FILOLOGIA ROMANZA A BIS

Modulo Generico
Sede: 
BERGAMO
Codice dell'attività formativa: 
13166-MOD1

Scheda dell'insegnamento

Per studenti immatricolati al 1° anno a.a.: 
2018/2019
Insegnamento (nome in italiano): 
FILOLOGIA ROMANZA A BIS
Insegnamento: 
Tipo di attività formativa: 
Attività formativa Caratterizzante
Tipo di insegnamento: 
Opzionale
Settore disciplinare: 
FILOLOGIA E LINGUISTICA ROMANZA (L-FIL-LET/09)
Anno di corso: 
2
Anno accademico di offerta: 
2019/2020
Crediti: 
5
Responsabile della didattica: 
Mutuazioni
  • Corso di studi in LINGUE E LETTERATURE STRANIERE MODERNE - Percorso formativo in LINGUISTICO-LETTERARIO
  • Corso di studi in LINGUE E LETTERATURE STRANIERE MODERNE - Percorso formativo in PERCORSO COMUNE
  • Corso di studi in LINGUE E LETTERATURE STRANIERE MODERNE - Percorso formativo in PERCORSO COMUNE

Altre informazioni sull'insegnamento

Modalità di erogazione: 
Didattica Convenzionale
Lingua: 
Italiano
Ciclo: 
Secondo Semestre
Obbligo di frequenza: 
No
Ore di attività frontale: 
30
Ore di studio individuale: 
95
Ambito: 
Discipline filologiche
Materiali didattici: 
Prerequisiti

Nessuno

Obiettivi formativi

Conoscenza dei fondamenti storici e teorici della disciplina. Conoscenza dei fenomeni di passaggio dalla lingua latina alle parlate romanze.

Contenuti dell'insegnamento

Il corso si articolerà in tre sezioni:
1) La Filologia Romanza: profilo storico, teorico e metodologico.
2) L'ecumene linguistica latina: omogeneità e differenziazione fra Tardo Antico e Medio Evo.
3) Lettura e analisi di testi tardoantichi e altomedievali in prospettiva protoromanza.

Testi di riferimento

L. Renzi - A. Andreose, Manuale di linguistica e filologia romanza. Nuova edizione, Bologna, Il Mulino, 2015 (4.a ed.).

Metodi didattici

Lezioni frontali.

Modalità verifica profitto e valutazione

Esame orale teso a verificare le competenze assunte nell'ambito disciplinare specifico del SSD L-FIL-LET/09

Altre informazioni

I testi oggetto del punto 3) dei "Contenuti del corso" verranno raccolti in un'antologia, la quale sarà messa a disposizione nella bacheca elettronica del Corso.

Prerequisites

No prerequisite requires

Educational goals

Knowledge of the historical and theoretical foundations of the discipline. Knowledge of the phenomena of transition from the Latin language to the Romance languages.

Course content

The course will be divided into three sections:
1) The Romance Philology: historical, theoretical and methodological profile.
2) The Latin linguistic ecumenism: homogeneity and differentiation between the Late Antiquity and the Middle Ages.
3) Reading and analysis of Late Antique and Early Medieval texts in a protoromance perspective.

Textbooks and reading lists

L. Renzi - A. Andreose, Manuale di linguistica e filologia romanza. Nuova edizione, Bologna, Il Mulino, 2015 (4.a ed.).

Teaching methods

Lectures.

Assessment and Evaluation

Oral exam aimed at verifying the competences assumed in the specific disciplinary field of the SSD L-FIL-LET / 09

Further information

The texts of the "Contents of the course - 3)" will be collected in an anthology, which will be made available on the electronic bulletin board of the Course.