150 ore

Studente in Università

L'Università degli studi di Bergamo attiva forme di collaborazione a tempo parziale con gli studenti.

L'attività può spaziare in qualsiasi ambito dell'Amministrazione.

Requisiti

Possono partecipare alla selezione per l’assegnazione delle collaborazioni gli studenti dell'Università di Bergamo che alla data di scadenza del bando risultino:

  • in regola con l’iscrizione ad anni successivi al primo e non oltre il secondo fuori corso dei corsi di laurea, laurea magistrale a ciclo unico, laurea magistrale
  • iscritti al primo anno dei corsi di laurea magistrale
  • aver maturato almeno i 3/5 dei crediti previsti dal proprio piano di studi entro la conclusione dell’Anno Accademico precedente
  • iscritti ai corsi di dottorato dell’Ateneo

Non possono partecipare alla selezione gli studenti iscritti per il conseguimento di una seconda laurea di pari livello e gli studenti iscritti al I anno di un qualsiasi corso di laurea triennale e di laurea magistrale a ciclo unico.

Per essere ammessi alla selezione è necessario aver maturato entro e non oltre il 31/12/2017 almeno i 3/5 dei crediti previsti dal proprio piano di studi con riferimento agli anni di corso precedenti all’anno di iscrizione per il corrente a.a. 2017-2018 (a titolo esemplificativo: per uno studente iscritto al 3° anno nell’anno accademico 2017-2018 saranno considerati i crediti maturati nel primo e secondo anno). Eventuali esami sostenuti e superati prima della data del 31/12/2017 pur non ancora registrati nella pagina personale dello studente andranno egualmente conteggiati nella somma dei crediti e la loro votazione riportata nel calcolo della media.

Non verranno considerati eventuali crediti maturati in appelli dell’anno accademico 2017-2018.

Sarà cura dell’Ufficio Selezioni e Gestione Giuridica acquisire i dati di carriera dalla Segreteria Studenti che verificherà l’avvenuta registrazione di tutti gli esami sostenuti al 31/12/2017. 

Tipologia di attività

La selezione è finalizzata alla stesura della graduatoria degli aventi titolo a prestare le seguenti attività:

  • servizi amministrativi, esclusi quelli inerenti all’assunzione di responsabilità amministrative

  • servizi di distribuzione degli audiovisivi e assistenza agli studenti

  • servizi di biblioteca

  • servizi tecnici ausiliari

  • servizi di supporto logistico ad iniziative didattiche e di ricerca

  • servizio di assistenza a studenti disabili o con DSA

  • supporto alla promozione dell’offerta formativa dell’Ateneo nelle fiere, nei saloni dello studente e in altri eventi legati all’orientamento

  • supporto alle attività di rilevazione delle opinioni degli studenti

Consulta il relativo Bando all'atto della sua pubblicazione.