DIRITTO PENALE

Attività formativa monodisciplinare
Codice dell'attività formativa: 
19056

Scheda dell'insegnamento

Per studenti immatricolati al 1° anno a.a.: 
2019/2020
Insegnamento (nome in italiano): 
DIRITTO PENALE
Insegnamento (nome in inglese): 
Criminal law
Tipo di attività formativa: 
Attività formativa Caratterizzante
Tipo di insegnamento: 
Obbligatoria
Settore disciplinare: 
DIRITTO PENALE (IUS/17)
Anno di corso: 
1
Anno accademico di offerta: 
2019/2020
Crediti: 
6
Responsabile della didattica: 

Altre informazioni sull'insegnamento

Modalità di erogazione: 
Didattica Convenzionale
Lingua: 
Italiano
Ciclo: 
Secondo Semestre
Obbligo di frequenza: 
No
Ore di attività frontale: 
36
Ambito: 
giurisprudenza
Materiali didattici: 
Prerequisiti

Nessuno

Obiettivi formativi

Al termine del corso lo studente avrà acquisito i caratteri peculiari del diritto penale, con particolare riferimento al ruolo caratteristico e garantistico dei principi che ispirano la materia, acquisendo la consapevolezza della necessità di un inquadramento critico e di un approfondimento dei principali istituti del diritto penale.

Contenuti dell'insegnamento

Nel corso verranno analizzati i principi costituzionali propri della materia penalistica, in particolare il principio di legalità; di offensività; di colpevolezza; nonché i principali istituti della parte generale del diritto penale.

Testi di riferimento

S. CANESTRARI/L. CORNACCHIA/ G. DE SIMONE, Manuale di diritto penale. Parte generale, Il Mulino, Bologna, II Edizione (solo fino al capitolo XXX incluso, ed esclusi i capitoli III, VIII, X e XXI)
oppure
D. PULITANÒ, Diritto penale, VII ed., Giappichelli, Torino, 2017 (esclusa la Parte VII).
Per la partecipazione alle lezioni e la preparazione dell’esame si raccomanda la costante consultazione di un codice penale aggiornato.

Metodi didattici

La didattica si svolgerà mediante lezioni frontali, con un’attenzione particolare al confronto e al dialogo diretto con gli studenti, che potranno, durante le lezioni, formulare proposte di approfondimento.

Modalità verifica profitto e valutazione

L'esame finale consiste in un colloquio orale nel quale si valuterà la capacità dello studente di:
- aver appreso un metodo scientificamente maturo per lo studio dei temi proposti;
- aver affrontato lo studio dei testi e le discussioni a lezione (per i frequentanti) in maniera critica con particolare attenzione all'uso delle fonti;
- saper discutere i temi trattati durante il corso.

Prerequisites

No one

Educational goals

At the end of the course, the student will be provide the knowledge of the peculiar features of criminal law, especially its specific and protective nature which guides this subject, acquiring also the awareness that an incisive perspective and a detailed study of the main foundations of the criminal
law are necessary.

Course content

During the course, the Constitutional principles, typical of the criminal law, are analyzed, especially the rule of law, the principle of offensiveness, of guilt, as well as the main foundations of the general part of criminal law.

Textbooks and reading lists

S. CANESTRARI/L. CORNACCHIA/ G. DE SIMONE, Manuale di diritto penale. Parte generale, Il Mulino, Bologna, II Edizione (solo fino al capitolo XXX incluso, ed esclusi i capitoli III, VIII, X e XXI)
oppure
D. PULITANÒ, Diritto penale, VII ed., Giappichelli, Torino, 2017 (esclusa la Parte VII).
Per la partecipazione alle lezioni e la preparazione dell’esame si raccomanda la costante consultazione di un codice penale aggiornato.

Teaching methods

The course will be held in the form of the traditional oral lecture, during which the student can converse, ask questions, and ask for further in-depth analysis.

Assessment and Evaluation

The final exam will be an oral examination. Students will be asked to demonstrate:
- to have learnt an appropriate scientific method for the study of the themes of the course unit;
- to be able to use a critical analysis in addressing the texts provided and the discussions developed during classes (for those attending classes); attention will be given to the
use of sources;
- to have developed the capacity to discuss the themes of the course unit with independent thinking, appropriate language, ability to synthesize information and through a consistent discourse.