STORIA CONTEMPORANEA

Attività formativa monodisciplinare
Codice dell'attività formativa: 
150002

Scheda dell'insegnamento

Per studenti immatricolati al 1° anno a.a.: 
2018/2019
Insegnamento (nome in italiano): 
STORIA CONTEMPORANEA
Insegnamento (nome in inglese): 
Contemporary History
Tipo di attività formativa: 
Attività formativa Caratterizzante
Tipo di insegnamento: 
Obbligatoria
Settore disciplinare: 
STORIA CONTEMPORANEA (M-STO/04)
Anno di corso: 
1
Anno accademico di offerta: 
2018/2019
Crediti: 
6
Responsabile della didattica: 
Mutuazioni
  • Corso di studi in FILOSOFIA E STORIA DELLE SCIENZE NATURALI E UMANE - Percorso formativo in FILOSOFIA ANALITICA
  • Corso di studi in FILOSOFIA E STORIA DELLE SCIENZE NATURALI E UMANE - Percorso formativo in FILOSOFIA ERMENEUTICA
  • Corso di studi in CULTURE MODERNE COMPARATE - Percorso formativo in LETTERARIO
  • Corso di studi in CULTURE MODERNE COMPARATE - Percorso formativo in LETTERARIO

Altre informazioni sull'insegnamento

Modalità di erogazione: 
Didattica Convenzionale
Lingua: 
Italiano
Ciclo: 
Primo Semestre
Obbligo di frequenza: 
No
Ore di attività frontale: 
30
Ore di studio individuale: 
120
Ambito: 
Discipline classiche, storiche, antropologiche e politico-sociali
Materiali didattici: 
Prerequisiti

Una conoscenza di base della storia otto-novecentesca.

Obiettivi formativi

Al termine del modulo, lo studente si orienta sulle questioni fondamentali del primo dopoguerra in Italia e della nascita del movimento fascista. Inoltre confrontandosi con un classico della storiografia come il volume di Angelo Tasca, "Nascita e avvento del fascismo", giungerà a comprendere i nessi fra ricerca storiografica e riflessione politica.

Contenuti dell'insegnamento

La crisi dello Stato liberale nel primo dopoguerra e la conquista del potere da parte del fascismo in un classico della storiografia e della riflessione politica italiana del XX secolo: il volume di Angelo Tasca, "Nascita e avvento del fascismo", uscito in prima edizione nel 1938.

Testi di riferimento

A. Tasca, Nascita e avvento del fascismo, Roma, Pgreco, 2012 (ma sono accettate anche le precedenti edizioni presso La Nuova Italia e presso Laterza)

Metodi didattici

La didattica si svolgerà tramite lezioni frontali, ma con un'attenzione particolare al confronto e al dialogo con gli studenti, che potranno, durante le lezioni, formulare proposte di approfondimento e dibattito. Sarà portata avanti anche la lettura collettiva di documenti e di testi inerenti il programma di esame.

Modalità verifica profitto e valutazione

L'esame si articola in una prova orale.
Attraverso un metodo dialogico-critico, si verificano il possesso delle nozioni di base, l'approccio al testo indicato e la comprensione dei problemi sottoposti all'attenzione degli studenti. Si verificheranno le abilità sintetiche e le capacità critiche dello studente, accertando quindi le sue conoscenze dei problemi proposti dal docente (in prospettiva sia sincronica sia diacronica).

Prerequisites

A basic knowledge of the twentieth and twentieth century history.

Educational goals

At the end of the module, the student focuses on the fundamental issues of the post-war period in Italy and the birth of the fascist movement. Moreover, comparing with a classic of historiography such as the volume of Angelo Tasca, "Nascita e avvento del fascismo", will come to understand the connections between historiographical research and political reflection.

Course content

The crisis of the liberal state in the first post-war period and the conquest of power by fascism in a classic of historiography and of Italian political reflection of the twentieth century: the volume of Angelo Tasca, "Nascita e avvento del fascismo", published in first edition in 1938.

Textbooks and reading lists

A. Tasca, Nascita e avvento del fascismo, Rome, Pgreco, 2012 (but previous editions are also accepted at La Nuova Italia and at Laterza)

Teaching methods

Teaching will take place through lectures, but with particular attention to the comparison and dialogue with the students, who will be able, during the lessons, to formulate proposals for further study and debate. The collective reading of documents and texts related to the examination program will also be carried out.

Assessment and Evaluation

The exam consists of an oral test.
Through a dialogic-critical method, the possession of the basics, the approach to the indicated text and the understanding of the problems submitted to the students' attention are verified. The synthetic skills and critical skills of the student will be verified, thus ascertaining his knowledge of the problems proposed by the teacher (in perspective both synchronic and diachronic).