FONDAMENTI DI PSICOBIOLOGIA | Università degli studi di Bergamo

FONDAMENTI DI PSICOBIOLOGIA

Attività formativa monodisciplinare
Codice dell'attività formativa: 
40063

Scheda dell'insegnamento

Per studenti immatricolati al 1° anno a.a.: 
2020/2021
Insegnamento (nome in italiano): 
FONDAMENTI DI PSICOBIOLOGIA
Insegnamento (nome in inglese): 
PSYCHOBIOLOGY FOUNDATIONS 
Tipo di attività formativa: 
Attività formativa di Base
Tipo di insegnamento: 
Obbligatoria
Settore disciplinare: 
PSICOBIOLOGIA E PSICOLOGIA FISIOLOGICA (M-PSI/02)
Anno di corso: 
1
Anno accademico di offerta: 
2020/2021
Crediti: 
6
Responsabile della didattica: 

Altre informazioni sull'insegnamento

Modalità di erogazione: 
Didattica Convenzionale
Lingua: 
Italiano
Ciclo: 
Primo Semestre
Obbligo di frequenza: 
No
Ore di attività frontale: 
30
Ore di studio individuale: 
120
Ambito: 
Fondamenti della psicologia
Prerequisiti

Prerequisito per la migliore comprensione del corso (seppur non obbligatorio) è la conoscenza dei principali concetti della biologia e della chimica organica.

Obiettivi formativi

Il corso si pone come obbiettivo principale quello di fornire agli studenti e alle studentesse conoscenze aggiornate circa i fondamenti neuro-funzionali del sistema nervoso centrale e periferico, oltre che del sistema neuro-endocrino. Tali conoscenze forniranno agli studenti e alle studentesse le competenze di base per poter comprendere l'organizzazione del comportamento umano (percezione, azione e intersoggettività) e delle funzioni cognitive che lo rendono possibile (es. attenzione, memoria, linguaggio, emozioni).
Tale obbiettivo verrà declinato fornendo loro elementi di riflessione circa la corrispondenza tra funzionamento cerebrale e processi cognitivi.

Contenuti dell'insegnamento

Saranno argomento del corso: I metodi di ricerca in psicobiologia e neuroscienze cognitive; la struttura e il funzionamento delle cellule nervose; l'organizzazione del sistema nervoso e i correlati cognitivo-comportamentali; l'interazione tra geni e ambiente nello sviluppo cerebrale tipico e atipico; i sistemi sensoriali, motori e il sistema dei neuroni specchio; il funzionamento neuro-endocrino; le funzioni cognitive e i loro correlati neuro-funzionli; la psicobiologia delle emozioni, dello stress e della salute; le sostanze psicotrope e i circuiti cerebrali della ricompensa; la plasticità neuro-anatomica e la riabilitazione cognitiva; la degenerazione neuroanatomica nell'invecchiamento.

Il corso enfatizzerà le ricadute che i più recenti sviluppi neuroscientifici possono avere in ambito psicologico attraverso una mutua interazione tra lo studio della psicobiologia e le riflessioni sulle dimensioni psicologiche (individuali e sociali) della persona.

Metodi didattici

Il corso si svolgerà attraverso lezioni frontali in cui verrano esposti agli studenti tutti gli argomenti in programma. Le lezioni si avvarranno di contenuti multimediali per la migliore comprensione degli argomenti. Tutti i materiali utilizzati durante le lezioni frontali saranno disponibili per gli studenti (frequentanti e non frequentanti) attraverso la piattaforma e-learning di ateneo (moodle).

Modalità verifica profitto e valutazione

La verifica delle conoscenze acquisite durante il corso sarà effettuata attraverso un esame scritto da svolgere al computer. L'esame sarà composto da 27 domande a scelta multipla (1 punto per ogni risposta corretta) e da un esercizio di individuazione delle principali componenti strutturali del sistema nervoso su una figura anatomica (valutabile fino a 3 punti).
Gli studenti Erasmus che non intendono partecipare alla prova scritta in italiano svolgeranno una prova orale in lingua inglese sul testo Pinel PJ, Barnes SJ Biopsychology. Pearson (10th edition)

Altre informazioni

Non viene effettuata nessuna distinzione tra studenti frequentanti e non frequentanti. Gli studenti con certificazione DSA o altra certificazione sono pregati di contattare la docente (via e-mail o durante il ricevimento studenti) per concordare la modalità di esame coerente con il propio PDP.

Qualora l'insegnamento venisse impartito in modalità mista o a distanza potranno essere introdotte modifiche rispetto a quanto dichiarato nel syllabus per rendere il corso e gli esami fruibili anche secondo queste modalità.

Prerequisites

Prerequisite for the best understanding of the course (although not mandatory) is the knowledge of the main concepts of biology and organic chemistry.

Educational goals

The main course objective is to provide students with up-to-date knowledge about the neurofunctional fundamentals of the central and peripheral nervous system, as well as of the neuroendocrine system. This knowledge will provide the students with the basic skills necessary to understand the organization of human behavior (perception, action and intersubjectivity) and the cognitive functions that make it possible (e.g. attention, memory, language, emotions).
This goal will be declined providing them with elements of reflection about the correspondence between brain functioning and cognitive processes.

Course content

The content of the course will be: Research methods in psychobiology and cognitive neurosciences; the structure and functioning of nerve cells; the organization of the nervous system and cognitive-behavioral correlates; the interaction between genes and environment in typical and atypical brain development; the sensory systems, the motor system and the mirror neuron system; the neuro-endocrine functioning; the cognitive functions and their neurofunctional correlates; the psychobiology of emotions, stress and health; the psychotropic substances and brain circuits of reward; the neuroanatomical plasticity and cognitive rehabilitation; the neuroanatomical degeneration in aging.

The course will emphasize the consequences that the most recent neuroscientific findings can have in the psychological field through a mutual interaction between the study of psychobiology and its implications for the psychological dimensions (individual and social) of the person.

Teaching methods

The course will take place through lectures in which all the topics in the program will be exposed to the students. The lessons will use multimedia content to better understand the topics. All the materials used during the lectures will be available to students (attending and not attending) through the e-learning platform of the university (moodle).

Assessment and Evaluation

in order to verify the knowledge acquired during the course a computer-based written exam will be carried out. The exam will consist of 27 multiple choice questions (1 point for each correct answer) and an exercise to identify the main components of the nervous system on an anatomical figure (evaluable up to 3 points).
Erasmus students who do not intend to take part in the written exam in Italian leanguage will hold an oral exam in English on the text Pinel PJ, Barnes SJ Biopsychology. Pearson (10th edition)

Further information

No distinction is made between attending and not attending students. Students with DSA certification or other certification are asked to contact the teacher (via e-mail or during the student reception) to agree on the exam mode that will be consistent with their PDP.

If the teaching is taught in a mixed mode or remotely, changes can be made compared to what is stated in the syllabus to make the course and exams usable also in these ways.