STRUMENTAZIONE ELETTRONICA

Modulo Generico
Codice dell'attività formativa: 
23041-2

Scheda dell'insegnamento

Per studenti immatricolati al 1° anno a.a.: 
2017/2018
Insegnamento (nome in italiano): 
STRUMENTAZIONE ELETTRONICA
Tipo di attività formativa: 
Attività formativa Affine/Integrativa
Tipo di insegnamento: 
Obbligatoria
Settore disciplinare: 
ELETTRONICA (ING-INF/01)
Anno di corso: 
2
Anno accademico di offerta: 
2018/2019
Crediti: 
6
Responsabile della didattica: 
Altri docenti: 
Mutuazioni

Altre informazioni sull'insegnamento

Ciclo: 
Annualità Singola
Obbligo di frequenza: 
No
Ore di attività frontale: 
60
Ore di studio individuale: 
90
Ambito: 
Attività formative affini o integrative
Materiali didattici: 
Prerequisiti

Padronanza della matematica delle scuole secondarie (algebra, trigonometria, logaritmi). Calcolo differenziale e numeri complessi. Principi di Elettromagnetismo.

Obiettivi formativi

Il corso offre una vasta panoramica sull'elettronica analogica e digitale, con particolare attenzione alle problematiche relative ai sistemi di misura e di controllo industriali. L'obiettivo è rendere gli studenti familiari con dispositivi e tecniche ampiamente utilizzati nella strumentazione elettronica. Gli argomenti principali affrontati durante il corso sono amplificatori operazionali (applicazioni ad elaborazione lineare e nonlineare di segnali analogici), convertitori A/D e D/A, elettronica digitale (porte logiche, flip-flop, contatori).

Contenuti dell'insegnamento

Amplificatori operazionali (applicazioni ad elaborazione lineare e nonlineare di segnali analogici), convertitori A/D e D/A, elettronica digitale (porte logiche, flip-flop, contatori).

Testi di riferimento

A. Franchi, B. Spataro: “Amplificatori Operazionali”, La Sovrana Editrice, Fermo, 1987.
P. Horowitz, W. Hill: “The Art of Electronics”, 2nd edition, Cambridge University Press.
T. C. Hayes, P. Horowitz: “Student Manual for the Art of Electronics”.
Bellafemina, Sargenti, Tamburini: “Corso di Elettronica digitale integrata”, Zanichelli,
1990.
C.K. Alexander, M.N.O. Sadiku: “Circuiti Elettrici”, MCGraw-Hill, 2004.
P. Spirito: “Elettronica Digitale”, MCGraw-Hill, 2003.
A. Geraci, “Principi di elettronica dei sistemi digitali”, MCGraw-Hill, 2002.

Metodi didattici

Il corso prevede lezioni ex-cathedra, esercitazioni, ed attività di tutorato

Modalità verifica profitto e valutazione

Prova scritta al termine del corso. La prova richiede la risoluzione di due esercizi di elettronica analogica e di due esercizi di elettronica digitale.

Altre informazioni

Il corso è in Italiano. Tutto il materiale del modulo di Strumentazione Elettronica è disponibile nel sistema ILIAS dell'Università di Bergamo.