agli studenti frequentanti e non frequentanti;
Laboratori per analisi di caso, con presentazioni e testimonianze in aula seguite da discussione e rielaborazione individuale e in gruppo;
I passaggi salienti delle lezioni e dei laboratori saranno rese disponibili in streaming e accessibili offline per gli studenti frequentanti e per gli studenti-lavoratori non frequentanti.

Modalità verifica profitto e valutazione

La valutazione avverrà sugli elaborati prodotti durante il corso (per gli studenti frequentanti) o su una tesina finale (per gli studenti non frequentanti) con un accertamento orale sotto forma di discussione documentata sui contenuti e sulla bibliografia del corso.

Altre informazioni

Per ogni loro esigenza possono rivolgersi al docente personalmente o per posta elettronica.