PRAGMATICA DELL'INTERAZIONE | Università degli studi di Bergamo

PRAGMATICA DELL'INTERAZIONE

Modulo Generico
Codice dell'attività formativa: 
93187-MOD2

Scheda dell'insegnamento

Per studenti immatricolati al 1° anno a.a.: 
2020/2021
Insegnamento (nome in italiano): 
PRAGMATICA DELL'INTERAZIONE
Insegnamento (nome in inglese): 
Interactional Pragmatics
Tipo di attività formativa: 
Attività formativa Caratterizzante
Tipo di insegnamento: 
Obbligatoria
Settore disciplinare: 
GLOTTOLOGIA E LINGUISTICA (L-LIN/01)
Anno di corso: 
1
Anno accademico di offerta: 
2020/2021
Crediti: 
5
Responsabile della didattica: 

Altre informazioni sull'insegnamento

Modalità di erogazione: 
Didattica Convenzionale
Ciclo: 
Annualità Singola
Obbligo di frequenza: 
No
Ore di attività frontale: 
30
Ore di studio individuale: 
95
Ambito: 
Discipline metodologiche, informatiche e dei linguaggi
Prerequisiti

La conoscenza di nozioni di base di linguistica.

Obiettivi formativi

Al termine del corso lo studente sa come affrontare diversi tipi di contesti comunicativi con particolare attenzione alla dimensione interpersonale. Inoltre sa interpretare le dinamiche comunicative in contesto multiculturale.

Contenuti dell'insegnamento

Il corso pone al centro l’atto comunicativo e in particolare l’agire linguistico in relazione al contesto in cui avviene. In relazione alle diverse variabili del contesto si analizzeranno le strategie comunicative e le scelte linguistiche dei parlanti, assumendo l’oralità come modalità di base dei diversi tipi di comunicazione. L’appartenenza culturale è una variabile importante nell’interazione cross-culturale o interculturale, pertanto sarà oggetto di un approfondimento teorico-pratico. Temi principali:
• La competenza comunicativa
• La competenza comunicativa in contesto multiculturale,
• Contesto ed evento comunicativo,
• La struttura dell’interazione. Interazioni simmetriche vs. asimmetriche,
• L’interazione al centro: sistema interazionale e etichetta comunicativa,
• Formalità e cortesia
• Comunicazione e culture
• parte seminariale: Prepararsi alla comunicazione in contesti multiculturali: strumenti di conoscenza di lingue e culture. Condizionamenti culturali nell’interazione interculturale: stili di ascolto e di comunicazione.

Metodi didattici

L’attività didattica consisterà in lezioni frontali, effettuate con l’ausilio di diapositive powerpoint che verranno caricate sul sito e-learning del corso. La parte seminariale prevede l’utilizzo di siti specializzati (Ethnologue, Hofstede, ecc.).

Modalità verifica profitto e valutazione

Per superare l’esame dell’intero corso integrato di Linguistica pragmatica e interazionale è necessario superare le prove d’esame di entrambi i moduli (Linguistica pragmatica e Pragmatica interazionale) nello stesso appello d’esame (salvo l’esame parziale del mod.1). Il voto relativo all''esame dell’intero corso integrato viene calcolato come media delle votazioni riportate nei due moduli.
La prova d’esame relativa al modulo 2 si svolge in forma orale e la valutazione viene espressa in trentesimi. Tale prova prevede 4 domande sui temi proposti e l’analisi di situazioni ed eventi comunicativi, allo scopo di valutare le conoscenze, la proprietà lessicale e le capacità critiche dello studente.

Altre informazioni

1) Chi non avesse conoscenze di base di Linguistica è tenuto a studiare un manuale introduttivo alla linguistica.
2) Il programma di studio è lo stesso anche per STUDENTI NON FREQUENTANTI.
3) TUTTI GLI STUDENTI sono tenuti a consultare periodicamente l'area e-learning del corso e a scaricare i materiali indicati.
4) Qualora l'insegnamento venisse impartito in modalità mista o a distanza, potranno essere introdotte modifiche rispetto alle presenti indicazioni per adeguare il corso, le esercitazioni e gli esami anche a queste modalità. Le informazioni relative saranno fornite sull’area e-learning del corso.

Prerequisites

The knowledge of basic notions in Linguistics.

Educational goals

At the end of the course the student has the ability to grasp the meaning of an act or a linguistic event in the communicative context with particular attention to the interpersonal dimension. S/he will be able to interpret the communicative dynamics in a multicultural context.

Course content

The course focuses on the communicative act and in particular the linguistic action in relation to the context in which it takes place. In relation to the context variables, the communication strategies and linguistic choices of the speakers will be analyzed, assuming orality as the basic modality of the different types of communication. The cultural belonging is an important variable in the cross-cultural or intercultural interaction, therefore it will be the object of a theoretical-practical activity. Main themes:
• Communicative competence
• Communicative competence in a multicultural context,
• Context and communicative event,
• The structure of the interaction. Symmetric interactions vs. asymmetric,
• The interaction at the center: interactional system and linguistic etiquette,
• Formality and politeness,
• Communication and cultures
• seminar: Preparing for communication in multicultural contexts: tools to learn about languages and cultures. Cultural conditioning in intercultural interaction: listening and communication styles.

Teaching methods

Teaching activities will consist in lectures, conducted with the aid of PowerPoint slides that will be uploaded to the e-learning course website. During the seminar, specialized websites will be used (Ethnologue, Hofstede, etc.).

Assessment and Evaluation

To pass the exam of the entire integrated course of Pragmatic and interactional Linguistics it is necessary to pass the exam tests of both modules (Pragmatic Linguistics and Interactional Pragmatics) in the same exam session (excluding the intermediate test of mod. 1). The exam vote for the entire integrated course is calculated as the average of grades obtained in the two modules.
The MOD2 exam takes place in oral form and evaluation is expressed in 30/30. This test includes 4 questions on the exposed and commented themes as well as analysis of communicative situations, in order to verify the student's knowledge, lexical property and critical thinking skills.

Further information

1) Students without basic knowledge in Linguistics are requested to study an introductory textbook on linguistics, or equivalent in other languages.
2) NON-ATTENDING STUDENTS have the same program as attending students.
3) ALL STUDENTS must regularly consult the e-learning site and download the materials indicated.
4) If the course will be taught in a blended or in a distance learning form, these guidelines may undergo a few changes in order to adapt the course, the exercises and the assessment to these forms. Students are invited to consult the e-learning area of the course for details on all these adjustments.