Public Engagement

Le trasformazioni in atto nel mondo accademico invitano gli atenei ad aprirsi al mondo esterno: cultura e società continuano a essere i pilastri di un dibattito pubblico che unisce cittadinanza e istituzioni per comunicare strumenti innovativi di ricerca e formazione, per offrire uno spazio di confronto aperto e sperimentare prassi di diffusione della conoscenza.

Le iniziative di Public Engagement includono tutte le attività che contribuiscono a rafforzare il dialogo interno ed esterno all’Ateneo attraverso la condivisione dei benefici derivanti da progetti di cambiamento sociale, da iniziative di tutela del patrimonio storico, culturale e ambientale, dalla divulgazione dei risultati della ricerca, da progetti di collaborazione con enti e imprese e dall’ascolto attivo delle richieste provenienti dalla comunità e dal territorio. 

Il nostro contributo
Public Engagement - Letture di classici

Dal 2017 l’Università degli studi di Bergamo finanzia progetti di Public Engagement con bandi interni finalizzati a promuovere l’attività di Dipartimenti e Centri e a consolidare il ruolo dell’Ateneo come motore di un’economia del sapere e dell’innovazione sociale, economica e tecnologica.

Dalla capacità di risposta alla domanda proveniente da una società sempre più stratificata e multiculturale, derivano obiettivi di crescita e potenziamento delle politiche istituzionali rivolte alla cittadinanza. Attraverso azioni di Public Engagement, l’università mira in particolare a creare nuove partnership, a favorire processi di inclusione e ad accrescere il proprio capitale intellettuale.

L’Ateneo mette inoltre a disposizione risorse e competenze, maturate nell’ascolto delle richieste provenienti da comunità e territorio, per aprire la strada a opportunità di inserimento professionale.

A partire dal 2018, l’Università degli studi di Bergamo è entrata a far parte del comitato direttivo APEnet (Rete italiana degli Atenei ed Enti di Ricerca per il Public Engagement) per condividere, promuovere e valorizzare cultura e iniziative di Public Engagement sul territorio nazionale.

Diritto e Letteratura: la Costituzione narrata

Progetti finanziati
  • Diritto e letteratura: la Costituzione narrata - prof.ssa Elisabetta Bani
  • Noi e i robot: ciclo di conferenze - prof.ssa Laura Viganò
  • Immagini del Mediterraneo - prof.ssa Federica Sossi
  • La Fisica dell'Invisibile - prof. Remo Garattini
  • La Scienza sul Serio - prof. Giuseppe Rosace
  • Caleidoscopio Letterario - proff. Marco Belpoliti, Nunzia Palmieri
  • Giustizia e carcere. Diritto all'arte - prof.ssa Anna Lorenzetti
  • Unioni sì, unioni no… l’Italia dei campanili - proff.sse Giovanna Galizzi, Mariafrancesca Sicilia
  • Letture di classici - prof. Luca Bani
  • Big Data, una rivoluzione per imprese, policy makers e cittadini - prof.ssa Silvia Biffignandi
  • I numeri delle famiglie a geometria variabile - prof.ssa Ilia Negri
  • L’università racconta Bergamo - proff. Alberta Giorgi, Francesca Pasquali, Marco Marzano
  • Sguardi concorrenti. Educare nel tempo presente - prof.ssa Cristina Casaschi
  • Il terremoto: come funzionano gli edifici in caso di scossa sismica e come renderli più “solidi” - prof. Andrea Belleri
  • Nuove misure di supporto al capitale circolante. Il possibile ruolo del credito cooperativo - prof. Stefano Lucarelli
  • Come diventare Dementia Friendly? Percorsi di esperienza nella fragilità cognitiva - prof.ssa Francesca Morganti
  • L'analisi dell'interazione di classe come strumento di consapevolezza didattica - prof.ssa Roberta Grassi