PSICOLOGIA CLINICA E LABORATORIO | Università degli studi di Bergamo

PSICOLOGIA CLINICA E LABORATORIO

Attività formativa monodisciplinare
Codice dell'attività formativa: 
40018

Scheda dell'insegnamento

Per studenti immatricolati al 1° anno a.a.: 
2018/2019
Insegnamento (nome in italiano): 
PSICOLOGIA CLINICA E LABORATORIO
Insegnamento (nome in inglese): 
CLINICAL PSYCHOLOGY AND LABORATORY
Tipo di attività formativa: 
Attività formativa Caratterizzante
Tipo di insegnamento: 
Obbligatoria
Settore disciplinare: 
PSICOLOGIA CLINICA (M-PSI/08)
Anno di corso: 
3
Anno accademico di offerta: 
2020/2021
Crediti: 
12
Responsabile della didattica: 

Altre informazioni sull'insegnamento

Modalità di erogazione: 
Didattica Convenzionale
Lingua: 
Italiano
Ciclo: 
Primo Semestre
Obbligo di frequenza: 
No
Ore di attività frontale: 
60
Ore di studio individuale: 
240
Ambito: 
Psicologia dinamica e clinica
Prerequisiti

Conoscenze di base relative alla Psicodiagnostica, alla Psicologia Dinamica e alla Psicologia dello Sviluppo.

Obiettivi formativi

Al termine del Corso, in parte caratterizzato da una didattica svolta sotto forma di laboratori di gruppo, lo studente/la studentessa avrà acquisito le conoscenze principali dell'ambito disciplinare della Psicologia Clinica, e le competenze di base relative al processo ed alle modalità di valutazione delle capacità genitoriali, quale ambito specifico di applicazione della clinica psicologica.

Contenuti dell'insegnamento

Durante la prima parte del Corso verranno presentati i fondamenti epistemologici e metodologici della Psicologia Clinica, i suoi obiettivi, i suoi ambiti di applicazione e le sue modalità di intervento.

Durante la seconda parte, verranno illustrati i concetti di parenting, di valutazione tecnica delle capacità genitoriali ed il concetto di funzione riflessiva genitoriale.

Metodi didattici

Lezioni frontali, didattica interattiva, attività laboratoriali in piccolo gruppo, esercitazioni su protocolli clinici.

Modalità verifica profitto e valutazione

Per tutti gli studenti/le studentesse, la verifica del profitto è prevista in forma scritta. La prova scritta dura quarantacinque minuti; è volta a valutare l'acquisizione dei concetti fondamentali della disciplina, e consiste in 31 quesiti a scelta multipla.
Il voto finale corrisponderà alla somma dei punteggi ottenuti ai singoli quesiti. Verrà assegnato punteggio pari a 1 per ciascuna risposta corretta e punteggio pari a 0 per ciascuna risposta omessa o errata.

Altre informazioni

La frequenza delle attività di laboratorio in piccolo gruppo è caldamente consigliata e verrà rilevata. La frequenza richiesta è di almeno il 70% del monte ore complessivo delle attività. Queste ultime sono infatti finalizzate ad approfondire, attraverso l'analisi di materiale clinico, alcuni dei concetti cardine contenuti nei testi d'esame.

La frequenza delle attività di laboratorio sarà inoltre collegata alla possibilità di redigere un elaborato individuale facoltativo - volto a valorizzare quelle competenze più clinico-applicative acquisite durante il lavoro in piccolo gruppo - a cui verrà attribuito un punteggio che andrà ad integrare quello conseguito in sede d'esame.

Gli studenti/le studentesse Erasmus, lavoratori/lavoratrici e non frequentanti, per esigenze e richieste particolari, possono rivolgersi alla docente.

Gli studenti/le studentesse provenienti da altri Corsi di Laurea, prima di iniziare la preparazione dell'esame, sono cortesemente invitati/e a contattare la docente.

Qualora l'insegnamento venisse impartito in modalità mista o a distanza, potranno essere introdotte modifiche rispetto a quanto dichiarato nel syllabus per rendere il corso e gli esami fruibili anche secondo queste modalità.

Prerequisites

Basic knowledge of Psychological Tests, Dynamic and Development Psychology.

Educational goals

At the end of the Course, partially set on practical group activities, the student will have obtained the main knowledges of Clinical Psychology as branch of learning, and will have obtained the basic expertises on parental competence evaluation.

Course content

During the first part of the Course, the epistemological and methodological foundations of the Clinical Psychology, its objectives, applications, and main ways of intervention, will be illustrated.

During the second part, the concepts of parenting, of parental competence evaluation, and of parental reflective functioning, will be explaned.

Teaching methods

Lectures, interactive lessons, practical small group activities and applied activities on clinical protocols.

Assessment and Evaluation

The exam consists of a written test, lasting 45 minutes. The test consists of 31 forced-choice questions which will permit to verify if the student has learnt the foundations and basic concepts of clinical psychology.
The final mark is the sum of the scores obtained in each questions of the test. In this regard, it will be assigned one point for each correct answer and 0 point for each omitted or incorrect answer.

Further information

Small group activities are finalized to deepen, through clinical examples, some of the key topics of clinical psychology, illustrated in the exam textbooks. So, small group activities attendance is recomanded and will be detected. It is required minimum 70% of the attendance.

Small group activities attendance will be connected to an individual and optional work, that will valorize the practical and clinical skills, learned during the laboratory activities.
This work will be valuated with a score that will be added to the written exam outcome.

The Erasmus students and the non-attending students , for any request, can contact the professor.

Students from other degree program, before studying for the exam, are request to contact the professor.

If the Course will be held not in presence, some changes may be introduced, to make usable the Course and the exam in this way.