SISTEMI INFORMATIVI PER IL LAVORO

Attività formativa monodisciplinare
Codice dell'attività formativa: 
25304

Scheda dell'insegnamento

Per studenti immatricolati al 1° anno a.a.: 
2019/2020
Insegnamento (nome in italiano): 
SISTEMI INFORMATIVI PER IL LAVORO
Insegnamento (nome in inglese): 
INFORMATION SYSTEMS FOR THE WORLD OF WORK
Tipo di attività formativa: 
Attività formativa Caratterizzante
Tipo di insegnamento: 
Obbligatoria
Settore disciplinare: 
INFORMATICA (INF/01)
Anno di corso: 
1
Anno accademico di offerta: 
2019/2020
Crediti: 
6
Responsabile della didattica: 
Mutuazioni

Altre informazioni sull'insegnamento

Modalità di erogazione: 
Didattica Convenzionale
Lingua: 
Italiano
Ciclo: 
Primo Semestre
Obbligo di frequenza: 
No
Ore di attività frontale: 
30
Ore di studio individuale: 
120
Ambito: 
Discipline scientifiche
Materiali didattici: 
Obiettivi formativi

Al termine del corso lo studente possiede le basi concettuali per un uso consapevole dei sistemi informativi attuali, con particolare attenzione all'applicazione delle tecnologie informatiche nei contesti educativi, di formazione permanente e di ricerca socio-psico-pedagogica. Lo studente sarà in grado di riconoscere i contesti in cui usare le nuove tecnologie per l'educazione e la formazione, sapendo valutarne l'impatto educativo, psicologico e sociale.

Contenuti dell'insegnamento

Introduzione ai sistemi informativi, alla telematica, ai servizi di Internet per le discipline umanistiche

Testi di riferimento

M. Lazzari, A. Bianchi, M. Cadei, C. Chesi, S. Maffei, Informatica umanistica, McGraw-Hill, 2014 (seconda edizione)

Capitoli 1, 2, 3, 4, 5, 7, 8, 9, 11 (280 pagine)

Metodi didattici

La didattica si svolgerà tramite lezioni frontali con supporti audiovisuali e navigazione Internet

Modalità verifica profitto e valutazione

Scritto (test informatizzato con risposte a scelta multipla). Il test è orientato a verificare l'acquisizione e comprensione dei concetti e dei principi teorici di base relativamente ai fondamenti dell'informatica e della telematica e alle applicazioni delle stesse tecnologie nei settori che possono vedere impiegati i laureati del corso di studio.
Il test si compone di 18 domande e deve essere completato in 18 minuti. Le risposte esatte hanno punteggio positivo mentre quelle sbagliate hanno punteggio negativo. Le domande a cui non viene fornita una risposta hanno punteggio nullo.

Altre informazioni

Informazioni aggiuntive relative al corso http://dinamico2.unibg.it/cazzaniga
Informazioni sul testo http://www.ateneonline.it/lazzari2e/
Gli studenti erasmus possono concordare modalità differenti di esame con il docente
Gli studenti lavoratori e gli studenti non frequentanti troveranno sul sito del docente le slide usate a lezione e le eventuali informazioni integrative di cui necessitano. Potranno inoltre esercitarsi sul sito messo a disposizione dall'editore.
Gli studenti iscritti con formula part-time dovranno seguire lo stesso programma degli studenti full-time.
Gli studenti certificati, che necessitano di estensioni del tempo alla prova scritta, lo devono segnalare attraverso i tutor al centro di calcolo qualche giorno prima della chiusura delle iscrizioni all'appello, in modo che i tecnici provvedano a impostare correttamente il tempo per la prova.
Fondamenti di informatica 1, 2, 3, 4 e Informatica generale (CdS in Lettere e in Filosofia) hanno lo stesso programma, gli studenti non li mettano come scelte libere se già ne hanno sostenuto uno come obbligatorio.

Educational goals

By the end of this course, the student acquires the theoretical basis for understanding and using the information systems, with particular attention to the application of such technologies within educational contexts, lifelong learning and social, psychological and pedagogical research. The student will be aware of the contexts in which ICT should be employed for educational and learning purposes, being capable of evaluating the educational, psychological and social impact.

Course content

Introduction to information systems: hardware, software, networks, Internet services for the human sciences

Textbooks and reading lists

M. Lazzari, A. Bianchi, M. Cadei, C. Chesi, S. Maffei, Informatica umanistica, McGraw-Hill, 2014 (seconda edizione)

Chapters 1, 2, 3, 4, 5, 7, 8, 9, 11 (pages: 280)

Teaching methods

The teaching activity will be based on classroom lessons with audiovisual aids and use of the Internet

Assessment and Evaluation

Written (multiple choice test). The final test is aimed at assessing basic ICT competencies, with emphasis to the application of ICT technologies in the fields related to the professional advancement of the students.
The test lasts 18 minutes and it is composed of 18 questions. A positive score is assigned to correct answers, while a negative score is assigned to wrong answers. No answer gives zero points.

Further information

Additional information about the course http://dinamico2.unibg.it/cazzaniga
Book information http://www.ateneonline.it/lazzari2e/
Erasmus students can arrange different test modalities according with the lecturer