FinDev

Presentazione

Il Gruppo di ricerca "Finanza e sviluppo" ha come obiettivo di approfondire il tema del contributo della finanza allo sviluppo economico, con particolare interesse per lo studio di modalità innovative di intermediazione finanziaria applicabili a contesti e Paesi con difficoltà di crescita economica. In questo quadro, viene dato particolare rilievo al fenomeno della Microfinanza.

Grazie a una donazione della Fondazione Giordano Dell'Amore, il Gruppo è dotato anche di una biblioteca specializzata.

Le attività del Gruppo si ripartiscono principalmente tra la ricerca scientifica e la gestione della rivista Savings and Development.

Il Gruppo di ricerca "Finanza e sviluppo", la Cattedra Unesco "Diritti dell'uomo ed etica della cooperazione internazionale" e la Comunità di ricerca "Culture religioni diritti nonviolenza" costituiscono il Centro di ricerca sulla cooperazione internazionale.

Interessi di ricerca

Il Gruppo di ricerca "Finanza e sviluppo" punta a svolgere attività scientifica su diversi temi che riguardano la relazione tra lo sviluppo economico e il sistema finanziario. Maggiore enfasi è data allo studio dei mercati finanziari dei paesi poveri o di recente industrializzazione.

Dal punto di vista del sistema istituzionale, i temi di maggiore interesse riguardano lo studio delle strategie di gestione dei rischi da parte degli intermediari di microfinanza e la valutazione della rispondenza dei servizi offerti alle esigenze della domanda.

L'interesse verte anche sull'analisi della domanda e sull'approfondimento delle scelte di risparmio e indebitamento. Un filone particolare e nuovo di indagine concerne la verifica dell'applicabilità dei principi della behavioral finance anche nel sistema microfinanziario.

Di interesse del gruppo anche temi più di carattere macroeconomico, quali le relazioni tra crescita economica, mercato del credito e del capitale o gli effetti della politica monetaria sull'efficacia dell'offerta di servizi finanziari.