METODI E TECNICHE PSICODIAGNOSTICHE | Università degli studi di Bergamo

METODI E TECNICHE PSICODIAGNOSTICHE

Attività formativa monodisciplinare
Sede: 
BERGAMO
Codice dell'attività formativa: 
40036

Scheda dell'insegnamento

Per studenti immatricolati al 1° anno a.a.: 
2020/2021
Insegnamento (nome in italiano): 
METODI E TECNICHE PSICODIAGNOSTICHE
Insegnamento (nome in inglese): 
PSYCHODIAGNOSTIC METHODS AND TECHNIQUES
Tipo di attività formativa: 
Attività formativa Caratterizzante
Tipo di insegnamento: 
Obbligatoria
Settore disciplinare: 
PSICOLOGIA DINAMICA (M-PSI/07)
Anno di corso: 
2
Anno accademico di offerta: 
2021/2022
Crediti: 
6
Responsabile della didattica: 

Altre informazioni sull'insegnamento

Modalità di erogazione: 
Didattica Convenzionale
Lingua: 
Italiano
Ciclo: 
Secondo Semestre
Obbligo di frequenza: 
No
Ore di attività frontale: 
30
Ore di studio individuale: 
120
Ambito: 
Psicologia dinamica e clinica
Prerequisiti

Non è richiesta alcuna conoscenza specifica.

Obiettivi formativi

Al termine del corso lo studente possiede alcuni strumenti teorici, metodologici e tecnici necessari per:
a) una comprensione critica degli elementi fondanti l’agire psicologico-clinico;
b) la conduzione di una valutazione psicodiagnostica di base;
c) una analisi della propria domanda formativa.

Contenuti dell'insegnamento

Natura e funzioni della diagnosi psicologica; distinzione tra teoria, tecnica e metodo nell’intervento psicologico; teoria, metodo e tecnica dell’analisi della domanda; potenzialità, limiti, ambiti applicativi e finalità di alcune procedure diagnostiche (OPD, PDM, SWAP, CCRT, DMRS); relazione tra diagnosi e interevento clinico.

Metodi didattici

Il corso si articola in lezioni frontali alternate ad esercitazioni diagnostiche svolte individualmente o in piccoli gruppi.

Modalità verifica profitto e valutazione

La verifica del raggiungimento degli obiettivi avviene attraverso una prova scritta finale di un’ora e mezza, strutturata in due parti: la prima consiste di 3 quesiti a risposta aperta, valutati ciascuno fino a 5 punti, inerenti le conoscenze teoriche di base acquisite sul processo diagnostico e sui test; la seconda parte, valutata fino a 16 punti, consiste nell’analisi di un resoconto di un caso clinico secondo le categorie della teoria dell’analisi della domanda.

Altre informazioni

Data la natura tecnica e professionalizzante del corso possono frequentarlo e sostenere il relativo esame solo gli studenti iscritti ad un Corso di Laurea in Psicologia, come indicato nel Codice deontologico degli Psicologi Italiani (articolo 21).

Ai fini dell’apprendimento esperienziale e non solo teorico proposto è particolarmente consigliata la frequenza delle lezioni, anche se non obbligatoria e non necessaria per il superamento dell’esame.

Gli studenti di lingua non italiana e quelli non frequentanti possono contattare il docente per discutere attività e strategie a supporto dell'apprendimento.

Il corso potrebbe essere tenuto in una modalità mista o da remoto se la situazione sanitaria lo richiedesse. In tal caso questo programma potrebbe essere parzialmente modificato per garantire la possibilità di frequentare il corso e sostenere l'esame.

Prerequisites

No specific knowledge is required.

Educational goals

At the end of the course the student has some theoretical, methodological and technical instruments required for:
a) a critical comprehension of the fof the foundational elements of the psychological and clinical intervention;
b) a basic psychodiagnostic assessment;
c) an analysis of their training demand.

Course content

Nature and functions of the psychological diagnosis; distinction between theory, technique and method of the psychological intervention; theory, method and technique of the analysis of the demand; potentialities, limitations, application contexts, and aims of some diagnostic procedures (OPD, PDM, SWAP, CCRT, DMRS); relationship between diagnosis and clinical intervention.

Teaching methods

The course consists of lectures alternating with diagnostic exercises carried out individually or in small groups.

Assessment and Evaluation

The assessment of the objectives achievement is conducted through a written test of an hour and a half, structured in two parts: the first one consists of 3 open-ended questions, each rated up to 5 points, concerning the basic theoretical knowledge acquired on the diagnostic process and testing; the second one, rated up to 16 points, consists of the analysis of a clinical case report according to the categories of the theory of analysis of the demand.

Further information

Given the technical and professionalizing nature of the course, only students enrolled in a Degree Course in Psychology can attend and take the exam, as indicated in the Deontological Code of Italian Psychologists (Article 21).

In order to foster an experiential and not only theoretical learning, it is highly recommended to attend lessons, although it is not mandatory and necessary for passing the exam.

Non-Italian-speaking and non-attending students may contact the instructor to discuss activities and strategies to support learning.

The course may be taught in a blended or remote mode if the health situation requires it. In that case, this syllabus may be partially modified to ensure the possibility of attending the course and taking the exam.