Osservatorio Tessile & Sostenibilità

L'Osservatorio Tessile & Sostenibilità (OT&S) mira a diventare un punto di riferimento nazionale per la sostenibilità del settore tessile negli ambiti della ricerca scientifica, della formazione e del trasferimento tecnologico, creando un network di eccellenza. In particolare, l'OT&S si propone di:

  • stimolare il dibattito e la comparazione in termini di strategie, procedure, pratiche e tecnologie per la sostenibilità attraverso una continua attività di benchmarking
  • generare conoscenza e sviluppare linee guida di gestione strategica, tattica e operativa sul tema della sostenibilità, attraverso la creazione di una "roadmap per la sostenibilità", frutto di una rigorosa attività di ricerca
  • comprendere nel tempo l'impatto della gestione della sostenibilità sulle performance aziendali, anche attraverso analisi longitudinali, in modo da fornire alle aziende uno strumento per misurare e comunicare il valore di un approccio sostenibile
  • promuovere e consolidare il networking tra le aziende che si occupano di questo tema.

L'Osservatorio si rivolge in particolare ai manager e ai decision maker delle aziende del tessile per fornire loro informazioni sulle opportunità offerte dall'applicazione dei concetti di sostenibilità per il miglioramento delle performance aziendali.
L'Osservatorio si rivolge inoltre a tutti gli stakeholder delle aziende operanti nel settore tessile (aziende del meccano-tessile, aziende chimiche, enti di certificazione, istituzioni europee, associazioni dei consumatori, utilizzatori di tessili, etc.), fornendo fotografie approfondite sugli scenari di mercato, agendo quindi come ente di trasferimento dell'innovazione e costituendo una sorta di punto di incontro tra le diverse risorse che oggi contribuiscono al miglioramento del livello di sostenibilità dell'intero comparto.

Il tessile deve puntare sull'innovazione responsabile per imboccare la strada della ripresa e (ri)affermare nel mondo il valore del made in Italy.