FILOSOFIA DEL LINGUAGGIO B | Università degli studi di Bergamo

FILOSOFIA DEL LINGUAGGIO B

Attività formativa monodisciplinare
Codice dell'attività formativa: 
106107

Scheda dell'insegnamento

Per studenti immatricolati al 1° anno a.a.: 
2019/2020
Insegnamento (nome in italiano): 
FILOSOFIA DEL LINGUAGGIO B
Tipo di attività formativa: 
Attività formativa Caratterizzante
Tipo di insegnamento: 
Opzionale
Settore disciplinare: 
FILOSOFIA E TEORIA DEI LINGUAGGI (M-FIL/05)
Anno di corso: 
2
Anno accademico di offerta: 
2020/2021
Crediti: 
6
Responsabile della didattica: 

Altre informazioni sull'insegnamento

Modalità di erogazione: 
Didattica Convenzionale
Ciclo: 
Primo Semestre
Obbligo di frequenza: 
No
Ore di attività frontale: 
30
Ore di studio individuale: 
120
Ambito: 
Discipline filosofiche
Prerequisiti

Nessuno oltre a quelli necessari al superamento del TOLC.

Obiettivi formativi

Al termine del corso lo studente avrà una conoscenza non superficiale del funzionamento dei processi di comprensione;
avrà sviluppato capacità analitiche e logico-argomentative; disporrà di alcuni strumenti di analisi delle strutture linguistiche applicabili ai contesti comunicativi ordinari; avrà familiarità con le principali teorie filosofiche e scientifiche della comprensione, considerate nella loro relazione reciproca.

I risultati di apprendimento attesi comprendono:
a) le capacità di analisi delle strutture linguistiche fondamentali;
b) le capacità di lettura e comprensione di un saggio filosofico;
c) la conoscenza dei principali approcci filosofici e scientifici alla comprensione del linguaggio.

Contenuti dell'insegnamento

TEORIE DELLA COMPRENSIONE (= come facciamo a comprenderci?): il dibattito sullo psicologismo e la questione della normatività; teorie sociali-inferenziali; la svolta cognitiva; modelli empiristici della comprensione; elementi di neurosemantica

Metodi didattici

La didattica si svolgerà tramite lezioni frontali (in maggioranza) e la lettura e discussione collettiva di brevi saggi.

Modalità verifica profitto e valutazione

Colloquio orale.

Il colloquio è volto ad accertare: la capacità di analisi di alcune strutture linguistiche fondamentali; la capacità di comprensione di un testo filosofico, tramite la richiesta di analisi di un frammento di testo; la conoscenza dei principali modelli filosofico-scientifici della comprensione del linguaggio.

Il risultato (voto espresso in trentesimi) sarà comunicato immediatamente dopo lo svolgimento del colloquio.

Altre informazioni

Qualora l'insegnamento venisse impartito in modalità mista o a distanza, potranno essere introdotte modifiche rispetto a quanto dichiarato nel syllabus per rendere il corso e gli esami fruibili anche secondo queste modalità.

Il programma per i non frequentanti è identico a quello per frequentanti.

Eventuali dettagli ulteriori saranno forniti sull'area E-learning dedicata al corso (piattaforma Moodle) e sulla pagina web del corso, così come alcuni materiali didattici integrativi.

Prerequisites

None other than those needed to passing TOLC.

Educational goals

At the end of the course, students will have knowledge of how processes of understanding work; will have developed analytical and logical abilities; will possess some tools for the analysis of linguistic structures in ordinary communicative contexts; will be acquainted with the main theoretical approaches to language understanding, both philosophical and scientific (in their interaction).

The expected learning results include:
a) the ability to analyze fundamental linguistic structures;
b) the ability to read and understand a philosophical text;
c) knowledge of the main philosophical and scientific approaches to language understanding.

Course content

THEORIES OF UNDERSTANDING (= how do we understand each other?): the debate on psychologism and the quest of normativity; social-inferentialist theories; the cognitive turn; empiricist models of understanding; elements of neurosemantics

Teaching methods

Teaching will be run through online frontal lesson (mostly) and the collective reading and discussion of short essays.

Assessment and Evaluation

Oral examination.

The examination aims to assessing: the ability of analyzing some fundamental linguistic structures; the capacity of understanding a philosophical text, through the request of analyzing a piece of a text; the knowledge of the main philosophical-scientific models of language understanding.

The result (in thirty) will be communicated immediately after the exam.

Further information

If the course will be run on line or in blended mode, some modifications could be introduced
in order to make the teaching and the exams suited to these modalities.

The program for non-attending students is identical to the program for attending students.

Further details and didactical supports will eventually be published on the E-learning page dedicated to the course (Moodle platform), as well as on the web page of the course.