INFORMATICA GIURIDICA | Università degli studi di Bergamo

INFORMATICA GIURIDICA

Attività formativa monodisciplinare
Codice dell'attività formativa: 
GDF020

Scheda dell'insegnamento

Per studenti immatricolati al 1° anno a.a.: 
2018/2019
Insegnamento (nome in italiano): 
INFORMATICA GIURIDICA
Insegnamento (nome in inglese): 
Legal informatics
Tipo di attività formativa: 
Attività formativa di Base
Tipo di insegnamento: 
Obbligatoria
Settore disciplinare: 
FILOSOFIA DEL DIRITTO (IUS/20)
Anno di corso: 
3
Anno accademico di offerta: 
2020/2021
Crediti: 
6
Responsabile della didattica: 
Andrea ROSSETTI

Altre informazioni sull'insegnamento

Modalità di erogazione: 
Didattica Convenzionale
Lingua: 
Italiano
Ciclo: 
Primo Semestre
Obbligo di frequenza: 
No
Ore di attività frontale: 
36
Ambito: 
Filosofico-giuridico
Prerequisiti

Nessuna conoscenza preventiva è richiesta

Obiettivi formativi

Il corso di propone di iniziare gli studenti ai principali problemi dell'interazione tra diritto e informatica. In modo particolare, si presterà attenzione agli strumenti, informatici e giuridici, di computer forensics.

Contenuti dell'insegnamento

What is Legal Informatics?
La storia del mondo dal punto di vista dell’ICT
Ontologia ingenua dell’ICT: com’è fatto un computer
Principi di hardware e di software
Ontologia ingenua dell’ICT: la reti e la Rete
Dal software open source agli open data: ICT e i diritti del cittadini digitale
I concetti fondamenti della legge sulla privacy
La sicurezza dei sistemi informatici
L'agenda digitale: documento, firma, posta elettronici e digitali.

Metodi didattici

Lezione frontale

Modalità verifica profitto e valutazione

una prova scritta intermedia sarà prevista.
L'esame sarà completato da una prova orale finale