Storia contemporanea

Modulo Generico
Codice dell'attività formativa: 
68072-MOD1

Scheda dell'insegnamento

Per studenti immatricolati al 1° anno a.a.: 
2018/2019
Insegnamento (nome in italiano): 
Storia contemporanea
Insegnamento (nome in inglese): 
Contemporary history
Tipo di attività formativa: 
Attività formativa Caratterizzante
Tipo di insegnamento: 
Opzionale
Settore disciplinare: 
STORIA CONTEMPORANEA (M-STO/04)
Anno di corso: 
1
Anno accademico di offerta: 
2018/2019
Crediti: 
5
Responsabile della didattica: 
Mutuazioni
  • Corso di studi in CULTURE MODERNE COMPARATE - Percorso formativo in LETTERARIO
  • Corso di studi in DIRITTI DELL'UOMO, DELLE MIGRAZIONI E DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE - Percorso formativo in PERCORSO COMUNE
  • Corso di studi in DIRITTI DELL'UOMO, DELLE MIGRAZIONI E DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE - Percorso formativo in PERCORSO COMUNE

Altre informazioni sull'insegnamento

Ciclo: 
Secondo Semestre
Obbligo di frequenza: 
No
Ore di attività frontale: 
30
Ore di studio individuale: 
95
Ambito: 
discipline storiche e geografiche
Materiali didattici: 
Prerequisiti

Il corso di Storia contemporanea (68072) richiede una conoscenza manualistica della storia globale novecentesca.

Obiettivi formativi

Al termine del modulo, lo studente si orienta sulle questioni fondamentali della storia internazionale del XX secolo, ne coglie le linee fondamentali di sviluppo e i punti di svolta. Inoltre ha imparato a ragionare storicamente, superando un approccio ingenuo alle vicende storiche.

Contenuti dell'insegnamento

La politica internazionale nel XX secolo. Dalla risistemazione degli assetti europei tentata a Versailles nel 1919 alla fine della prima guerra mondiale al "nuovo disordine internazionale" in cui stiamo vivendo con la scomparsa del bipolarismo della guerra fredda. Il corso si propone di tracciare una storia della politica internazionale del Novecento, rivolgendo attenzione non solo alla storia diplomatica, ma agli aspetti economici, sociali e culturali.

Testi di riferimento

A. VARSORI, Storia internazionale. Dal 1919 a oggi, Bologna, il Mulino, 2015

Metodi didattici

La didattica si svolgerà tramite lezioni frontali, ma con un'attenzione particolare al confronto e al dialogo con gli studenti, che potranno, durante le lezioni, formulare proposte di approfondimento e dibattito. Sarà portata avanti anche la lettura collettiva di documenti e testi particolarmente significativi nell'abito della storia novecentesca.

Modalità verifica profitto e valutazione

L'esame si articola in una prova orale.
Attraverso un metodo dialogico-critico, si verificano il possesso delle nozioni di base, l'approccio al testo indicato e la comprensione dei problemi sottoposti all'attenzione degli studenti. Si verificheranno le abilità sintetiche e le capacità critiche dello studente, accertando quindi le sue conoscenze dei problemi proposti dal docente (in prospettiva sia sincronica sia diacronica).