LINGUA ITALIANA | Università degli studi di Bergamo

LINGUA ITALIANA

Attività formativa monodisciplinare
Codice dell'attività formativa: 
92063

Scheda dell'insegnamento

Per studenti immatricolati al 1° anno a.a.: 
2020/2021
Insegnamento (nome in italiano): 
LINGUA ITALIANA
Insegnamento (nome in inglese): 
ITALIAN LANGUAGE
Tipo di attività formativa: 
Altra attività formativa
Tipo di insegnamento: 
Obbligatoria
Settore disciplinare: 
GLOTTOLOGIA E LINGUISTICA (L-LIN/01)
Anno di corso: 
1
Anno accademico di offerta: 
2020/2021
Crediti: 
5
Responsabile della didattica: 

Altre informazioni sull'insegnamento

Modalità di erogazione: 
Didattica Convenzionale
Lingua: 
Italiano
Ciclo: 
Primo Semestre
Obbligo di frequenza: 
No
Ore di attività frontale: 
30
Ambito: 
Ulteriori conoscenze linguistiche
Prerequisiti

Solida competenza linguistico-comunicativa in lingua italiana e diploma di scuola superiore conseguito in Italia.

Obiettivi formativi

Al termine del corso lo studente ha acquisito conoscenze e abilità per usare in modo efficace la lingua italiana negli ambiti del corso di studi di Scienze della Comunicazione, soprattutto per quanto concerne la capacità di comprendere e riassumere testi specialistici caratterizzanti i diversi curricula, una capacità utile anche a potenziare l’abilità di studio di testi di livello universitario.

Contenuti dell'insegnamento

Il corso pone al centro l’acquisizione di conoscenze e abilità per un uso efficace della lingua italiana scritta in contesto universitario.
I contenuti del corso verteranno dunque su nozioni teoriche riguardanti
• le caratteristiche costitutive di un testo scritto;
• le varietà del repertorio linguistico (ad es. differenze tra varietà orale e scritta, registri formali, lessico specialistico);
• i tipi di generi testuali;
• le proprietà fondamentali dei testi (coerenza, coesione testuale).
Quindi si affronteranno tematiche connesse allo sviluppo di abilità per favorire
• il processo di lettura e l’utilizzo di diverse strategie di lettura in testi specialistici relativi al corso di studi (soprattutto in riferimento alla lettura analitica/attiva e alla lettura-studio);
• il processo di redazione di testi scritti formali, in particolare il riassunto breve, in riferimento a fenomeni quali l’individuazione delle unità o nuclei tematici, l’uso di elementi di collegamento tra frasi e capoversi (connettivi), di segni di interpunzione, dei tempi e modi verbali, del lessico adeguato allo scopo, delle forme di rinvio nel testo.
Riflessioni teoriche si alterneranno ad attività pratiche durante le quali verranno commentati esercizi relativi agli argomenti trattati nel corso.

Metodi didattici

L’attività didattica consisterà in lezioni frontali, effettuate con l’ausilio di diapositive powerpoint che verranno caricate sul sito e-learning del corso. Alle lezioni frontali verranno affiancate esercitazioni e attività in modalità e-learning.

Modalità verifica profitto e valutazione

Prova scritta informatizzata.
L'esame prevede una prova scritta informatizzata di 70 minuti suddivisa in due parti. Per superare la prova, entrambe le parti devono essere sufficienti. La prima parte comprende esercizi di lessico, punteggiatura, ortografia, uso di connettivi, competenza socio-pragmatica; la seconda parte consiste nella redazione di un riassunto breve (di circa 100/120 parole) di un testo di tipo specialistico in cui vengono valutate le abilità di sintesi e di chiarezza espositiva. La valutazione finale consiste in un giudizio di idoneità.

Altre informazioni

Agli studenti STRANIERI con una competenza non avanzata della lingua italiana si raccomanda di affiancare la frequenza del corso con la frequenza, nel I semestre, dei corsi di italiano CIS (corso propedeutico e poi corsi semestrali) gratuiti. Info: cis.didattica@unibg.it (link sends e-mail), www.unibg.it/cis
- Il programma di studio è lo stesso anche per STUDENTI NON FREQUENTANTI.
- TUTTI GLI STUDENTI sono tenuti a consultare periodicamente la bacheca pubblica e l'area e-learning del corso e a scaricare i materiali indicati.
- Qualora l'insegnamento venisse impartito in modalità mista o a distanza, potranno essere introdotte modifiche rispetto alle presenti indicazioni per adeguare il corso, le esercitazioni e gli esami anche a queste modalità. Le informazioni relative saranno fornite sull’area e-learning del corso.

Prerequisites

Sound linguistic and communicative knowledge of the Italian language and an Italian high school leaving certificate.

Educational goals

At the end of the course, the student has the ability to use the Italian language effectively in the areas that characterize the course of Communication Sciences, especially as regards the ability to understand and summarize texts for specific purposes within the curricula of the course, an ability which is also useful to enhance the skill to study at university level.

Course content

The course focuses on the acquisition of knowledge and skills for an effective use of written Italian within the university context.
The contents of the course will therefore focus on theoretical notions regarding
• the constitutive characteristics of a written text;
• the varieties of the linguistic repertoire (eg differences between oral and written varieties, formal registers, specialized lexicon);
• the types of textual genres;
• the fundamental properties of the texts (textual coherence and cohesion).
Then issues will be addressed in order to encourage the development of skills for
• the reading process and the use of different reading strategies in specialized texts related to the course of study (especially with reference to analytical / active reading and study reading);
• the process of writing formal texts, in particular the brief summary, in reference to phenomena such as the identification of thematic units or nuclei, the use of elements of connection between sentences and paragraphs (linking words), of punctuation marks, of verbs, of the lexicon suitable for the purpose, of the forms of reference in the text.
Theoretical reflections will alternate with practical activities during which exercises related to the topics covered in the course will be commented.

Teaching methods

The teaching activity will consist of lectures, carried out with the help of powerpoint slides which will be uploaded to the e-learning area of the course. The lectures will be accompanied by exercises and e-learning activities.

Assessment and Evaluation

Computerized written assessment.
The exam includes a 70-minute computerized test divided into two parts. To pass the test, both parts must be sufficient. The first part includes exercises on vocabulary, punctuation, spelling, use of connectives, socio-pragmatic competence; the second part consists of a short summary (of about 100/120 words) of a specialized text in which the skills of synthesis and clarity of exposition are assessed. The final assessment implies an “idoneo” or “non idoneo” evaluation.

Further information

- FOREIGN STUDENTS lacking near-native competence in Italian shall attend, in addition to this course, the Italian courses provided (free of charge) by the CIS in September and throughout the I semester (see www.unibg.it/cis; enroll at cis.didattica@unibg.it (link sends e-mail)).
- NON-ATTENDING STUDENTS have the same program as attending students.
- All students can contact the teacher during her office hours or by e-mail.
- ALL STUDENTS are required to regularly consult the public notice-board and the e-learning area of the course, and to download the indicated materials.
- If the course will be taught in a blended or in a distance learning form, these guidelines may undergo a few changes in order to adapt the course, the exercises and the assessment to these forms. Students are invited to consult the e-learning area of the course for details on all these adjustments.