Lettera del Rettore: esonero per gli esami in presenza | Università degli studi di Bergamo

Lettera del Rettore: esonero per gli esami in presenza

Alle studentesse e agli studenti
in sede e fuori sede, italiani e stranieri

Bergamo, 28 maggio 2021

 

Care studentesse e cari studenti,

Vi scrivo dopo le riunioni del Senato Accademico e il Consiglio di Amministrazione di ieri, per aggiornarVi sulle nuove decisioni prese collegialmente in risposta alle specifiche esigenze che ci avete segnalato nelle scorse settimane in merito alle difficoltà di alcuni di Voi a sostenere esami scritti in presenza.

Dopo un’ampia discussione con i Vostri rappresentanti, si è deciso di integrare le regole che Vi ho comunicato nella mia ultima nota del 17 maggio in merito agli esoneri per gli esami in presenza per la prossima sessione estiva (maggio-luglio 2021), anche se la situazione, a questo punto, richiede ancora un po’ di pazienza, per evitare che le decisioni prese non debbano poi di nuovo essere riviste e ulteriormente precisate.

Alle categorie di studenti esonerabili già individuate in precedenza – riassumibili per argomenti in: “studente con fragilità inserita fra le categorie prioritarie, individuate dalle Raccomandazioni ad interim sui gruppi target della vaccinazione anti SARS-CoV2/COVID-19 aggiornate al 10 marzo 2021”, “studente in mobilità internazionale”, “studente internazionale”, “situazione sanitaria che impedisca la mobilità (positività al COVID o isolamento fiduciario” – se ne aggiunge, ora, una riconducibile a “gravi motivi”.

Gli studenti oggettivamente impossibilitati a sostenere gli esami scritti in presenza, al di fuori delle deroghe già decise e comunicate, potranno chiedere di sostenere l’esame a distanza, motivando responsabilmente la loro richiesta. Nell’ambito dell’intera sessione estiva di esami verrà riconosciuta agli studenti la possibilità di sostenere l’esame scritto a distanza solo in uno degli appelli previsti nella sessione stessa: sarà il Dipartimento di Vostra afferenza, sulla base di esigenze organizzative e logistiche, a definire e comunicare il prima possibile, nella pagina del Dipartimento nella sezione “studiare/calendario didattico e appelli”, quale appello dedicare a questi studenti.

Di conseguenza, il form di Richiesta esonero esami in presenza sessione estiva 2021, che Vi ho già segnalato è stato da oggi integrato con la voce "altri gravi motivi". Vi viene richiesto, autocertificando, di esplicitare la motivazione della Vostra richiesta di esonero, ossia quali sono i gravi motivi che Vi impediscono di partecipare all’esame di persona. Ovviamente si auspica che questa causale venga utilizzata responsabilmente.

Siamo in una fase di passaggio dalla distanza alla presenza, ancora incerta: chiedo a tutti grande collaborazione e, soprattutto, chiedo di inquadrare questo passaggio in un’ottica più ampia, che non sia limitata solamente a ciò che può risultare preferibile o più comodo a livello personale. Io, Voi e l’intera comunità di UniBg dobbiamo fare il possibile per attuare questo “traghettamento” in maniera propositiva e responsabile per tutti noi, così da predisporre al meglio (e insieme) la nostra vita universitaria nel presente e nel prossimo futuro.

Vi ringrazio, come sempre, e Vi mando un abbraccio di fiducia,

il Vostro Rettore