STORIA ECONOMICA DEI PAESI IN VIA DI SVILUPPO

Modulo Generico
Codice dell'attività formativa: 
68075-MOD2

Scheda dell'insegnamento

Per studenti immatricolati al 1° anno a.a.: 
2019/2020
Insegnamento (nome in italiano): 
STORIA ECONOMICA DEI PAESI IN VIA DI SVILUPPO
Insegnamento (nome in inglese): 
Economic history of developing countries
Tipo di attività formativa: 
Attività formativa Caratterizzante
Tipo di insegnamento: 
Obbligatoria
Settore disciplinare: 
STORIA ECONOMICA (SECS-P/12)
Anno di corso: 
1
Anno accademico di offerta: 
2019/2020
Crediti: 
5
Responsabile della didattica: 

Altre informazioni sull'insegnamento

Modalità di erogazione: 
Didattica Convenzionale
Lingua: 
Italiano
Ciclo: 
Secondo Semestre
Obbligo di frequenza: 
No
Ore di attività frontale: 
30
Ore di studio individuale: 
95
Ambito: 
discipline storiche e geografiche
Materiali didattici: 
Prerequisiti

nessuno

Obiettivi formativi

Il corso offre allo studente la possibilità di acquisire conoscenze e strumenti atti a comprendere ed analizzare
criticamente le modalità atraversole quali le diverse aree del mondo sono andate configurando le proprie strutture ecnomiche e sociali. Si pone inoltre l'obiettivo di stimolare autonome capacità di riflessione sulla complessità del divenire storico nelle relazioni tra paesi “ricchi” e paesi “poveri".

Contenuti dell'insegnamento

Viene analizzata l’economia mondiale dalla seconda Rivoluzione Industriale alla seconda guerra mondiale, concentrando l’attenzione sull’evoluzione storica delle relazioni economiche tra paesi ricchi e paesi poveri e sul tema colonizzazione/decolonizzazione. Si propone, inoltre, l’esame delle principali banche dati internazionali capaci di offrire serie storiche di lungo periodo su indicatori di diseguaglianza (e convergenza), quali reddito, ricchezza, istruzione, salute etc..

Testi di riferimento

Per chi frequenta o fruisce del Supported learning program G. Feliu e C. Sudrià, Introduzione alla Storia Economica mondiale, Padova, Cedam,2013, pp.480 (selezione indicata dal docente, circa pp. 150); OECD,
How was life. Global well being since 1820 (disponibile al seguente indirizzo: www.oecd-ilibrary.org/economics/howwas-
life_9789264214262-en)(selezione di alcuni documenti); Slides, appunti e glossario disponibili nell’e-learning
dell’insegnamento.
Per chi non frequenta e non fruisce del Supported learning program (for all other students):
G. Feliu e C. Sudrià, Introduzione alla Storia Economica mondiale, Padova, Cedam,2013, pp.480 (da preparare integralmente);
OECD, How was life. Global well being since 1820 (disponibile al seguente indirizzo: www.oecdilibrary.
org/economics/how-was-life_9789264214262-en).

Metodi didattici

Oltre a lezioni frontali, si prevedono momenti di laboratorio e di esercitazione, anche di gruppo, per favorire la
partecipazioni e l’autonoma capacità di elaborazione. Sia per i frequentanti sia per i non frequentanti è disponibile la
piattaforma e-learning dell’insegnamento

Modalità verifica profitto e valutazione

PER GLI STUDENTI FREQUENTANTI
La valutazione ini tinere prevede A) una prova scritta (2 domande aperte) sulla parte di
storia mondiale che ha anche come riferimento il testo del Pollard (40%), B) Presentazione di un lavoro di gruppo
(20%) C) Report individuale (paper) di approfondimento dei temi trattati nel lavoro di gruppo (40%).
PER GLI STUDENTI NON FREQUENTANTI
Gli studenti non frequentanti possono scegliere una delle seguenti
modalità di verifica del profitto:
1) fruire del programma di Supported learning, offerto sulla piattaforma dell’insegnamento, e tale da consentire loro
di seguire un percorso di apprendimento "a fasi", step by step.
2) prova orale, ovvero un colloquio guuidato da 2 o 3 domande del docente su tutti i tetsi indicati in programma e
volto a dimostrare la capacità dello studente di sintetizzarli e analizzarli criticamente

Altre informazioni

Gli studenti stranieri possono concordare un programma che preveda esclusivamente testi in inglese

Prerequisites

none

Educational goals

The course enables to acquire knowledge and tools to critically understand the economic and social conditions of different
areas of the world. It also offers the possibility to think about the complexity of the relations between "rich" and "poor"
countries and about their historical becoming

Course content

The course deals with the world economic development from the Second
Industrial Revolution to the Second World War, focusing the attention on the historical evolution of the economic
relationships between rich and poor countries. Specific in-depth analysis are dedicated to the colonization phase of the last
decades of the 1800, with the aim to put the students in contact with the methodology of the research in economic history.
Some introductory hints about the critical approach of archive sources are envisaged.
Inequality issue is discussed, by identifying its causes, its possible measurements and its evolution over time.
The main “well-being” indicators, used by the international organizations and the academic literature, are presented and
critically analyzed, by establishing a relations with other non-economic variables, such as institutions, culture, environment,
religion.

Textbooks and reading lists

For attending students or those following the supported
learning program:
G. Feliu e C. Sudrià, Introduzione alla Storia Economica mondiale, Padova, Cedam,2013, pp.480 (pages selection, following teacher's suggestions, 150 pages or so); OECD,
How was life. Global well being since 1820 (available on: www.oecd-ilibrary.org/economics/howwas-
life_9789264214262-en)(files selection); Slides anda other materials available on the Learning space.
For all other students:
G. Feliu e C. Sudrià, Introduzione alla Storia Economica mondiale, Padova, Cedam,2013, pp.480 ;
OECD, How was life. Global well being since 1820 (disponibile al seguente indirizzo: www.oecdilibrary.
org/economics/how-was-life_9789264214262-en).

Teaching methods

In addition to frontal lectures, workshop and practice exercises, also in small groups, are provided for, in order to promote
participation and independent ability to elaborate. For both attending and non-attending students e-learning is available

Assessment and Evaluation

FOR ATTENDING STUDENTS
Economic History module: A) Written exam on the reading materials for the world economic history from the Second
Industrial Revolution to the Second World War (40%), B) Team presentation (20%), C) Individual paper on a topic related to
the teamwork (40)%
FOR NON-ATTENDING STUDENTS
Economic History: non-attending students can choose one of these procedures:
1) make use of the Supported learning program, in the e-learning site of the course, which helps them in the learning
process also by providing step by step assignments and assessments.
2) One to one discussion on the proposed readings

Further information

Foreign students can arrange a program envisaging only English-written materials