Erasmus+

Logo Erasmus+

Erasmus+ 2014-2020, il nuovo programma dell'Unione Europea per l'istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport.
 

Che cos'è il programma Erasmus+?

Erasmus+ è il programma quadro comunitario per l'istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport per gli anni 2014-2020; è finalizzato a promuovere le competenze, e l'occupabilità, nonché a sostenere la modernizzazione dei sistemi d'istruzione, formazione e gioventù.

Il programma consente di vivere esperienze culturali e professionali all'estero, conoscere nuovi sistemi di istruzione superiore, perfezionare la conoscenza di almeno un'altra lingua e incontrare giovani di altri Paesi, partecipando attivamente alla costruzione di un'Europa sempre più unita.

Informazioni dettagliate sui bandi saranno pubblicate negli Avvisi delle pagine web dell'Ufficio programmi Internazionali e affisse agli albi.

Erasmus+ KA 103 (UE)

Erasmus+ per Studio offre agli studenti l'opportunità di trascorrere un periodo di studio (da 3 a 12 mesi) presso una delle Università Partner Europee con cui l'Università di Bergamo ha firmato un accordo inter-istituzionale.

Gli studenti Erasmus+ possono inoltre ricevere un contributo comunitario ad hoc, seguire corsi universitari e usufruire delle strutture disponibili presso l'Università ospitante senza dover pagare tasse aggiuntive, con la garanzia del riconoscimento del periodo di studi all'estero tramite il trasferimento dei rispettivi crediti formativi all'interno della loro carriera.

Scorri questa pagina per consultare il bando e accedere a tutte le informazioni relative a sedi disponibili, scadenze e modalità.

Erasmus+ KA 107 (extra-UE)

L'Erasmus+ KA107 ICM International Credit Mobility è un programma innovativo che permette di attivare progetti di mobilità internazionale fuori dall’Unione Europea ed è destinato a studenti, docenti e personale tecnico amministrativo europei.

In particolare, gli studenti iscritti ai Corsi di laurea triennale, laurea magistrale e dottorato hanno la possibilità di svolgere un periodo di studio o di ricerca presso le università partner che va da un minimo di 3 a un massimo di 12 mesi. Le borse di studio sono finanziate dall'Unione Europea e vengono assegnate mediante bandi.

Scorri questa pagina per consultare il bando e accedere a tutte le informazioni relative a sedi disponibili, scadenze e modalità.

Erasmus+ Traineeship

Il Programma Erasmus+ Traineeship consente agli studenti universitari iscritti a corsi di laurea triennale, magistrale e neo-laureati di accedere a tirocini curricolari o extra-curriculari (qualora l'attività non fosse prevista nel piano di studi) in uno dei Paesi partecipanti al Programma presso imprese attive nel mercato del lavoro o in settori quali l’istruzione, la formazione e la gioventù e presenti in uno dei Paesi partecipanti al Programma. I beneficiari avranno così l’opportunità di acquisire competenze specifiche e una migliore comprensione della cultura socio-economica del Paese ospitante.

Il beneficiario Erasmus+ riceverà un contributo comunitario per il periodo che passerà all'estero, determinato ogni anno.

Scorri questa pagina per consultare il bando e visita la pagina dedicata per tutte le informazioni relative a scadenze e modalità.

Tabella delle equipollenze corsi Erasmus ed Extra Ue - agg. 21.01.2020

Le equipollenze dei Corsi di seguito riportate sono indicative. L’approvazione dei Corsi da sostenere all’estero, per gli studenti selezionati, avverrà solamente in una fase successiva alla selezione e sarà cura dei docenti referenti valutare le corrispondenze richieste.

Diari di viaggio - Travel diaries (info generali dagli studenti rientrati dalle mobilità per studio)
Nell'allegato sono disponibili le informazioni fornite dagli studenti che hanno partecipato
ai programmi di scambio negli anni scorsi in merito all’alloggio, trasporti, costo della
vita e sui pro e contro dell’università ospitante.
Le indicazioni contenute non intendono essere esaustive, ma vogliono essere un ulteriore
aiuto e supporto a chi intende trascorrere un periodo di mobilità per studio.
Essendo appunto basate sulle esperienze soggettive degli studenti rientrati dalle
mobilità, l’Ateneo non è responsabile delle informazioni qui riportate.
Ovviamente nel caso di più studenti che hanno svolto lo scambio nella stessa sede le
informazioni potrebbero essere diverse o replicate.
Ringraziamo le studentesse e gli studenti che hanno contribuito alla creazione di
questo documento.
Le informazioni sono state catalogate in ordine di nazione.
Buon Viaggio!
 
Bandi Erasmus+ a.a. 2020-2021 - Mobilità per studio
Bandi Erasmus+ a.a. 2019-2020 - Mobilità per Traineeship
Comunicazione situazione "Brexit" - aggiornamento 07.02.2020

A seguito della comunicazione ufficiale dell'Agenzia Nazionale Erasmus del 07.02.2020 si riporta il contenuto in merito all'attuale posizione del Regno Unito, conseguente l'uscita ufficiale ("Brexit") dalla Ue avvenuta in data 31.01.2020.

- Settennio 2014-2020

  • nel rispetto di quanto stabilito dall'EU Withdrawal Agreement Bill (https://services.parliament.uk/bills/2019-20/europeanunionwithdrawalagreement.html), il Regno Unito continua a partecipare al programma Erasmus+ per la sua intera durata; 
  • ciò significa che il coinvolgimento del Regno Unito nella fase corrente del programma rimane immutato, con la conseguenza che tutti i progetti Erasmus+ in essere in cui organizzazioni del paese siano presenti - in qualità di coordinatori o partner - prenderanno parte alle attività per l'intera durata dei progetti stessi;
  • allo stesso modo, con riguardo alla Call for Proposal 2020, le proposte progettuali potranno includere organizzazioni del Regno Unito come coordinatori o full partner; pertanto, in caso di finanziamento, i progetti riferiti potranno contare sulla collaborazione con tali organizzazioni per l'intera durata dei progetti medesimi. In tal senso potranno essere realizzate attività di mobilità (sia in uscita che in entrata) che coinvolgano soggetti appartenenti alle organizzazioni riferite.

- Settennio 2021-2027

  • La misura della partecipazione del Regno Unito alla futura programmazione sarà oggetto di negoziati con l'Unione Europea nei prossimi mesi.

Clicca qui per accedere ad alcuni quesiti utili a fornire ulteriori informazioni sulla posizione di UK e sulla conseguente partecipazione al Programma Erasmus+.