ISTITUZIONI DI DIRITTO PROCESSUALE PENALE | Università degli studi di Bergamo

ISTITUZIONI DI DIRITTO PROCESSUALE PENALE

Attività formativa monodisciplinare
Codice dell'attività formativa: 
65080

Scheda dell'insegnamento

Per studenti immatricolati al 1° anno a.a.: 
2017/2018
Insegnamento (nome in italiano): 
ISTITUZIONI DI DIRITTO PROCESSUALE PENALE
Insegnamento (nome in inglese): 
FUNDAMENTALS OF CRIMINAL TRIAL LAW
Tipo di attività formativa: 
Attività formativa Caratterizzante
Tipo di insegnamento: 
Obbligatoria
Settore disciplinare: 
DIRITTO PROCESSUALE PENALE (IUS/16)
Anno di corso: 
2
Anno accademico di offerta: 
2018/2019
Crediti: 
6
Responsabile della didattica: 
Mutuazioni

Altre informazioni sull'insegnamento

Modalità di erogazione: 
Didattica Convenzionale
Lingua: 
Italiano
Ciclo: 
Primo Semestre
Obbligo di frequenza: 
No
Ore di attività frontale: 
36
Ore di studio individuale: 
114
Ambito: 
Discipline giuridiche d'impresa e settoriali
Testi e materiali didattici: 
Obiettivi formativi

Al termine del corso lo studente ha una conoscenza degli istituti di fondamentali del diritto processuale penale e dei principi costituzionali che informano la disciplina.

Contenuti dell'insegnamento

Per gli studenti del corso di laurea quinquennale in Giurisprudenza:
evoluzione storica del processo penale; profili generali del procedimento penale di primo grado (soggetti, atti, prove, misure cautelari, indagini preliminari, udienza preliminare, dibattimento, procedimenti speciali), principi generali sulle impugnazioni, appello.
Imparzialità e precostituizione del giudice, diritto di difesa, libertà personale, contraddittorio.

Per gli studenti del corso di laurea triennale in Diritto per l'impresa nazionale e internazionale:
in aggiunta a quanto sopra indicato per gli studenti del corso di laurea in Giurisprudenza, la disciplina del procedimento nei confronti degli enti per illeciti amministrativi dipendenti da reato (d. lgs 231/2001).

Testi di riferimento

Per gli studenti del corso di laurea quinquennale in Giurisprudenza:
Tonini, Lineamenti di diritto processuale penale, Giuffrè, 2018, esclusi:
- Parte IV, cap. III, IV, V
- Parte V, cap. III, IV
- Parte VI
- Parte VII
AA.VV. Processo penale e Costituzione, a cura di Dinacci, Giuffrè, 2010, limitatamente alle pagine:
- 61-84 (La precostituzione del giudice: portata applicativa e valori inespressi)
- 155-180 (Tra individuo e stato: il diritto di difesa)
- 209-244 (La libertà personale)
- 331-344 (Il contraddittorio: una riflessione filosofico-giuridica).

Per gli studenti del corso di laurea triennale in Diritto per l'impresa nazionale e internazionale:
in aggiunta a quanto sopra indicato per gli studenti del corso di laurea in Giurisprudenza:
- parte IV, cap. V (Il procedimento nei confronti degli enti per illeciti amministrativi dipendenti da reato) del manuale Tonini, Lineamenti di diritto processuale penale, Giuffrè, 2018.

Metodi didattici

La didattica si svolge tramite lezioni frontali, con un’attenzione particolare al confronto con gli studenti, i quali potranno formulare proposte di approfondimenti.

Modalità verifica profitto e valutazione

La verifica dell’apprendimento avverrà attraverso una prova orale.
Nel valutare la prova si terrà conto della
- conoscenza degli istituti;
- pertinenza, completezza, non ridondanza delle risposte;
- capacità argomentativa, chiarezza espositiva, proprietà di linguaggio.

Educational goals

Students who complete the course should know the role, function, and central components of the criminal justice system and its constitutional principles.

Course content

For the 5 year course students in Law:
historical development of criminal law; general outline of the ordinary procedure; general outline of appeals.
Impartiality and pre establishment of the judge; right of defence; personal liberty; cross examination

For the 3 year course students in Corporate Law:
as above, plus: corporate liability procedure (d. lgs 231/2001).

Textbooks and reading lists

For the 5 year course students in Law
Tonini, Lineamenti di diritto processuale penale, Giuffrè, 2018, excluding:
- Parte IV, cap. III, IV, V
- Parte V, cap. III, IV
- Parte VI
- Parte VII
AA.VV. Processo penale e Costituzione, a cura di Dinacci, Giuffrè, 2010:
- 61-84 (La precostituzione del giudice: portata applicativa e valori inespressi)
- 155-180 (Tra individuo e stato: il diritto di difesa)
- 209-244 (La libertà personale)
- 331-344 (Il contraddittorio: una riflessione filosofico-giuridica).

For the 3 year course students in Corporate Law (European and International)
- As above, plus: parte IV, cap. V (Il procedimento nei confronti degli enti per illeciti amministrativi dipendenti da reato) del manuale Tonini, Lineamenti di diritto processuale penale, Giuffrè, 2018.

Teaching methods

Lecture sessions – students will be allowed to suggest further debate.

Assessment and Evaluation

The assessment will take place through an oral test.
When evaluating the test will be taken into account:
- knowledge;
- relevance, completeness, non-redundancy of the answers;
- argumentative skills, clarity, language property