FILOLOGIA ROMANZA C | Università degli studi di Bergamo

FILOLOGIA ROMANZA C

Attività formativa monodisciplinare
Codice dell'attività formativa: 
13133

Scheda dell'insegnamento

Per studenti immatricolati al 1° anno a.a.: 
2019/2020
Insegnamento (nome in italiano): 
FILOLOGIA ROMANZA C
Insegnamento (nome in inglese): 
PHILOLOGY OF ROMANCE LANGUAGES C
Tipo di attività formativa: 
Attività formativa Caratterizzante
Tipo di insegnamento: 
Opzionale
Settore disciplinare: 
FILOLOGIA E LINGUISTICA ROMANZA (L-FIL-LET/09)
Anno di corso: 
2
Anno accademico di offerta: 
2020/2021
Crediti: 
5
Responsabile della didattica: 
Mutuazioni
  • Corso di studi in LINGUE E LETTERATURE STRANIERE MODERNE - Percorso formativo in LINGUE E CULTURE ORIENTALI
  • Corso di studi in LINGUE E LETTERATURE STRANIERE MODERNE - Percorso formativo in PROCESSI INTERCULTURALI

Altre informazioni sull'insegnamento

Modalità di erogazione: 
Didattica Convenzionale
Lingua: 
Italiano
Ciclo: 
Secondo Semestre
Obbligo di frequenza: 
No
Ore di attività frontale: 
30
Ore di studio individuale: 
95
Ambito: 
Discipline filologiche
Prerequisiti

Nessuno.

Obiettivi formativi

Acquisizione di metodi, conoscenze storico-letterarie, pratica di strumenti linguistici e bibliografici intesi a una lettura filologica di testi lombardi medievali.

Contenuti dell'insegnamento

Origini delle lingue romanze. Essenziali letture di brevi testi lombardi medievali.
Gli argomenti saranno trattati anche in prospettiva didattica, al fine di offrire ulteriori spunti di approfondimento.

Metodi didattici

Lezioni frontali. Sarà gradito l'intervento degli studenti (richieste di chiarimenti e inviti ad approfondire).

Modalità verifica profitto e valutazione

Lettura e traduzione di alcuni passi o versi attinti da testi esaminati durante il corso. Analisi storico-linguistica di alcune espressioni presenti in tali testi. Verifica, inoltre, degli argomenti trattati nelle lezioni o nella bibliografia di riferimento.

Altre informazioni

III sottoperiodo.

Prerequisites

None.

Educational goals

To acquire methods, historical and literary notions, linguistic and bibliographical tools for a philological reading of the Old Lombard texts.

Course content

The origins of romance languages. Readings of short texts in Medieval Lombard.
Contents will also be discussed in a teaching perspective, so as to provide opportunities for further analyses.

Teaching methods

Lectures. It will appreciate the intervention of the students (requests for clarification and invitations to deepen).

Assessment and Evaluation

Students will be asked to read and translate short passages from the texts included in the reading list and discussed in class, and will have to analyze them using the theoretical tools provided by historical linguistics. They are also expected to know the contents of the lectures and to have a good knowledge of the Testi di riferimento.