Placement

avviso importante - emergenza Coronavirus

A causa della perdurante emergenza e a seguito delle norme restrittive per la mobilità, avvisiamo che la reperibilità telefonica non è assicurata. Chiediamo pertanto di comunicare tramite e-mail scrivendo a placement@unibg.it

Che cos'è il Servizio placement

Il Servizio Placement si occupa dell'inserimento dei laureati nel mondo del lavoro. Si tratta di uno dei servizi offerti dall’Università degli studi di Bergamo per dare un supporto concreto sia agli studenti, sia agli enti e aziende, nell'incrociare domanda e offerta di lavoro.

  • Ai laureati fornisce un supporto nell'inserimento del mondo del lavoro, con l'obiettivo di coniugare il percorso di studi con i profili professionali richiesti dal mercato.
     
  • Agli enti e aziende offre la possibilità di individuare i profili più adatti alle proprie esigenze tra gli studenti e i laureati dell'Università degli studi di Bergamo.
 
Sportello Internet per le aziende

All'interno dello Sportello internet dell'ateneo, enti e aziende possono pubblicare offerte di lavoro e di tirocinio, avviare il processo di convenzionamento e di attivazione del tirocinio (curriculare, extracurriculare e professionalizzante). Per accedere al Servizio Placement è necessaria la registrazione di un profilo all’interno dell’apposita piattaforma

È possibile consultare i tutorial per l'utilizzo dello Sportello Internet per le aziende a questa pagina.

Tramite il supporto della piattaforma Almalaurea è inoltre possibile consultare i CV degli studenti laureandi e neolaureati.

I nostri laureati
Laureati

Ogni anno numerosi studenti dell'Università degli studi di Bergamo entrano nel mercato del lavoro grazie alla qualità della didattica e al vivace tessuto industriale, sempre alla ricerca di nuovi profili. A tre anni dalla laurea l'88,5% degli studenti ha un'occupazione.
 

Gli studenti UniBg sono caratterizzati da:

  • Competenze curricolari diversificate, grazie ai più di quaranta Corsi di studio attivi, spesso interdisplinari, e le numerose esperienze formative extra-curriculari offerte

  • Orientamento al lavoro in team e su progetti concreti e di rilevanza industriale grazie ai continui stimoli che provengono dal mondo delle aziende

  • Forte impronta internazionale grazie ai quasi 300 accordi internazionali, i numerosi programmi di mobilità all'estero e la crescente quota di studenti internazionali.

 

Avvisi e comunicazioni

  • 20 marzo 2020

    Comunicazione relativa alle proroghe dei tirocini nel periodo Coronavirus

    In questo periodo di emergenza "Coronavirus" per i tirocini extracurriculari e curriculari attualmente in corso L’Università degli studi di Bergamo ha deciso di mantenere attive le coperture assicurative precedentemente attivate.

     

    In caso di tirocini extracurriculari

    Se il tirocinante svolge il lavoro in smart working è sufficiente inviare una mail all’indirizzo placement@unibg.it, in cui specificate tale modalità e indichiate che l’attività di tutorato continua anche a distanza. In tal caso l’indennità mensile erogata al tirocinante continua ad essere riconosciuta.

    Nel caso in cui il tirocinante non abbia attivato lo smart working e rimanga a casa, vi chiediamo di non richiedere la "sospensione" online nello Sportello internet, ma, nel momento in cui il tirocinio sta per scadere, di richiedere la proroga online.

    Tale richiesta deve essere calcolata considerando il periodo massimo a disposizione dei tirocini extracurriculari, cioè fino a 12 mesi dall’inizio del tirocinio. Per il periodo in cui il tirocinante rimane a casa e non svolge effettivamente il tirocinio, non sussiste per l’azienda l’obbligo di riconoscimento dell’indennità prevista.

    Vi ricordiamo che quando richiedete la proroga, il tirocinante deve a sua volta approvare "online" la vostra richiesta, altrimenti non possiamo autorizzarla. Tale procedura deve essere svolta almeno una settimana prima della data di fine inserita nel progetto formativo del tirocinio.

     

    In caso di tirocini curriculari

    Per i tirocini curriculari in corso, in particolare se prossimi alla scadenza, vi chiediamo di richiedere online una proroga per il tempo massimo a disposizione, cioè 6 mesi, se possibile almeno una settimana prima della data di fine tirocinio inserita nel progetto formativo. Questo aspetto è di grande importanza per permetterci di estendere le coperture assicurative. Per informazioni scrivere una mail a tirocini@unibg.it.

    Se il tirocinante svolge il lavoro in smart working è sufficiente inviare una mail all’indirizzo 

    , in cui specificate tale modalità e indichiate che l’attività di tutorato continua anche a distanza. In tal caso l’indennità mensile erogata al tirocinante continua ad essere riconosciuta.

    Nel caso in cui il tirocinante non abbia attivato lo smart working e rimanga a casa, vi chiediamo di non richiedere la “sospensione” online, nello Sportello internet, ma di effettuare una richiesta di proroga come sopra indicato. Vi ricordiamo che quando richiedete la proroga il tirocinante deve a sua volta approvare "online" la vostra richiesta, altrimenti non possiamo autorizzarla.

     

    > 26 marzo 2020: "Tirocini: cosa cambia, come funziona"