Orientarsi

Ti aiutiamo ad orientarti

Scegliere il proprio percorso di studi universitari non è facile, vista l’enorme quantità di corsi offerti dalle Università e considerati i continui e veloci cambiamenti del panorama lavorativo-professionale.

Per aiutarti a raccogliere tutte le informazioni necessarie, l’Ufficio Orientamento dell'Università degli studi di Bergamo offre una serie di servizi e strumenti utili a chiarire i tuoi dubbi e capire meglio qual è la scelta migliore per te e la tua famiglia. 

Per conoscere tutte le informazioni utili riguardanti l'Università degli studi di Bergamo e le procedure da seguire per iscriversi, scarica la guida sintetica dello studente, visitando la sezione "Info utili"

Ufficio Orientamento e Programmi internazionali: cosa facciamo

L'Ufficio Orientamento e Programmi internazionali coordina le attività di orientamento pre universitario, in itinere e di inserimento nel mondo del lavoro.

Gli interventi orientativi si rivolgono non solo agli studenti della scuola secondaria superiore, ma anche a coloro che stanno già seguendo un percorso di studi universitari, per guidarli nella stesura del piano di studi e nella scelta dell'esperienza di tirocinio, secondo quelle che sono le future aspirazioni professionali.

La finalità è quella di avvicinare sempre più il mondo universitario e quello del lavoro, in modo che possono interagire efficacemente per promuovere una formazione che tenga conto delle esigenze del mercato del lavoro, ma anche le potenzialità dello studente, che con il suo bagaglio di conoscenze e di esperienze può farsi portatore di progetti innovativi che rappresentano un'importante risorsa per le imprese e per gli enti.

L'attività dell'ufficio implica una stretta collaborazione con i referenti delle scuole secondarie superiori, con le aziende e gli enti pubblici per ridurre i disagi e le difficoltà degli studenti nella scelta del corso di laurea. A questa attività si aggiungono quelle legate all'esperienza formativa del tirocinio, indispensabile per valorizzare le competenze acquisite nel corso degli studi. Si è constatato che lo stage post lauream rappresenta lo step necessario per entrare nel mondo del lavoro.

Per gli studenti stranieri in mobilità esiste la possibilità di usufruire del servizio tirocini solamente in caso in cui lo stage richiesto sia parte integrante del curriculum di studi ed espressamente richiesto dall'Università di provenienza.