ORGANIZZAZIONE AZIENDALE | Università degli studi di Bergamo

ORGANIZZAZIONE AZIENDALE

Attività formativa monodisciplinare
Codice dell'attività formativa: 
25176

Scheda dell'insegnamento

Per studenti immatricolati al 1° anno a.a.: 
2019/2020
Insegnamento (nome in italiano): 
ORGANIZZAZIONE AZIENDALE
Insegnamento (nome in inglese): 
ORGANIZATION BEHAVIOUR AND DESIGN
Tipo di attività formativa: 
Attività formativa Affine/Integrativa
Tipo di insegnamento: 
Obbligatoria
Settore disciplinare: 
ORGANIZZAZIONE AZIENDALE (SECS-P/10)
Anno di corso: 
2
Anno accademico di offerta: 
2020/2021
Crediti: 
6
Responsabile della didattica: 

Altre informazioni sull'insegnamento

Modalità di erogazione: 
Didattica Convenzionale
Lingua: 
Italiano
Ciclo: 
Primo Semestre
Obbligo di frequenza: 
No
Ore di attività frontale: 
30
Ore di studio individuale: 
120
Ambito: 
Attività formative affini o integrative
Prerequisiti

Conoscenza avanzata della lingua italiana.

Obiettivi formativi

L'obiettivo del corso è quello di introdurre lo studente al funzionamento delle organizazioni come sistemi sociali complessi, che interagiscono con l'ambiente esterno e sono caratterizzate da dinamiche interne articolate e multi-livello. Alla fine del corso lo studente sarà in grado di comprendere i meccanismi che regolano il funzionamento delle organizzazioni.

Contenuti dell'insegnamento

Questo corso affronta il tema delle organizzazioni, fornendo risposte alle seguenti domande: cosa sono le organizzazioni? cosa fanno? come cambiano? come sono state studiate? In particolare, il corso analizza i meccanismi organizzativi che regolano il funzionamento delle organizzazioni: si presentano i fondamenti delle teorie organizzative e come tali fondamenti siano collegati alla strategia aziendale e alle discipline della sociologia, dell'economia e della psicologia sociale; si discute quanto l'organizzazione contribuisca a conseguire risultati di efficienza, efficacia, giustizia tenendo conto dell’ambiente (contesto economico, competitivo e istituzionale), delle dinamiche di potere e dell'evoluzione tecnologica.

Metodi didattici

Lezioni frontali, discussione di casi aziendali, esercitazioni e simulazioni.

Modalità verifica profitto e valutazione

Esame scritto alla fine del corso, della durata di 60 minuti, composto da 2 domande aperte volte a comprendere se lo studente ha appreso il significato dei concetti fondamentali e se ha acquisito la capacità di porre in relazione i concetti fondamentali e/o di applicare i concetti a specifici contesti empirici. Ciascuna delle domande vale 16 punti. Le risposte verranno valutate secondo i seguenti criteri: pertinenza rispetto alla domanda; esaustività rispetto alla domanda; proposta di nessi appropriati; sintesi (non ridondanze e ripetizioni); proprietà di linguaggio; chiarezza espositiva. Il voto finale è dato dalla somma dei punteggi ottenuti nelle due domande.

Altre informazioni

Per maggiori informazioni consultare la piattaforma e-learning del corso.
Qualora l'insegnamento venisse impartito in modalità mista o a distanza potranno essere introdotte modifiche rispetto a quanto dichiarato nel syllabus per rendere il corso e gli esami fruibili anche secondo queste modalità.

Prerequisites

Advanced knowledge of Italian language.

Educational goals

the goal of this course is to introduce students to organizations as complex social sytems, which interact with the external environment and are animanted by multi-levels and articulated internal dynamics. At the end of the course, students will be able to understand the mechanisms governing how organizations operate.

Course content

This course is about organizations, i.e. what they are and what they do, how they change, and how scholars have studied them. In particular, this course analyses the mechanisms governing how organizations operate: we present the basics of organization theories, and we link organization theories to corporate strategy, sociology, economics and social psychology; we discuss to what extent the organization contributes to efficiency, effectiveness, and justice taking into account the external environment (i.e. economic, competitive, cultural, and institutional context), power dynamics, and technological evolutions.

Teaching methods

Lectures, case study, exercises, simulations.

Assessment and Evaluation

Written exam at the end of the course, (60 minutes), consisting of 2 open questions (to understand if the student has learned the meaning of the fundamental concepts and has acquired the ability to connect the fundamental concepts and / or to apply the concepts to specific practical contexts). Each of the questions is 16 points. The answer will be assessed according to the following criteria: relevance to the question; comprehensiveness in relation to the question; inclusion of appropriate links; conciseness (without redundancy or repetition); command of language; clarity of presentation. The final grade is given by the sum of the scores obtained in the two questions.

Further information

More information are available in the e-learning platform.
In the event that the course is taught in a mixed mode or remotely, there could be changes to what is stated in the syllabus to make the course and exams doable also in these ways.