STRUMENTAZIONE ELETTRONICA

Modulo Generico
Codice dell'attività formativa: 
23041-2

Scheda dell'insegnamento

Per studenti immatricolati al 1° anno a.a.: 
2017/2018
Insegnamento (nome in italiano): 
STRUMENTAZIONE ELETTRONICA
Tipo di attività formativa: 
Attività formativa Affine/Integrativa
Tipo di insegnamento: 
Obbligatoria
Settore disciplinare: 
ELETTRONICA (ING-INF/01)
Anno di corso: 
2
Anno accademico di offerta: 
2018/2019
Crediti: 
6
Responsabile della didattica: 
Altri docenti: 
Mutuazioni

Altre informazioni sull'insegnamento

Modalità di erogazione: 
Didattica Convenzionale
Lingua: 
Italiano
Ciclo: 
Annualità Singola
Obbligo di frequenza: 
No
Ore di attività frontale: 
60
Ore di studio individuale: 
90
Ambito: 
Attività formative affini o integrative
Materiali didattici: 
Prerequisiti

Padronanza della matematica delle scuole secondarie (algebra, trigonometria, logaritmi). Calcolo differenziale e numeri complessi. Principi di Elettromagnetismo.

Obiettivi formativi

Il corso offre una vasta panoramica sull'elettronica analogica e digitale, con particolare attenzione alle problematiche relative ai sistemi di misura e di controllo industriali. L'obiettivo è rendere gli studenti familiari con dispositivi e tecniche ampiamente utilizzati nella strumentazione elettronica. Gli argomenti principali affrontati durante il corso sono amplificatori operazionali (applicazioni ad elaborazione lineare e nonlineare di segnali analogici), convertitori A/D e D/A, elettronica digitale (porte logiche, flip-flop, contatori).

Contenuti dell'insegnamento

Amplificatori operazionali (applicazioni ad elaborazione lineare e nonlineare di segnali analogici), convertitori A/D e D/A, elettronica digitale (porte logiche, flip-flop, contatori).

Testi di riferimento

A. Franchi, B. Spataro: “Amplificatori Operazionali”, La Sovrana Editrice, Fermo, 1987.
P. Horowitz, W. Hill: “The Art of Electronics”, 2nd edition, Cambridge University Press.
T. C. Hayes, P. Horowitz: “Student Manual for the Art of Electronics”.
Bellafemina, Sargenti, Tamburini: “Corso di Elettronica digitale integrata”, Zanichelli,
1990.
C.K. Alexander, M.N.O. Sadiku: “Circuiti Elettrici”, MCGraw-Hill, 2004.
P. Spirito: “Elettronica Digitale”, MCGraw-Hill, 2003.
A. Geraci, “Principi di elettronica dei sistemi digitali”, MCGraw-Hill, 2002.

Metodi didattici

Il corso prevede lezioni ex-cathedra, esercitazioni, ed attività di tutorato

Modalità verifica profitto e valutazione

Prova scritta al termine del corso. La prova richiede la risoluzione di due esercizi di elettronica analogica e di due esercizi di elettronica digitale.

Altre informazioni

Il corso è in Italiano. Tutto il materiale del modulo di Strumentazione Elettronica è disponibile nel sistema ILIAS dell'Università di Bergamo.

Prerequisites

Knowledge of algebra, trigonometry, logarithms, differential calculus, complex numbers.

Educational goals

The course provides a wide panorama of analogical and digital electronics, with particular focus on the issues relating to systems of measurement and control in industry. The aim is to familiarise students with the devices and techniques commonly used in electronic instruments, both in class and through workshops. The main topics studied are: operations amplifiers (linear and non-linear applications of analogical signals), A/D and D/A converters, digital electronics (logic gates, flip-flops, counters).

Course content

Operational amplifiers (linear and non-linear applications of analogical signals), A/D and D/A converters, digital electronics (logic gates, flip-flops, counters).

Textbooks and reading lists

A. Franchi, B. Spataro: “Amplificatori Operazionali”, La Sovrana Editrice, Fermo, 1987.
P. Horowitz, W. Hill: “The Art of Electronics”, 2nd edition, Cambridge University Press.
T. C. Hayes, P. Horowitz: “Student Manual for the Art of Electronics”.
Bellafemina, Sargenti, Tamburini: “Corso di Elettronica digitale integrata”, Zanichelli,
1990.
C.K. Alexander, M.N.O. Sadiku: “Circuiti Elettrici”, MCGraw-Hill, 2004.
P. Spirito: “Elettronica Digitale”, MCGraw-Hill, 2003.
A. Geraci, “Principi di elettronica dei sistemi digitali”, MCGraw-Hill, 2002.

Teaching methods

The course consists of ex-cathedra lectures and Applied activities

Assessment and Evaluation

Written exam at the end of the course. The exam requires that the students solve two exrcises about analog electronic circuits, and two exercises about digital circuits.

Further information

The course is given in Italian. The material relevant to the Electronic Instrumentation course is available in the ILIAS system of the University of Bergamo.