LINGUA SPAGNOLA LM I D

Modulo Generico
Codice dell'attività formativa: 
57110-MOD2

Scheda dell'insegnamento

Per studenti immatricolati al 1° anno a.a.: 
2018/2019
Insegnamento (nome in italiano): 
LINGUA SPAGNOLA LM I D
Insegnamento: 
Tipo di attività formativa: 
Attività formativa Affine/Integrativa
Settore disciplinare: 
LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA SPAGNOLA (L-LIN/07)
Anno di corso: 
1
Anno accademico di offerta: 
2018/2019
Crediti: 
5
Responsabile della didattica: 
Mutuazioni
  • Corso di studi in LINGUE E LETTERATURE EUROPEE E PANAMERICANE - Percorso formativo in PERCORSO COMUNE

Altre informazioni sull'insegnamento

Ciclo: 
Annualità Singola
Obbligo di frequenza: 
No
Ore di attività frontale: 
30
Ore di studio individuale: 
95
Ambito: 
Attività formative affini o integrative
Materiali didattici: 
Prerequisiti

Competenza di livello C1 nella lingua spagnola.

Obiettivi formativi

Alla fine del corso la studentessa/lo studente, a livello metalinguistico e disciplinare, saprà riconoscere e commentare le caratteristiche dei testi orali di tipo colloquiale, nonché avrà acquisito familiarità con la trascrizione di testi orali.

Contenuti dell'insegnamento

Il corso ufficiale affronterà dal punto di vista teorico e pratico il linguaggio colloquiale spagnolo in testi orali e audiovisivi, soprattutto di tipo “telecinematico”. Le lezioni teoriche verranno affiancate da un'esercitazione pratica di trascrizione di testi orali.

Testi di riferimento

1) Briz, A., El español coloquial en la conversación, Barcelona, Ariel, 2001, pp. 230. 2) Tusón, A, Calsamiglia, H., Las cosas del decir. Barcelona, Ariel, 2007, solo il cap.6, "Las relaciones interpersonales, la cortesía y la modalización", pp. 147-172. 3) Bravo, D., Briz, A., Pragmática sociocultural: estudios sobre el discurso de cortesía en español, Barcelona, Ariel, 2004, solo il cap. 4, pp. 67-93, 4) Briz, A., “Coherencia y cohesión en el español coloquial”(http://www.revistacontextos.es/Coleccion%20Contextos%2014/01Briz.pdf) 5) Chierichetti, L. “El criado pesado”: La caracterización en la serie “Águila Roja” (https://ojs.uv.es/index.php/qfilologia/article/view/11301). Sono obbligatori tutti i supporti didattici pubblicati sull’e-learning.

Metodi didattici

Lezioni frontali con l’ausilio di diapositive powerpoint. Gli studenti saranno sollecitati a partecipare attivamente attraverso esercizi e relazioni. Lezioni di docenti ospiti potranno contribuire ad approfondire aspetti specifici del programma.

Modalità verifica profitto e valutazione

L’esame prevede una prova delle abilità linguistiche (scritte e orali), una prova orale sui contenuti del modulo C e, per i 10 cfu, una prova scritta sugli argomenti del modulo D.
Il voto globale è dato dall’esito delle prove delle abilità linguistiche scritte e orali e dall’esame del corso ufficiale (un modulo per 5 cfu, due moduli per 10 cfu). Tutte le prove devono essere sufficienti. Previamente all’esame del corso ufficiale, gli studenti devono superare le prove delle abilità linguistiche (grammatica e lessico, abilità di comprensione e produzione scritta, traduzione italiano-spagnolo; i dettagli sono pubblicati sulla pagina web del Centro Competenza Lingue di Ateneo, nella sezione dedicata agli addestramenti di lingua spagnola. La struttura e i modelli delle prove sono reperibili agli indirizzi:
http://diplomas.cervantes.es/informacion/niveles/nivel_c1.html http://diplomas.cervantes.es/informacion-general/nivel-c2.html
Il risultato delle prove delle abilità linguistiche ha validità di 18 mesi, trascorsi i quali, bisognerà sostenere nuovamente la prova per accedere all’esame del corso ufficiale,. Trattandosi di una prova parziale, non è possibile rifiutare il voto ottenuto.
La prova delle abilità linguistiche (scritte e orali), sarà la stessa per chi deve sostenere l'esame da 5 o da 10 crediti.
La prova delle abilità linguistiche non può essere sostenuta prima della fine delle lezioni dei rispettivi moduli (5 o 10 CFU).
La verifica del corso ufficiale comprende un esame scritto in spagnolo volto a verificare l’apprendimento dei contenuti teorici del corso (3 domande aperte) (tempo a disposizione: 45 minuti). Almeno 10 giorni prima dell’esame, gli studenti dovranno consegnare un lavoro pratico basato su un testo “telecinematico” che trascriveranno, descriveranno e analizzeranno secondo le indicazioni fornite dalla docente a lezione e riportate tra i materiali del corso sull’e-learning. Sarà valutata la competenza disciplinare sull'argomento del corso e competenza comunicativa in lingua spagnola (coerenza, coesione, chiarezza, correttezza, stile efficace e proprietà di linguaggio).

Altre informazioni

La bibliografia del corso ufficiale è definitiva e contiene i titoli il cui studio è indispensabile per la preparazione dell'esame da parte di tutti gli studenti, frequentanti e non frequentanti. Sarà inoltre obbligatorio per tutti studiare i materiali di supporto e i testi che le docenti pubblicheranno sull'e-learning del corso, durante lo svolgimento delle lezioni. Sarà accettata la certificazione internazionale DELE Diploma de Español nivel C2 in sostituzione delle prove delle abilità linguistiche, tranne la prova di traduzione (https://lt-llsm.unibg.it/it/studiare/riconoscimento-certificazioni-lingu...). I due moduli C e D sono da sostenere entrambi nello stesso appello e non è possibile rifiutare il voto di un solo modulo.