PSICOLOGIA DEI PROCESSI DI BASE E LABORATORIO | Università degli studi di Bergamo

PSICOLOGIA DEI PROCESSI DI BASE E LABORATORIO

Attività formativa monodisciplinare
Codice dell'attività formativa: 
40052

Scheda dell'insegnamento

Per studenti immatricolati al 1° anno a.a.: 
2020/2021
Insegnamento (nome in italiano): 
PSICOLOGIA DEI PROCESSI DI BASE E LABORATORIO
Insegnamento (nome in inglese): 
BASIC PROCESSES AND LABORATORY
Tipo di attività formativa: 
Attività formativa di Base
Tipo di insegnamento: 
Opzionale
Settore disciplinare: 
PSICOLOGIA GENERALE (M-PSI/01)
Anno di corso: 
1
Anno accademico di offerta: 
2020/2021
Crediti: 
12
Responsabile della didattica: 
Mutuazioni

Altre informazioni sull'insegnamento

Modalità di erogazione: 
Didattica Convenzionale
Lingua: 
Italiano
Ciclo: 
Primo Semestre
Obbligo di frequenza: 
No
Ore di attività frontale: 
60
Ore di studio individuale: 
240
Ambito: 
Fondamenti della psicologia
Prerequisiti

Nessuno

Obiettivi formativi

Al termine del corso lo studente avrà acquisito conoscenze sulla storia della psicologia scientifica e sugli elementi di base del funzionamento psicologico e del comportamento. Sarà inoltre in grado di analizzare in modo critico i punti di forza e i limiti dei paradigmi teorici e di ricerca che verranno presentati durante le lezioni. Ai fini del riconoscimento dei crediti validi per il conseguimento dei 24 CFU necessari per l’accesso ai futuri concorsi per docenti della scuola secondaria (percorso FIT), con il superamento di questo esame saranno riconosciuti 6 CFU.

Contenuti dell'insegnamento

Il corso presenterà una panoramica delle principali tematiche legate allo studio della mente e del comportamento. Si fornirà innanzitutto un inquadramento storico della Psicologia Generale, descrivendo la nascita e l’evoluzione dei paradigmi teorici più importanti e illustrando il modo in cui essi hanno diversamente definito gli oggetti e i metodi della psicologia scientifica. Verranno poi esaminate le principali aree di indagine della disciplina: la sensazione e la percezione; l’apprendimento; la memoria; il pensiero, il ragionamento e il problem solving; il linguaggio; la motivazione; le emozioni; la personalità. Una particolare attenzione verrà prestata anche all’analisi degli aspetti cognitivi ed emotivi che caratterizzano il processo di insegnamento-apprendimento. La parte monografica del corso si concentrerà infine sugli sviluppi contemporanei della psicologia della percezione e dell’attenzione, prestando particolare attenzione alle illusioni ottiche come strumento non invasivo per lo studio dei processi cerebrali.

Metodi didattici

La didattica si svolgerà tramite lezioni frontali e attività di laboratorio (della durata di 12 ore) su alcuni temi chiave della psicologia generale.

Modalità verifica profitto e valutazione

L’esame consiste in una prova scritta della durata di 2 ore. La prova è strutturata in due parti. La prima parte consiste di 15 domande a risposta chiusa tramite le quali verrà verificato l’apprendimento dei fondamenti teorici e dei concetti di base della psicologia generale. La seconda parte include invece tre domande a risposta aperta, le quali si propongono di valutare la capacità dello studente di riflettere criticamente su temi chiave della psicologia generale che verranno approfonditi durante il corso. La votazione finale corrisponde alla somma dei punteggi ottenuti nelle due parti del compito. A questo proposito, verrà assegnato un punto per ogni risposta corretta ai quesiti inclusi nella prima parte della prova e fino a 5 punti per ciascuna risposta relativa alla seconda parte. Gli studenti che forniranno delle risposte particolarmente approfondite ed esaurienti alle domande incluse nella seconda parte del compito potranno aspirare alla lode. I risultati dell’esame verranno comunicati alla email istituzionale di ciascuno studente attraverso il sistema telematico di Ateneo. Per gli studenti che accederanno ai futuri concorsi per docenti della scuola secondaria (percorso FIT, corso da 6 CFU), la prova durerà un’ora e mezza e comprenderà 10 domande a risposta chiusa e due domande a risposta aperta.

Altre informazioni

Gli studenti non frequentanti devono attenersi al programma descritto sopra. Per ogni loro esigenza, possono rivolgersi al docente personalmente o per posta elettronica.

Qualora l'insegnamento venisse impartito in modalità mista o a distanza potranno essere introdotte modifiche rispetto a quanto dichiarato nel syllabus per rendere il corso e gli esami fruibili anche secondo queste modalità.

Prerequisites

None

Educational goals

At the end of the course, the students will have acquired knowledge about the history of scientific psychology and the basic aspects psychological functioning and behavior. Furthermore, they will be able to critically analyze the strengths and weaknesses of the theoretical and empirical paradigms that will be presented during classes. In order to obtain the 24 credits necessary to access to teachers of secondary school contexts (the FIT program), passing this exam will result in 6 credits.

Course content

The course will present an overview of the main issues connected to the study of mind and behavior. In particular, the first part of the course will analyze the historical roots of the General Psychology, describing the birth and evolution of the most important theoretical paradigms and illustrating how they differently defined the objects and methods of scientific psychology. Then, the main research areas of the discipline will be examined: sensation and perception; learning; memory; thinking, reasoning, and problem solving; language; motivation; emotion; personality. Particular attention will be also paid to the analysis of cognitive and emotional aspects which characterize the teaching-learning process. Finally, the monographic part of the course will concentrate on the contemporary developments of psychology of perception and attention, paying special attention to the visual illusions as a noninvasive tools to study the brain processing.

Teaching methods

Teaching will take place through lectures and small group activities (12 hours) targeting some of the key topics of general psychology.

Assessment and Evaluation

The exam consists of a written test lasting 2 hours. The test is divided into two parts. The first part consists of 15 forced-choice questions which will permit to verify if the student has learnt the theoretical foundations and basic concepts of general psychology. On the other hand, the second part includes three open-ended questions, which aim to assess the student’s ability to critically reflect on key topics of general psychology that will be examined during the course. The final mark is the sum of the scores obtained in the two parts of the test. In this regard, it will be assigned one point for each correct answer to the questions included in the first part of the exam and up to 5 points for each answer relating to the second part. Students who will provide in depth and comprehensive answers to the questions included in the second part of the test may aspire to the maximum mark (30 cum laude). The marks will be communicated to the institutional email of each student through the University information system. As for the students that will access to teachers of secondary school contexts (FIT program, 6 credits course), the exam will last one hour and a half and will include 10 forced-choice questions and two open-ended questions.

Further information

The students not attending classes must adhere to the program described above. For any request, they can contact the professor either personally or by e-mail.

In the case the course will be given in blended or distance mode, the syllabus will be modified accordingly.