Requisiti e figure di visiting | Università degli studi di Bergamo

Requisiti e figure di visiting

  • Honorary Fellow: conferito a ospiti esimi che, sebbene non svolgano attività di ricerca o di insegnamento a livello universitario, abbiano contribuito e favorito lo sviluppo di programmi specifici che abbiano accresciuto il prestigio e la reputazione dell’Ateneo
  • Visiting Professor: conferito ad un ospite che nell’istituzione di appartenenza ricopra un ruolo accademico e/o scientifico equiparabile (full professor o associate professor - reader). Il Visiting Professor è tenuto a collaborare presso il Dipartimento in cui è ospitato per almeno 15 giorni continuativi e/o per almeno 16 ore di lezione
  • Visiting Researcher: conferito ad un ospite che nell’istituzione di appartenenza ricopra un ruolo accademico e/o scientifico equiparabile (lecturer o assistant professor). Il Visiting Researcher è tenuto a collaborare presso il Dipartimento in cui è ospitato per almeno 15 giorni continuativi e/o per almeno 16 ore di lezione
  • Visiting Scholar: lo status di “Visiting Scholar” è attribuito ad uno studioso di chiara fama appartenente ad una Università/Istituzione estera che non ricopra un ruolo accademico nell’Università/Istituzione di provenienza ed che abbia un’esperienza maggiore di tre anni. Il Visiting Scholar è tenuto a svolgere attività di ricerca presso il Dipartimento in cui è ospitato per almeno 30 giorni continuativi
  • Visting PhD Student: lo status di “Visiting PhD Student” è attribuito da un Dipartimento dell’Università degli Studi di Bergamo ad un dottorando che presso la propria università abbia superato il primo anno di corso e che intenda trascorrere un periodo di ricerca presso un corso di dottorato dell’Università degli Studi di Bergamo. La durata minima di permanenza non può essere inferiore a 30 giorni