LETTERATURA TEDESCA LM I

Attività formativa integrata
Codice dell'attività formativa: 
57057

Scheda dell'insegnamento

Per studenti immatricolati al 1° anno a.a.: 
2018/2019
Insegnamento (nome in italiano): 
LETTERATURA TEDESCA LM I
Insegnamento (nome in inglese): 
German Literature LM I
Tipo di insegnamento: 
Opzionale
Anno di corso: 
1
Anno accademico di offerta: 
2018/2019
Crediti: 
10
Moduli

Altre informazioni sull'insegnamento

Ciclo: 
Primo Semestre
Obbligo di frequenza: 
No
Ore di attività frontale: 
60
Materiali didattici: 
Prerequisiti

Gli studenti potranno frequentare il corso dopo il colloquio di ammissione previsto a luglio o a settembre. Anche gli studenti che devono concludere il ciclo di studi triennale possono seguire il corso, previo colloquio di ammissione.

Obiettivi formativi

Il corso ha come principale obiettivo formativo quello di introdurre lo studente alla conoscenza del genere del romanzo storico tedesco contemporaneo, in cui si affronta l’attualizzazione di alcuni capitoli del passato storico, conducendolo a declinare in modo critico il rapporto tra fiction e realtà storica, a definire il rapporto tra autorialità, ironia ed riflessione sugli eventi e a cogliere il significato delle forme e delle funzioni della materia letteraria in relazione all’impostazione teorica ed ideologica dell’autore. Superando la pura esposizione dei contenuti dei testi, cioè del plot delle opere, lo studente dovrà essere in grado di analizzare il rapporto tra ricostruzione storica e strategie narrative relative ai testi. Dovrà, in conclusione, poter comprendere quale sia la funzione didattica e politica del romanzo storico tedesco del XXI secolo.
Gli argomenti saranno trattati anche in prospettiva didattica, al fine di offrire ulteriori spunti di approfondimento.

Contenuti dell'insegnamento

Il corso viene presentato prima di tutto sulla base dei concetti portanti relativi al romanzo storico e dei loro rapporti, ovvero Gedächtnis ed Erinnerung (memoria e ricordo), Zeitreisen e Geschichtsdarstellung (viaggi temporali e rappresentazione storica), hybrides Erzählen (narrazione ibrida). In questo primo modulo si affronterà la lettura di un testo introduttivo di Hans Vilmar Geppert, Geschichte umerzählt - von Walter Scott bis zur Gegenwart, che ricostruisce per mezzo di una galleria di esempi concreti la fortuna di questo genere tra il XIX e il XXI secolo. L’esposizione di questo modulo didattico si conclude con un’analisi del genere del romanzo postcoloniale tedesco, che funge da introduzione al successivo modulo del corso.

Testi di riferimento

Geppert, Hans Vilmar: Der historische Roman. Geschichte umerzählt - von Walter Scott bis zur Gegenwart, Francke Verlag, Tübingen 2009.
Schilling, Erich: Literarische Konzepte von Zeit nach dem Ende der Postmoderne, in: Horstkotte/Leonhard (Hg.), Poetiken der Gegenwart. Deutschsprachige Romane nach 2000, De Gruyter, Berlin und Boston 2013, pp. 173-187 VEDI:
https://www.academia.edu/6030467/Literarische_Konzepte_von_Zeit_nach_dem...
Osthues, Julian, Literatur als Palimpsest. Postkoloniale Ästhetik im deutschsprachigen Roman der Gegenwart, Transcript Verlag, Bielefeld 2017, pp. 37-92, pp. 111-152, pp. 237-257.
Si consiglia senz’altro di acquisire il testo di Geppert, mentre il secondo sarà disponibile in biblioteca e l’articolo di Schilling in PDF al link indicato.

Metodi didattici

La didattica si svolgerà in lingua tedesca, tramite lezioni frontali, coinvolgendo gli studenti nella riflessione sugli argomenti trattati

Modalità verifica profitto e valutazione

L’esame sarà sostenuto dallo studente in forma orale. Sono previste tre domande di cui:
1) inquadramento storico-critico della materia di esame, analisi delle caratteristiche dei generi letterari affrontati nel corso e delle teorie correnti.
2) presentazione di alcuni esempi contenuti nelle opere teoriche affrontate.
3) considerazioni di sintesi sul rapporto su storia e fiction.
Per ottenere una valutazione positiva lo studente deve conoscere i vari metodi ecdotici; deve saper collocare i testi analizzati nel loro contesto storico e culturale; deve conoscere i punti essenziali della bibliografia critica. Per una valutazione più che positiva lo studente dovrà dimostrare una approfondita conoscenza dei testi, commentandoli da un punto di vista linguistico e filologico ed entrando in dialogo con la bibliografia critica. Per una valutazione di eccellenza lo studente deve dimostrare di aver raggiunto una visione organica dei temi affrontati a lezione, di sapersi orientare con sicurezza all’interno delle fonti e del materiale bibliografico, di saper collegare gli argomenti e di saperli esporre con padronanza espressiva.

Altre informazioni

Gli studenti Erasmus e i frequentanti per il doppio titolo con Bochum sono pregati di contattare la docente all’inizio del corso per discutere la modalità di svolgimento. dell’esame. Gli studenti che non abbiano seguitole lezioni relatve al modulo possono ottenere materiali di supporto a integrazione del corso.
NB: Gli studenti sono tenuti a portare all’esame i testi e i materiali previsti dal programma