Le novità per l'a.a. 2020-2021 | Università degli studi di Bergamo

Le novità per l'a.a. 2020-2021

La "Fase 3"

Raccogliamo in questa pagina tutte le novità valide per il primo semestre dell'anno accademico 2020-2021.
All'interno delle singole voci di questa pagina sono riportate le variazioni/integrazioni (inerenti Tirocini, Mobilità internazionale, Ricevimenti, Esami di laurea e proclamazioni) deliberate in data 27 ottobre 2020 (Fase 4). 

> Ti consigliamo di tenere controllata la pagina degli aggiornamenti relativi alla situazione di emergenza sanitaria in corso e di leggere attentamente i documenti pubblicati di seguito, completi di tutti i dettagli e le informazioni relative alle nuove disposizioni.

UniBg dalla Fase 3 alla Fase 4

In questa pagina trovi tutte le informazioni essenziali e le domande frequenti.

Lezioni

Le lezioni saranno: 

  • in presenza (per i corsi con meno di 50 studenti)
  • a distanza (per i corsi con più di 50 studenti)
  • sono previsti sistemi di turnazione in modalità mista nel caso di corsi con numerosi studenti.

Il limite di 50 studenti dipende dalla necessità di rispettare la distanza minima di un metro e l'impossibilità di creare assembramenti. 

Tutte le aule saranno opportunamente attrezzate affinché tutte le lezioni possano essere erogate anche a distanza, affinché anche gli studenti impossibilitati ad esser presenti fisicamente possano seguire; per gli studenti lavoratori o che non possono frequentare per altri validi motivi, abbiamo previsto invece di consentire l’accesso alle lezioni in modalità registrata.

Le informazioni su quali corsi saranno in presenza, distanza e modalità mista sono state pubblicate a settembre, sulla base del numero di partecipanti di ogni corso.

Esami

A partire dalla sessione straordinaria dell’a.a. 2019-2020 gli esami di profitto si terranno in presenza nel rispetto dei distanziamenti e della capienza delle aule.

Per partecipare all’esame sarà tassativamente obbligatoria l'iscrizione.

Agli studenti che abbiano motivazioni valide e documentate riguardo al fatto di non potersi presentare di persona – studenti con disabilità o studenti in mobilità internazionale che non possono tornare in Italia – sarà concessa la possibilità di svolgere esami a distanza.

Come indicato nella comunicazione del Rettore del 29 luglio, UniBg ha ripreso gli esami in sede e i docenti hanno aggiornato le proprie pagine con le informazioni dettagliate sulle modalità di svolgimento di ogni esame.
Nel caso in cui ci fossero gravi e giustificati motivi che vi impediscono di poter partecipare in presenza, vi chiediamo di compilare entro 15 giorni dalla data dell’esame il modulo per chiedere l’esonero.

Lauree

AVVISO
Dal 5 novembre al 3 dicembre 2020, come indicato nell'ultima Comunicazione del Rettore, gli esami di laurea e le proclamazioni si svolgeranno esclusivamente in modalità online.

Le discussioni delle lauree magistrali e le proclamazioni delle lauree triennali saranno svolte in presenza, a partire dalla sessione autunnale dell’anno accademico 2020-2021.

Saranno adottate alcune misure di sicurezza, tra cui:

  • l’accesso a parenti e amici sarà possibile solo in modalità a distanza. Solamente due persone al massimo per ciascun candidato potranno partecipare in presenza alla discussione;
  • tutti i membri della Commissione dovranno essere presenti, a eccezione di casi particolari e precedentemente giustificati;
  • non è ammesso a parenti e amici di attendere all’esterno dell’edificio i laureati;
  • nelle aule non sono ammessi fotografi;
  • al termine della proclamazione tutti saranno invitati ad allontanarsi dall’aula in modo ordinato, seguendo le indicazioni di direzione e senza trattenersi nei luoghi comuni e neppure nel cortile dell’Ateneo.

Si provvederà, in ogni caso, alla registrazione dell’evento in modo da permettere ai laureandi di condividere il momento con i loro familiari ed amici.

Ai laureandi che per ragioni documentate non possono partecipare di persona, sarà consentita l’opzione della laurea a distanza.
Gli studenti con disabilità e DSA possono chiedere di svolgere gli esami di laurea in video collegamento, motivando la richiesta attraverso la Segreteria studenti.
Se necessario, la durata ordinaria delle sessioni di laurea sarà estesa, al fine di agevolare la conclusione degli studi dei laureandi interessati.

Tirocini, tirocini all'estero e laboratori
  1. Tirocini

Le modalità di svolgimento dei tirocini curriculari per l’a.a. 2020-2021, sono ripensate anche in continuità con quanto già sperimentato nel periodo dell'emergenza sanitaria e del lockdown della primavera scorsa.

In particolare:
1) Se il tirocinio è in corso o è in fase di attivazione:

- in caso il tirocinio si stia svolgendo nella sede dell'Ente ospitante (in condizioni di completa sicurezza) o in modalità smartworking, è possibile proseguirlo fino al completamento delle ore necessarie per l'acquisizione dei CFU previsti dall'ordinamento; - in caso il tirocinio sia stato interrotto dall'Ente ospitante senza proseguire in modalità smartworking, ma si sia raggiunto almeno il 70% delle ore totali, il tirocinio sarà ritenuto concluso;

- in caso il tirocinio sia stato interrotto dall'Ente ospitante, senza proseguimento in modalità smartworking, e non si sia raggiunto almeno il 70% delle ore totali, il tirocinio dovrà essere completato con attività ulteriori concordate con il/la docente, in conformità con quanto esplicitato nel p. 2.

 

2) Se il tirocinio non è ancora ancora attivato:

- è possibile concordare con il/la docente referente dei tirocini del proprio corso di laurea un'attività alternativa (Laboratorio, relazione sul processo di lavoro, ..), quanto più possibile congruente con gli obiettivi formativi previsti per il tirocinio curriculare; - non è possibile sostituire l'attività di tirocinio con il sostenimento di un esame.

 

Per quanto concerne i tirocini all'estero, proseguono le attività Erasmus+ e i tirocini CRUI (laddove possibile, in modalità smartworking) ma non verranno attivati i bandi di mobilità per tirocini in paesi extraeuropei fino ad una maggiore stabilizzazione della situazione sanitaria a livello globale.

I tirocini presso aziende ospedaliere sono momentaneamente sospesi.
 

  1. Laboratori

Le attività didattiche che prevedono obbligatoriamente l’utilizzo dei laboratori del campus universitario sono organizzate, nel limite del possibile, in presenza nel rispetto delle indicazioni volte a ridurre al minimo il rischio di contagio. Nel caso venga usata strumentazione condivisa, sarà necessario l'utilizzo dei guanti in lattice.

Sedi

Da lunedì 1 settembre 2020 sono riaperte le sedi di Bergamo, via Pignolo 123, Edificio 2 e di Dalmine, Edificio D.

Da lunedì 7 settembre 2020 riaprono le sedi di:

  • via Pignolo 76 (Bernareggi) - Bergamo
  • via Donizetti 3 (Casa dell'Arciprete) - Bergamo
  • via San Tomaso 40 - Bergamo

Tutte le sedi universitarie sono aperte da lunedì a venerdì dalle 7:30 alle 19:00.

Dal 5 settembre 2020 la sede di via dei Caniana viene aperta anche al sabato, dalle 7:30 alle 13:30 e il pomeriggio in base agli orari dei master e dei corsi di perfezionamento.

 

Aule studio

Le aule studio sono a servizio dell’attività didattica e degli esami.
Quando non occupate da queste attività, non potranno comunque essere utilizzate per lo studio individuale, perché risulterebbe impossibile programmare gli interventi di sanificazione degli ambienti in maniera efficace.

Biblioteche

Da lunedì 5 ottobre 2020, le biblioteche hanno riaperto le sale di lettura per lo studio e per la consultazione, nel rispetto delle misure necessarie per la sicurezza di tutti: distanziamento interpersonale, uso di mascherine e prodotti igienizzanti.

Puoi disporre di un posto in sala di lettura, consultare tesi o banche dati dalle postazioni in biblioteca, ricevere una consulenza per le tue ricerche prenotando il servizio attraverso il

Portale di prenotazione: https://logistica.unibg.it/PortalePlanning/UNIBG-biblio/index.php  

Per sapere quali servizi sono a tua disposizione e come ottenerli ti invitiamo a consultare le FAQ pubblicate sul sito dei Servizi bibliotecari.

Domande frequenti

Hai ancora dubbi o domande sulle attività e le disposizioni? Ti consigliamo di consultare la pagina delle FAQ.