PSICOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE

Attività formativa monodisciplinare
Sede: 
BERGAMO
Codice dell'attività formativa: 
92107

Scheda dell'insegnamento

Per studenti immatricolati al 1° anno a.a.: 
2017/2018
Insegnamento (nome in italiano): 
PSICOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE
Insegnamento (nome in inglese): 
Psychology of communication
Tipo di attività formativa: 
Attività formativa Caratterizzante
Tipo di insegnamento: 
Opzionale
Settore disciplinare: 
PSICOLOGIA GENERALE (M-PSI/01)
Anno di corso: 
3
Anno accademico di offerta: 
2019/2020
Crediti: 
5
Responsabile della didattica: 
Mutuazioni

Altre informazioni sull'insegnamento

Modalità di erogazione: 
Didattica Convenzionale
Lingua: 
Italiano
Ciclo: 
Secondo Semestre
Obbligo di frequenza: 
No
Ore di attività frontale: 
30
Ore di studio individuale: 
95
Ambito: 
Scienze umane ed economico-sociali
Materiali didattici: 
Prerequisiti

Nessuno

Obiettivi formativi

Gli obiettivi formativi sono tutti validi ai fini dei 24 CFU/CFA di cui all'art. 2 comma 4 del D.M. 10 agosto 2017, n. 616 per l’accesso ai concorsi per l’insegnamento nella scuola.

Il corso si pone come obiettivo di fornire allo studente le competenze teoriche di base per la comprensione dei processi psicologici sottesi alla comunicazione interpersonale. Spazio sarà dato al quadro teorico circa gli aspetti verbali e non verbali degli scambi comunicativi, oltre che all’introduzione delle dimensioni psicologiche implicate nella comunicazione attraverso nuovi media. "Gli obiettivi formativi sono tutti validi ai fini dei 24 CFU/CFA di cui all'art. 2 comma 4 del D.M. 10 agosto 2017, n. 616 per l’accesso ai concorsi per l’insegnamento nella scuola.

Contenuti dell'insegnamento

Il corso si aprirà ripercorrendo i modelli teorici della psicologia della comunicazione e la loro evoluzione. Verranno presentati i principali sistemi della comunicazione extra-linguistica, con attenzione agli aspetti legati alla “discomunicazione”. Infine, sarà fatta un’introduzione alle dimensioni psicologiche implicate nell’utilizzo dei nuovi media e nella comunicazione mediata da computer.

Testi di riferimento

1: Luigi Anolli (2012). Fondamenti di psicologia della comunicazione. Seconda edizione. Il Mulino, Bologna. Capitoli 1,2,5,7 (pagine 106).
2: Patricia Wallace (2016). La Psicologia di Internet. Nuova edizione, Cortina editore. Capitoli 1, 2, 3, 4, 7 (pagine 165).
3: appunti e materiali delle lezioni (PERSONALI E DELLA DOCENTE, nell’area e-learning del corso).

Pagine totali di studio: 271

Metodi didattici

L’attività didattica consisterà in lezioni frontali, effettuate con l’ausilio di diapositive powerpoint e presentazioni video che verranno caricate sul sito e-learning del corso.

Modalità verifica profitto e valutazione

La prova d’esame si svolge in forma scritta, della durata di un’ora e mezza.
Tale prova prevede 3 domande a risposta aperta finalizzate a verificare la conoscenza dei temi proposti e la capacità di analisi di situazioni comunicative. Vengono assegnati fino ad un massimo di 10 punti per ciascuna domanda, a seconda della a) pertinenza della risposta rispetto alla domanda, b) completezza della risposta e c) proprietà di linguaggio. La valutazione viene espressa in trentesimi.
I risultati della prova scritta verranno pubblicati sulla piattaforma Moodle.

Altre informazioni

1) Il programma di studio è lo stesso anche per STUDENTI NON FREQUENTANTI.
2) TUTTI GLI STUDENTI sono tenuti a consultare periodicamente l'area e-learning del corso e a scaricare i materiali indicati.

Prerequisites

No

Educational goals

The formative goals are all valid for 24 CFU/CFA according to D.M. 10 August 2017, n. 616, art. 2, co. 4, for public recruitment competition for teachers.

The students will be able to apply the theoretical knowledge gained in understanding the psychological process involved in interpersonal communication.
The theory about verbal and non-verbal aspects of communication will be discussed, as well as the psychological dimensions of computer mediated communication. The objectives of the course are all valid for the purposes of the 24 CFU / CFA referred to in art. 2 paragraph 4 of the Ministerial Decree 10 August 2017, n. 616 for access to competitions for teaching in the school.

Course content

The course will start describing the theoretical models of psychology of communication. The main sysyems involved in extra-linguistic communication will be presented, focusing on “discommunication”. Finally, the psychological dimensions involved in computer mediated communication will be discussed.

Textbooks and reading lists

1: Luigi Anolli (2012). Fondamenti di psicologia della comunicazione. Seconda edizione. Il Mulino, Bologna. Chapters 1,2,5,7 (pages 106).
2: Patricia Wallace (2016). La Psicologia di Internet. Nuova edizione, Cortina editore. Chapters 1, 2, 3, 4, 7 (pages 165).
3: notes and materials of the lectures (in the elearning area of the course).

271 total study pages.

Teaching methods

Teaching activities will consist in lectures, conducted with the aid of PowerPoint and video presentation that will be uploaded to the e-learning course website.

Assessment and Evaluation

The exam takes place in written form and lasts one hour and half.
The test includes 3 questions designed to test the knowledge of the exposed themes as well as the ability to analyze communicative situations. Up to a maximum of 10 points are awarded for each question, depending on a) the relevance of the answer in relation to the question, b) the comprehensiveness of the answer, and c) the language property. The evaluation is in 30/30.
Test results will be published on Moodle platform.

Further information

1) NON-ATTENDING STUDENTS have the same program as attending students.
2) ALL STUDENTS must regularly consult the e-learning site and download the materials indicated.