Azione 2: Incoming Visiting Professor

Nell'ambito del Programma STaRs, l'Università di Bergamo, per inventivare l'internazionalizzazione, promuove una politica volta ad attirare professori e ricercatori provenienti da università e istituzioni estere di rilevanza internazionale per svolgere attività di ricerca presso l'Ateneo. I programmi previsti sono:

 

  • Short term incoming visiting: almeno 30 grant per docenti e ricercatori provenienti da università e istituzioni estere di rilevanza internazionale per svolgere attività di ricerca presso l’Università degli Studi di Bergamo per un soggiorno minimo di 15 giorni continuativi fino a 30 giorni continuativi con un contributo massimo di € 5.000 per ogni posizione.

 

  • Long term incoming visiting: almeno 10 grant per professori ordinari e associati provenienti da università estere di rilevanza internazionale per svolgere attività di ricerca presso l’Università degli Studi di Bergamo per un soggiorno di almeno 3 mesi continuativi con un contributo complessivo € 15.000, incrementabile fino a 20.000 € per visiting di almeno 4 mesi. 

 

Ulteriori informazioni sono disponibili all'interno dell'Area riservata.